La mia cinquina fresca di restauro

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Rispondi
Puch
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 03.01.2014, 15:28
Nome: stefano
Provincia: Bologna

La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Puch » 01.05.2017, 16:22

Ciao a tutti,

invio le foto della mia piccola dopo lungo restauro. Oggi e' un giorno particolare, dato che e' la prima uscita ufficiale e sono felicissimo dato che questa macchina ho sempre desiderato di poterla riavere (la mia prima macchina e' stata proprio la fiat 500L. Aspetto pareri - consigli - critiche fatemi sapere......grazie.
20170425_174400.jpg
20170425_174400.jpg (61.05 KiB) Visto 1639 volte
20170425_175118.jpg
20170425_175118.jpg (52.96 KiB) Visto 1639 volte
20170425_175202.jpg
20170425_175202.jpg (62.12 KiB) Visto 1639 volte
20170425_175454.jpg
20170425_175454.jpg (62.7 KiB) Visto 1639 volte

Avatar utente
Elucubratio
Utente
Utente
Messaggi: 2020
Iscritto il: 18.09.2013, 11:02
Nome: Marco
Provincia: Verona
Contatta:

Re: La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Elucubratio » 02.05.2017, 11:21

Bravo, però il coperchio carter superiore ventola così non va bene: raffredda poco la testa.
"Io ho quel che ho donato. Ardisco non ordisco."

Puch
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 7
Iscritto il: 03.01.2014, 15:28
Nome: stefano
Provincia: Bologna

Re: La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Puch » 02.05.2017, 15:02

Mi puoi dare cortesemente un consiglio in merito al coperchio carter superiore ventola? In effetti ho notato che il motore scalda molto. Devo modificare questo? Come devo modificarlo? Oppure ci sono altre soluzioni?
grazie

Avatar utente
Anto79
Utente
Utente
Messaggi: 55
Iscritto il: 31.05.2016, 10:53
Nome: Antonio
Provincia: Messina
Contatta:

Re: La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Anto79 » 02.05.2017, 15:42

Secondo me, dovresti utilizzare il carter originale, modificando la zona filtro. Tagli con un flex la scatola portafiltro, e gli saldi una pezza sagomata nel buco che resta. Una leggera stuccatina e vernici. ;)

Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1256
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: Brescia

Re: La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Dboniot » 02.05.2017, 16:51

Se intendi eliminare la scatola filtro originale, fai come ti ha consigliato Antonio. :?
La chiocciola non deve essere modificata, oltre ad avere una forma adeguata per convogliare aria sulla testata, asportandone una parte non trascurabile si altera il funzionamento del ventilatore, con conseguenze non prevedibili sulla portata d'aria aspirata e di conseguenza sul raffreddamento . :sad:
:s

Manu
Utente
Utente
Messaggi: 1448
Iscritto il: 26.05.2008, 11:16
Nome: Manuel
Il Mio Garage: Fiat 500
Fiat 500
Provincia: Bergamo

Re: La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Manu » 03.05.2017, 9:08

Sulle macchine che corrono (ma anche su stradalotti allegri) è prassi montare piastre piane come quella che vedo in foto. E non ho mai sentito che avessero avuto problemi. Il problema piuttosto è l'aderenza dei labbretti alla testa, che qui mi pare di vedere ben raccordati (per non disperdere l'aria convogliata).
Perché questa ostinazione a volerglielo far cambiare? A me piace, il sistema, seppure non l'ho fatto sul mio.
"Vengo in pace, ma non è detto che ci resti!"

Avatar utente
Conan
Utente
Utente
Messaggi: 787
Iscritto il: 14.11.2014, 9:39
Nome: Roberto
Provincia: Roma

Re: La mia cinquina fresca di restauro

Messaggio da Conan » 03.05.2017, 11:31

Bellissimo lavoro, complimenti!
Chi va piano è quasi fermo!!!

Rispondi

Torna a “Personalizzate”