[GUIDA] Convogliatore stufa sportellino libero.

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

[GUIDA] Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 29.05.2016, 18:41

Sicuramente dopo tanti anni di lavoro il termostato che si trova dentro il convogliatore si rompe.
La posizione nascosta non favorisce la visione del guasto.
Spesso non ci si accorge/va del problema , che si pone/va davanti al meccanico quando mette/va le mani
nel motore per risolvere altri problemi.
Spesso il problema si risolveva togliendo il termostato rotto ed incastrando la sportellino fra il basamento
e lo spinterogeno.
Sappiamo che il kit del termostato oggi e solo disponibile su internet, ma spesso per diffidenza, o perché si
ritiene inopportuno fare un ordine per prenotare un articolo si lascia lo sportellino in balia delle vibrazioni che spesso
si mescolano ad altri rumori.
In questi giorni ho dedicato un pò di tempo alla mia 500, che mi accompagnerà per il prossimo raduno,
facendo qualche prova ho percepito la vibrazione dello sportellino.
In attesa di una futura spesa per diversi pezzi di ricambio ho deciso di risolvere il problema non so se provvisoriamente o per sempre in questo modo:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Gianfranco 50
Utente
Utente
Messaggi: 143
Iscritto il: 18.02.2014, 20:41
Nome: gianfranco
Località: falconara m AN
Provincia: Ancona

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Gianfranco 50 » 29.05.2016, 20:51

se puoi metti un termostato nuovo (aiuta per avere sempre una temperatura ottimale) comunque complimenti per la soluzione trovata !!!!!!!!!!!

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 29.05.2016, 21:02

Gianfranco 50 ha scritto:se puoi metti un termostato nuovo (aiuta per avere sempre una temperatura ottimale) comunque complimenti per la soluzione trovata !!!!!!!!!!!
Non ti posso dare torto acquistare il kit è la migliore soluzione , ma sai quante 500 lo hanno funzionante?
Devo ammettere che la soluzione non è la migliore, ma è stata suggerita dal clima della mia regione.
Comunque si risolve il problema delle vibrazioni.
Grazie per il suggerimento ed i complimenti. :s
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1657
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Mantovasud » 29.05.2016, 21:49

Ciao Paolo, mi hai preceduto...sto trovando anch'io una soluzione per il parzializzatore dell'aria
Non sarà fisso ma comandato da una leva, sto cambiando l'asse della "farfalla", quello originale è in alluminio, non da sufficienti garanzie di solidità per quelle che sono le mie intenzioni...
Bravo...

Emidio
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 29.05.2016, 22:06

Ciao Emidio, grazie.
Se ti fa piacere puoi postare la tua soluzione in questo topic, trovo la cosa molto interessante. :?
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1657
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Mantovasud » 29.05.2016, 22:30

Ciao Paolo. ho preso spunto da questo....credo era di una Peugeot, differenzia e parzializza l'aria di aspirazione del filtro aria (estate-inverno)...sostituendo l'asta dello sportellino ci collocherei una levetta che svolga la medesima funzione come nelle foto...la molla la lascerei, rende più solidale l'insieme.

Emidio

PS
Per non essere frainteso...non è questo particolare che moto, mi sono ispirato vedendolo.
Questo lo volevo mettere sulla presa d'aria del carburatore.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 29.05.2016, 22:39

Ottima idea, basta trovare come bloccare lo sportellino nelle varie posizioni.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1657
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Mantovasud » 29.05.2016, 23:00

Ne dico una a caso...potrebbe essere nel modo come nelle foto, un settore rivettato con le diverse posizioni...la flessione della leva fa si che si posiziona come vogliamo
Poi le idee le cambio in continuazione procedendo con il lavoro, devo anche adattarmi a quello che posso procurarmi.

Volevo farlo aprire e chiudere utilizzando una manopola, tipo quelle dei rubinetti...comunque per un lavoro ben fatto occorre sostituire il perno...pieno o cavo, per poterlo filettare...internamente o esternamente...ecc.

Emidio
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 2945
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Località: Mugnano di Napoli
Provincia: Napoli

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Albatros » 30.05.2016, 12:56

Ciao Paolino,
se fai il "buono" posso fornirti il termostato.
Rido Rido :marameo: :marameo: :s
Nel mio DNA solo 500

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1657
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Mantovasud » 30.05.2016, 13:16

Ciao a tutti...ho terminato quello che mi ero proposto...occorre rifinire il modo di come mantenere aperto lo sportellino e forse il comando...comunque il risultato è visibile, chi ne sarà interessato potrà certamente migliorarlo con la sua fantasia.

Avevo scritto che il perno era di alluminio ma mi sono sbagliato...io ho adoperato l'asta di un ammortizzatore pneumatico, quelli che aiutano a mantenere aperti il baule dell'auto...molto dura superficialmente, occorre attenzione....ho introdotto una molla per smorzare le eventuali vibrazioni.

Se sarà utile questo non lo so, non ho neanche la 500, mi piacciono le cose un po esclusive come ho sempre fatto...se poi mi copiavano ero ampiamente soddisfatto.

Emidio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 30.05.2016, 13:59

Albatros ha scritto:Ciao Paolino,
se fai il "buono" posso fornirti il termostato.
Rido Rido :s
Non ho parole..............lo sai che la cosa mi riesce difficile
ma lo faro' Rido Rido
Un motivo in più per abbracciarti il 12/06
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 2945
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Località: Mugnano di Napoli
Provincia: Napoli

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Albatros » 30.05.2016, 18:22

.........mandami le tue coordinate..........
:marameo: :marameo: :s :s
Nel mio DNA solo 500

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 30.05.2016, 21:02

Albatros ha scritto:.........mandami le tue coordinate..........
Che te ne fai delle mie coordinate?
SDD ? :marameo: :marameo: Rido Rido Rido
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Atomo27 » 30.05.2016, 21:10

Mantovasud ha scritto:Ciao a tutti...ho terminato quello che mi ero proposto...occorre rifinire il modo di come mantenere aperto lo sportellino e forse il comando...comunque il risultato è visibile, chi ne sarà interessato potrà certamente migliorarlo con la sua fantasia.

Avevo scritto che il perno era di alluminio ma mi sono sbagliato...io ho adoperato l'asta di un ammortizzatore pneumatico, quelli che aiutano a mantenere aperti il baule dell'auto...molto dura superficialmente, occorre attenzione....ho introdotto una molla per smorzare le eventuali vibrazioni.

Se sarà utile questo non lo so, non ho neanche la 500, mi piacciono le cose un po esclusive come ho sempre fatto...se poi mi copiavano ero ampiamente soddisfatto.

Emidio
Mi sembra una buona idea, utile per che è molto attento alle problematiche della temperatura del bicilindrico, sicuramente utile per le temperature rigide quando si desidera far arrivare un po d'aria calda anche se puzzolente dentro
l'abitacolo.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Elucubratio
Utente
Utente
Messaggi: 2021
Iscritto il: 18.09.2013, 11:02
Nome: Marco
Provincia: Verona
Contatta:

Re: Convogliatore stufa sportellino libero.

Messaggio da Elucubratio » 31.05.2016, 14:53

Puzzolente solo se le cannette perdono.
"Io ho quel che ho donato. Ardisco non ordisco."

Rispondi

Torna a “MECCANICA”