Fiat 500 F 1967 - Cico

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Avatar utente
Pino 76
Utente
Utente
Messaggi: 1006
Iscritto il: 18.12.2012, 9:24
Nome: Pino
Provincia: Roma

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Pino 76 » 05.07.2015, 0:57

salve ragazzi confermo cio che dice compre luca io ho un 700cc c0n carburatore dell'orto con coni da 30 freni d' aria 175 è getto max 160 pozzetto 772.7711 e getto del minimo 57 in quarta marcia a 6000 giri con un quarto di gas ho le temperature a circa 720/30 gradi cent. :s :s
" Non si può descrivere la passione la si può solo vivere." ENZO FERRARI

Avatar utente
Ape20ff
Utente
Utente
Messaggi: 1530
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: Nuoro

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Ape20ff » 05.07.2015, 21:17

Salve a tutti.
A scanso di equivoci non sarebbe meglio prevedere anche l'utilizzo di una sonda lambda?
Un saluto.

Oleandroi
Utente
Utente
Messaggi: 2009
Iscritto il: 05.12.2013, 23:01
Nome: Francesco
Provincia: Novara

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Oleandroi » 05.07.2015, 22:22

Ape20ff ha scritto:Salve a tutti.
A scanso di equivoci non sarebbe meglio prevedere anche l'utilizzo di una sonda lambda?
Un saluto.
Sono d'accordo :?

Avatar utente
Cico
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1641
Iscritto il: 04.10.2009, 16:59
Nome: Fabio
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Brescia

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Cico » 05.07.2015, 23:31

Oleandroi ha scritto:
Ape20ff ha scritto:Salve a tutti.
A scanso di equivoci non sarebbe meglio prevedere anche l'utilizzo di una sonda lambda?
Un saluto.
Sono d'accordo :?
È si :picchiatesta: ce ne vorrebbero di cose però purtroppo bisogna arrangiarsi con quello che si ha però dai già la sonda mi aiuterà parecchio

Ho ordinato un paio di cosìne appena arrivano iniziamo a giocare :wowo!!:


Grazie mille a tutti x i consigli :aa: :wink:

Tony84
Utente
Utente
Messaggi: 1021
Iscritto il: 19.09.2007, 10:52
Nome: Tonino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Tony84 » 06.07.2015, 15:23

Cico più che la lamda ci vorrebbe un AFR per lo stechiometrico quello abbinato alla egt sarebbe il top, in quanto quello non risente di altre variazioni misura solo la miscela aria benzina ma come ben dici ci vorrebbe anche una valigetta piena di Piccioli!!

Avatar utente
Ape20ff
Utente
Utente
Messaggi: 1530
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: Nuoro

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Ape20ff » 06.07.2015, 18:15

Salve a tutti.
Ho provato a cercare qualcosa di economico su ebay ma credo che la ricerca non sia andata per inete a buon fine.
Se avete una dritta... Il problema sono i negozi stranieri ed il traduttore in automatico... A parte pure la lingua originale...
Possibile che una sonda nuova si trovi a poco piu' di 8 euro?
Ad esempio questo che "gatto" vende?

http://www.ebay.it/itm/170mm-Long-Delph ... 35e889fbab

Io intendevo una semplice sonda generica abbinata ad uno strumento economico,giusto il minimo per non andare alla ceca.
Di strumenti economici non ne ho trovati piu'...
Tony84, ti riferisci a qualcosa tipo questo:

http://www.ebay.it/itm/Zeitronix-wideba ... 1c549d73c0

E' un annuncio che riporta AFR ed EGT insieme...
Anche gli altri strumenti che ho visto io costavano diverse centinaia di euro.
Mentre pensavo a quelli economici per sonda narrow band e non wideband.
certamente non sara' la stessa cosa.
Visto che le sonde lavorano sui gas di scarico la lettura non sarebbe pure influenzata dall'anticipo di accensione?
Provo a speigarmi meglio,si tratta di misurare quello che rimane dopo il processo di combustione.
Anticipando o ritardando l'accensione in un determinato punto non si dovrebbe alterrae pure il processo di combustione con i relatici residui?
Un saluto.

Tony84
Utente
Utente
Messaggi: 1021
Iscritto il: 19.09.2007, 10:52
Nome: Tonino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Tony84 » 07.07.2015, 0:40

Ape hai centrato proprio il problema l'AFR è una Wideband ha una precisione superiore è nata per le competizioni, e come hai ben detto non risente di variazione anticipo analizza solo i gas combusti :? Il mio amico che va a gas ha una wideband da anni e gli ha permesso di mettere a punto tanti motori e soprattutto gli è stata utile per fare girare il suo bicilindrico a gas con uno stechiometrico perfetto e vi assicuro che gira alla grande, si può utilizzare anche una Narrow per carità ma non è la stessa cosa..Per noi smanettoni avere una buona EGT permette già di fare ottime regolazioni bisogna entrare nel meccanismo carburazione anticipo per capire come muoversi e questo lo si può fare sempre provando in modo ponderato su strada cercando la ripetibilità (stesse condizioni di temperatura, percorso) un po come facciamo noi biologi in laboratorio quando cerchiamo di validare un metodo o protocollo Rido

Avatar utente
Ape20ff
Utente
Utente
Messaggi: 1530
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: Nuoro

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Ape20ff » 07.07.2015, 12:05

Salve a tutti.
E' molto piu' precisa e veloce(wide), il problema è che mi pare che i prezzi siano lievitati.
Non so il perchè,forse dovrei cercare meglio ed altrove. Altra nota dolente è il cambio.
Con la narrow andrebbe bene anche uno strumento a 10 led,dovrebbe dare una lettura piu' veloce ripsetto a quelli con la lancetta,ci dovrebbero essere anche digitali ma non mi sono mai messo a cercare piu' di tanto.
Un saluto.

Oleandroi
Utente
Utente
Messaggi: 2009
Iscritto il: 05.12.2013, 23:01
Nome: Francesco
Provincia: Novara

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Oleandroi » 07.07.2015, 13:19

Tony84 ha scritto:Ape hai centrato proprio il problema l'AFR è una Wideband ha una precisione superiore è nata per le competizioni, e come hai ben detto non risente di variazione anticipo analizza solo i gas combusti :? Il mio amico che va a gas ha una wideband da anni e gli ha permesso di mettere a punto tanti motori e soprattutto gli è stata utile per fare girare il suo bicilindrico a gas con uno stechiometrico perfetto e vi assicuro che gira alla grande, si può utilizzare anche una Narrow per carità ma non è la stessa cosa..Per noi smanettoni avere una buona EGT permette già di fare ottime regolazioni bisogna entrare nel meccanismo carburazione anticipo per capire come muoversi e questo lo si può fare sempre provando in modo ponderato su strada cercando la ripetibilità (stesse condizioni di temperatura, percorso) un po come facciamo noi biologi in laboratorio quando cerchiamo di validare un metodo o protocollo Rido
Può essera precisa anche al 100%,certo che Ti da il responso dei gas senza scarto,però se Ti metto l'accensione in ritardo causando la non completa combustione della miscela darà sempre un risultato impreciso ed è proprio in questo caso che facendo riferimento alla temperatura tramite l'apposito sensore capirai dove deve essere fatta la correzione (anticipo o carburazione).Ci vuole anche molta esperienza che si accumula dopo tante prove e anni di attività in quel settore.

Tony84
Utente
Utente
Messaggi: 1021
Iscritto il: 19.09.2007, 10:52
Nome: Tonino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Tony84 » 07.07.2015, 14:49

Esatto oleandroi, infatti nel precedente mio post ho scritto che il perfetto abbinamento è dato da EGT ed AFR e tanta prove con tanta esperienza, settare un motore soprattutto per strada è difficile, su un banco a rulli il tutto si semplifica sempre a patto di sapere dove mettere le mani :?

Avatar utente
Pino 76
Utente
Utente
Messaggi: 1006
Iscritto il: 18.12.2012, 9:24
Nome: Pino
Provincia: Roma

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Pino 76 » 08.07.2015, 7:06

buongiorno ragazzi io montato questi se vi interessa fate uno squillo e potete vedere anche le foto su eccola qui la mia in personalizzate
Allegati
2014-01-05 10.55.05.jpg
2014-01-05 10.55.05.jpg (49.31 KiB) Visto 1880 volte
" Non si può descrivere la passione la si può solo vivere." ENZO FERRARI

Avatar utente
Ape20ff
Utente
Utente
Messaggi: 1530
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: Nuoro

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Ape20ff » 08.07.2015, 14:40

Salve a tutti.
Strumenti Allemano,giusto?
Visto che ormai il motore è quasi pronto volevo chiedere se è stato fatto qualche riferimento per la fase sulla pulrggia del kit.
Un saluto.

Avatar utente
Ape20ff
Utente
Utente
Messaggi: 1530
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: Nuoro

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Ape20ff » 08.07.2015, 21:22

Salve a tutti.
Ho visto lo strumento per l'EGT sui 200 euro scontato, qualcuno lo vendeva come Road Italia,qualcuno Allemano, almeno in foto erano uguali e col fondo bianco.
Ho fatto male a non cercare alla fonte.
Quello che ho potuto notare è il diverso colore del filo.
Per i riferimenti per la fase vedro' di non farla troppo lunga.
Pensavo che fosse qualcosa di negativo il fatto che per i kit puleggia non ci fosse nessun riferimento.
Invece per via delle varie modifiche forse è meglio cosi'.
Non avevo nemmeno tenuto conto che il punto morto superiore potesse variare.
Alla fine per un lavoro fatto bene bisogna utilizzare uno strumento come gia' hai fatto in precedenza per l'assemblaggio del motore.
Comparatore.jpg
E' solo un esempio,non ero nemmeno sicuro del nome, era tra le immagini di un annuncio di ebay.
Se proprio si dovrebbe fare un segno sulla puleggia per la fase meglio farla dopo aver controllato col giusto atrezzo.
Bisogna anche decidere quale altro riferimento utilizzare,quello sul carter o un altro fatto da voi.
Tra i vari annunci mi è apparso un attrezzo cosi'.
www.libra-tools.com.jpg
www.libra-tools.com.jpg (47.14 KiB) Visto 1848 volte
Non ne avevo mai visti ma non credo che sia come il primo per certi lavori.
Sempre tra gli annunci di ebay c'era un altro attrezzo.
Attrezzo.jpg
Credo che fosse in un negozio di ricambi di moto, in un altro negozio ce n'era un altro simile, dovrebbero essere attrezzi specifici per qualche modello di moto.
A dire la verita' mi sembrava qualcosa vicino alla mia idea di attrezzo per mettere il fase il sensore di giri,una sorta di falso sensore.
Penso che nemmeno serva,mi sembra che qualcuno sia riuscito ad essere preciso anche senza,forse avrebbe senso con auto col sensore sul cambio o sulla puleggia ma vicino al passaruota.
Sulla 500 dovrebbe essere molto piu' comodo.
Un saluto.

Avatar utente
Cico
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1641
Iscritto il: 04.10.2009, 16:59
Nome: Fabio
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Brescia

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Cico » 01.10.2015, 22:29

Eccoci qua con tante novità dopo tanto tempo finalmente il signorino è partito :mrgreen:
Ho dovuto faticare un po' con i vari problemini che sono saltati fuori soprattutto X colpa della mia inesperienza però con l'aiuto degli amici,mastri, ho risolto allego un paio di foto :?
Allegati
image.jpeg
image.jpeg (47.71 KiB) Visto 1801 volte
image.jpeg
image.jpeg (46.07 KiB) Visto 1801 volte
image.jpeg
image.jpeg (62.04 KiB) Visto 1801 volte
image.jpeg
image.jpeg (44.44 KiB) Visto 1801 volte
image.jpeg
image.jpeg (66.57 KiB) Visto 1801 volte

Avatar utente
Cico
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1641
Iscritto il: 04.10.2009, 16:59
Nome: Fabio
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Brescia

Re: La Mia Fuoriserie

Messaggio da Cico » 01.10.2015, 22:31

Oggi ho fatto anche la prima accensione con l'accensione elettronica e devo dire che è tutta un altra musica
Allegati
image.jpeg
image.jpeg (48.65 KiB) Visto 1800 volte

Rispondi

Torna a “Personalizzate”