Vi presento il Cinquino Bavarese

Regole del forum
ATTENZIONE: il titolo dell'argomento deve rispettare questo target Modello Fiat 500 anno - nome utente
Esempio: Fiat 500 D 1963 - Fabio.Matichecchia
Avatar utente
Calimero
Utente
Utente
Messaggi: 4035
Iscritto il: 16.09.2009, 15:36
Nome: Luigi
Provincia: Venezia

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Calimero »

qua ce tutto :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
la 500 è come un diamante, è per sempre

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3059
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: Napoli

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Albatros »

.....nun cè manca proprio niente.
Rido Rido Rido
Nel mio DNA solo 500

Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro
Provincia: _FUORI ITALIA
Contatta:

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

Mi associo a Bettino! :? :? :?

Grande Giampi e grande Forum!!!!

Esattamente quello di cui avevo bisogno!! :wink:

Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro
Provincia: _FUORI ITALIA
Contatta:

Come analizzare il motore

Messaggio da Pifran »

Dunque mi rivolgo alla comunità sopo aver consultato il forum per ispirazione.
Il motore innanzitutto è fuori!! Rido Grazie alla fantastica guida "fai da te" è stato un gioco da ragazzi. :wink:
Non brilla ma lo fará..
Non brilla ma lo fará..
Il mio dilemma é il seguente: 8-)

pur non avendo grossa esperienza di motori, credo di poter smontare e rimontare il generoso bicilindrico. Ed ho intenzione di farlo. Bene.
Quello di cui non sono assolutamente certo è di come muovermi riguardo alle seguenti questioni che mi pongo:
  • 1- Per diluire i costi alti di questo restauro totale ha senso verificare lo stato di salute del motore e rimandare in un secondo tempo la revisione totale del motore se risulta in salute decente? (voglio dire a tirarlo giù in un secondo tempo non ci vuole poi molto).
    2- Se SI come analizzare lo stato di salute del motore senza smontarlo completamente?
    3- Se NO (non ha senso) credo sia ovvio una revisione completa = smontaggio completo del motore. Come posso analizzare e riconoscere le parti da cambiare/revisionare?
Direi che lo stesso si potrebbe dire per il cambio?
Aspetto con ansia i vostri commenti. Spero di non aver tralasciato temi che spiegano il tutto. Ho visto le istruzioni per smontare il motore [GUIDA] smontaggio motore ma a me serve qualcosa di più.

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3059
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: Napoli

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Albatros »

Pur se dalla foto non si vede granchè, mi sento di suggerirti di esaminare
con cura le giunzioni tra le varie componenti del motore e accertare eventuali
presenze di trafilamenti o trasudazioni di olio.
Quindi immediata rimozione di tutti i carter, marmitta, carburatore e pompetta.
Accertamento di quanto sopra e rimozione eventuale della testa per verificare lo
stato della testa dei pistoni. Dopo questi minimi accertamenti potrai prendere
una decisione.
Nel tuo caso, si può presumere che i pistoni siano bloccati, motivo per il quale
è più conveniente restaurare l'intero motore.
Naturalmente l'ultima parola è sempre la tua.
Buon lavoro. :s :s :s
Nel mio DNA solo 500

Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro
Provincia: _FUORI ITALIA
Contatta:

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

:wink: Albatros!
Riguardo al motore bloccato o meno: il volano frizione gira senza problemi. Se capisco bene credo che sia attaccato all'albero e quindi un segno che i pistoni non sono bloccati?
Oppure gira libero rispetto all'albero motore?

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3059
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: Napoli

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Albatros »

Scusa il ritardo della risposta,
cmq per sicurezza tenta di far
girare la puleggia della catena
di distribuzione. Se è libera,
vai tranquillo, altrimenti
bisogna smontarlo tutto.
Ciaooooo :s :s :s :s
Nel mio DNA solo 500

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3059
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: Napoli

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Albatros »

.......... è vero che stai in Germania,
ma le odierne comunicazioni sono
piuttosto veloci.
Ma che fine hai fatto, ed il motore ???????
Rido Rido Rido
Dacci notizie, siamo curiosi. :s :s
Nel mio DNA solo 500

Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro
Provincia: _FUORI ITALIA
Contatta:

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

Carissimi,
mi scuso per la lunga assenza. Il tempo per lavorare si avvicina allo zero per cui davvero non avevo molto da riportare. Uso questa discussione per andare avanti con le fasi del restauro. Per consolarmi dati gli scarsissimi passi avanti mi sono posto l'obiettivo di restaurare un pezzo e metterlo in scaffale come fonte di motivazione per l'impresa titanica pluriennale!

Ho deciso di fare il restauro del serbatoio. Sto trattando prima l'esterno per poi passare a trattare la parte interna. Al momento ho sverniciato e dato il fondo di primer. Sto aspettando per verniciare il tutto. Nel frattempo mi documento su come attrezzarmi per una ottima verniciatura. Sto raccogliendo informazioni del tipo:
  • *pressione ideale del compressore d'aria
    *temperatura ideale
    *umiditá ideale (pare che se c'é troppa condensa poi si vede)
    *pistola a spuzzo: ne ho una ma non professionale. Mi é stata consigliata la SATA ma ho visto che ha dei prezzi alti.
    *vernice piú adatta: deve resistere alla benzina. Ho preso una 2 Componenti. Me l'ha data il carrozziere. Credo sia giusta.
    *Diluizione della vernice. Con il fondo ho notato che é un aspetto molto delicato perché avendola fatta troppo densa la pistola si impastava
Beh consigli e links al riguardo sono benvenuti!! Io ho il problema di un garage super polveroso. Sto pensando di fabbricare una tenda per la verniciatura, il bagnare in terra non so se corregge un problema e ne fa apparire un'altro, quello dell'umiditá! 8-)

Ecco le fasi raggiunte fino ad ora:
Prima
Prima
..durante la sverniciatura, con valido aiutante...
..durante la sverniciatura, con valido aiutante...
...fondo antiruggine, un pó ruvido ma lisciato. Adesso non si deve piú sbagliare!
...fondo antiruggine, un pó ruvido ma lisciato. Adesso non si deve piú sbagliare!

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3059
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: Napoli

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Albatros »

......dai che puoi farcela, devi solo
scaglionare bene nel tempo i vari
interventi che ti sei prefissato.
Per l'interno del serbatoio si vende
un prodotto chiamato "Tankerite",
credo che anche da te sia possibile
acquistarlo.
Aggiornaci ancora,
ciaoooooo
:s :s :s ;)
Nel mio DNA solo 500

Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10762
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: Cosenza

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Chiuritusu »

Pifran, spero per te che la foto del piccolo aiutante sia solo una parentesi simpatica... E non che si sia messo a carteggiare anche lui la vernice vecchia, senza mascherina e guanti... Altrimenti ti meriti veramente una punizione1:::
Scusatemi ma io sui bimbi sono intransigente... Va bene la passione..ma la salute va protetta...
Comunque bel lavoro :?
Ma tu... C'eri??!!

Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro
Provincia: _FUORI ITALIA
Contatta:

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

Dunque mio figlio ci è stato al massimo 5 minuti, forse 2, non credo che abbia nuociuto alla sua salute, ma mi sembra una bella forma di amore chiuritusu! :?

E grazie per i primi consigli. Giá vedere questo primo modesto risultato mi ha stimolato. Diciamo che sto investendo in attrezzatura per l'officina per ripartire con più slanci!

Allora aspetto consigli dettagliati sulle tecniche di verniciatura!

Avatar utente
Mauro695ss
Utente
Utente
Messaggi: 4749
Iscritto il: 17.03.2009, 15:36
Nome: Mauro
Il Mio Garage: Fiat 500 L

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Mauro695ss »

Pifran in bocca al lupo per i lavori, apprendo solo adesso di questa tua avventura. E' incredibile vedere come sbuchino 5ini in ogni dove :?
"Ci mancano due pistoni, il magnete, tre bielle, sei longheroni e una ruota. A parte questo, tutto il resto fa schifo"

Pifran
Utente
Utente
Messaggi: 34
Iscritto il: 11.11.2012, 22:46
Nome: Pietro
Provincia: _FUORI ITALIA
Contatta:

Re: Vi presento il Cinquino Bavarese

Messaggio da Pifran »

:wink: Mauro!

Invidio il tuo caldo siciliano da un ottobre bavarese molto invernale. Diciamo che offre occasioni da spendere in garage e non all'aperto...

Io sono sicuro che ci siano esperti di verniciatura nel forum ma devo bussare alla loro porta forse. Qualcuno mi sa dare nomi di appassionati del forum che mi possono dare dritte per la verniciatura? :sad:

:s

Rispondi

Torna a “Originali”