ecco polentina

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Rikferrari
Utente
Utente
Messaggi: 2220
Iscritto il: 25.11.2008, 10:43
Nome: R

Re: ecco polentina

Messaggio da Rikferrari » 28.05.2015, 19:39

Complimenti per la lavorazione a lucido che è davvero ben fatta . Mi fermo ai complimenti a questo , però !!!
Se fosse un motore WRC sarei d'accordo con l'alleggerimento , ma essendo un motore di tutt'altra natura credo proprio che il risultato sarà poco soddisfacente . come sopra ben detto , la mannaia va appesantita a seconda dei calcoli risultanti in base ai componenti in uso , e proprio in base alle masse aumentate , il motore bicilindrico darà prestazione . . . a meno che non si utilizzi il motore dagli 8000 giri in su , e allora cambiano i discorsi logicamente . i punti morti del bicilindrico della 500 devono essere compensati per forza di cose .
Una cosa che ho già scritto tantissime volte : se il motore 500 ha un volano di poco meno 6 kg , perchè il 126 ( cc superiore ) ha un volano ben più pesante ?? aumenta la cilindrata e le masse vanno di conseguenza , sempre in base agli usi si intende .

Oleandroi
Utente
Utente
Messaggi: 2009
Iscritto il: 05.12.2013, 23:01
Nome: Francesco
Provincia: Novara

Re: ecco polentina

Messaggio da Oleandroi » 28.05.2015, 22:40

Anch'io mi associo a quanto ha detto il Rik ed altri ancora prima di Lui,di queste prove ne ho fatte diverse e con l'alleggerimento di volano e mannaia in contemporanea ho avuto sempre risultati poco soddisfacenti; gli alberi che si possono montare sul 5ino li ho provati tutti,originale,Bis,700 ED,76 e 82,volani di tutti i pesi e bielle di misure diverse,il motore che più mi ha dato soddisfazione e'stato un 700 con bielle da 130,volano da Kg.3,8,albero700 con aggiunta di contrappesi alla mannaia di circa 230/250 g.,valvole non esagerate ed albero a camme con una fasatura calcolata per il tipo di motore,pignone senza chiavetta per variare i diagrammi fino a trovare quello più consono alle mie esigenze.Pur avendo una cilindrata non importante tira a qualsiasi regime senza esitazioni,non soffre un granché il cambiamento di rapporto finale,lo spunto in ripresa è ottimo ed ha una velocità di punta di tutto rispetto. Mi auguro che il tuo motore con quell'albero così alleggerito Ti possa dare un responso positivo al punto da farci cambiare idea su ciò che abbiamo espresso. Ciao.

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 29.05.2015, 4:42

Leggendo nei vari post ho raccolto queste affermazioni/informazioni:aumentando il peso sulla mannaia l'albero sofre per la flessione e la parte piú sollecitata é il lato volano.fiat lavorava sulla massa volano e puleggia non su mannaia.alcuni hanno messo una massa aggiuntiva lato puleggia e alleggerito il volano con albero motore originale.e ora arrivo alla mia domanda..se metto una massa lato puleggia che ruoti solidale all'albero (ovviamente ) vado a compensare la riduzione di peso dell'albero lasciando inalterata la massa del contrappeso?e cosi facendo si ottiene una migliore distribuzione delle sollecitazioni sull'albero?premetto che sono quesiti dettati dalla logica di un'inesperto assetato di informazioni e opinioni in merito :?
Grazie per la pazienza e la disponibilitá

Manu
Utente
Utente
Messaggi: 1448
Iscritto il: 26.05.2008, 11:16
Nome: Manuel
Il Mio Garage: Fiat 500
Fiat 500
Provincia: Bergamo

Re: ecco polentina

Messaggio da Manu » 29.05.2015, 8:54

Ottima domanda. Ogni preparatore adotta un suo sistema per compensare le masse in fase di bilanciamento. Un vecchio noto preparatore (morto) lavorava proprio così, mi ha raccontato il Maestro. Ma si tratta di interventi molto "leggeri". Credo che in fase di bilanciamento te ne renderai conto. L'eventuale flessione dell'albero, che potrebbe farti picchiare le valvole nel pistone, si ha con un regime di rotazione elevatissimo, che non credo raggiungerai in un motore stradale...
"Vengo in pace, ma non è detto che ci resti!"

Pystik
Utente
Utente
Messaggi: 180
Iscritto il: 27.10.2013, 23:07
Nome: gio
Provincia: Roma

Re: ecco polentina

Messaggio da Pystik » 29.05.2015, 12:02

belle le lavorazioni in carbonio

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 29.05.2015, 13:56

Grazie pystik

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 03.06.2015, 2:20

pesi volano 4,8 Kg

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 03.06.2015, 2:30

Albero 4,250Kg e mannaia 350g adesso peró devo misurare il braccio dal punto di applicazione del peso all'asse di rotazione dell'albero e fare un bilancio dei momenti per vedere di quanto sono fuori cosi l'equilibratura statica é fatta giusto?

Tony84
Utente
Utente
Messaggi: 1021
Iscritto il: 19.09.2007, 10:52
Nome: Tonino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: ecco polentina

Messaggio da Tony84 » 08.06.2015, 12:42

Ale per la bilanciatura statica devi farti il calcolo delle massette da applicare sui colli dell'albero motore in base ai pesi di pistoni bielle completi di tutto bronzinaggio segmenti etcc..Monti le massette sui colli e poi provvedi a fare la bilanciatura statica che se ben fatta su uno stradale basta e avanza..Sembra facile ma non lo è il gioco sta tutto li se fai una buona bilanciatura e la unisci al resto hai un bel motore che gira tondo che non ha esitazioni e che ha una buona inerzia quando sale di giri tale da dare coppia..

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 08.06.2015, 13:08

Ok perfetto allora adesso ho ordinato i pistoni dove compro invece delle bielle ad h rovesciato con interasse 130 perché vedo un sacco di posti ma quale é di qualitá?

Tony84
Utente
Utente
Messaggi: 1021
Iscritto il: 19.09.2007, 10:52
Nome: Tonino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: ecco polentina

Messaggio da Tony84 » 08.06.2015, 17:16

Per le bielle ormai la maggior parte di quelle in circolazione sono di provenienza China e fidati che anche i più famosi e noti preparatori le vendono, per uso stradale a mio avviso sono già sovradimensionate quindi basta fare un giro online e cercare il miglior prezzo sul mercato ti porto di seguito un esempio, precisando che non ho alcun rapporto con la ditta..
Solo per curiosità che pistoni hai comprato??

http://www.ebay.it/itm/BIELLE-EF-RACING ... 3f181b08ce

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 09.06.2015, 2:52

I pistoni sono pistal racing da 73,6 compressione 26,25 spinotto 20 mm due fasce piú raschia olio peso unitario 270g

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 09.06.2015, 2:59

Grazie tony le avevo viste anche io ma avevo paura che non andassero bene per l'affidabilitá e per le loro geometrie(magari acquistarle e trovarmi il diametro del piede o della testa di biella errato)invece cerco un prodotto che vada bene al primo colpo senza modifiche

Tony84
Utente
Utente
Messaggi: 1021
Iscritto il: 19.09.2007, 10:52
Nome: Tonino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: ecco polentina

Messaggio da Tony84 » 09.06.2015, 11:15

Niente modifiche chiama la ditta sono disponibili avendo i pistoni da 26,25 + 130mm di interasse biella di ritrovi con 156,25 di altezza totale, 1,75mm in meno rispetto alla corsa totale di 158mm del nostro motoretto, io preferisco rimanere con i pistoni 1mm sotto al piano al PMS che uso per lo squish ti avanzerebbero 0,75mm fai bene i calcoli tenuto conto che la testa la dovrai spianare, altro consiglio io rifarei il piano d'appoggio dei cilindri provvedendo alla sua spianatura in modo tale da essere sicuri della sua planarità fresandolo di 2mm poi recuperi il tutto adottando una piastra della misura desiderata ormai in commercio si trovano di diverse misure, la ditta Lavazza Techno le ha ;)..

Ale m
Utente
Utente
Messaggi: 172
Iscritto il: 26.07.2013, 13:52
Nome: Alessandro
Provincia: Brescia

Re: ecco polentina

Messaggio da Ale m » 09.06.2015, 14:38

Quindi metterei una piastra da 2 mm e poi andrei a spianare la testaper ottenere rc desiderato tenendo conto del volume della camera di scoppio e del millimetro di squish

Rispondi

Torna a “Personalizzate”