[GUIDA] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punterie

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13404
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Località: Guspini
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Giampaolo.Malacri » 04.06.2013, 17:11

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
Antonio.Carlino
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3666
Iscritto il: 11.03.2010, 20:03
Nome: Antonio81
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Antonio.Carlino » 04.06.2013, 17:18

Grazie a tutti per i complimenti, fanno sempre piacere. ;) Io come sempre lancio l'amo e invito tutti a creare delle miniguide per qualsiasi lavoro, al fine di arricchire sempre più il 500forum.it

Biagio, visto che mi tocca fare per farti leggere la targa? :marameo:

Enzo, si ci vuole pazienza effettivamente, ci ho perso una giornata... :picchiatesta:

:s

Avatar utente
Biagio
Utente
Utente
Messaggi: 411
Iscritto il: 28.01.2012, 0:19
Nome: biagio
Località: cassino
Provincia: Frosinone

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Biagio » 04.06.2013, 21:11

Seeeeee.
Anto se è questo ke ti preoccupa..
Stai tranquillo ke tanto fondi nn ce ne sono

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Enzo » 04.06.2013, 21:15

Ma ti porti il lavoro sulla gazzella????

Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2836
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: Monza e della Brianza

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Ghepcar » 04.06.2013, 21:40

... mi dispiace ma non approvo i fori.
Non hai un bilancere uguale all'altro ...fatto salvo per il peso da quanto scrivi :? ma la resistenza a flessione ?
Peso uguale non significa inerzia uguale.
Almeno una dima per farli uguali la dovevi fare. :roll:

Saluti, Piero

Avatar utente
Antonio.Carlino
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3666
Iscritto il: 11.03.2010, 20:03
Nome: Antonio81
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Antonio.Carlino » 04.06.2013, 22:03

Gepcar, aspettavo un commento del genere, purtroppo alla dima ci ho pensato a lavoro finito. Sarà per la prossima :sad:

Grazie comunque delle dritta :aa:
Anzi inserirei il consiglio della dima all'interno della guida.

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10576
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Maurizio » 04.06.2013, 22:23

Antonio81, Bel lavoro senza ombra di dubbio, ma hai omesso una cosa molto importante da pulire, ed è l'alberino interno, se ti immaginassi la morchia che cè dentro l'avresti aperto x primo.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
doibaf
Staff
Staff
Messaggi: 5389
Iscritto il: 23.11.2009, 18:12
Nome: Fabio
Località: via Tuscolana
Provincia: Roma

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da doibaf » 04.06.2013, 22:28

Gepcar ha scritto:... mi dispiace ma non approvo i fori.
Non hai un bilancere uguale all'altro ...fatto salvo per il peso da quanto scrivi :? ma la resistenza a flessione ?
Peso uguale non significa inerzia uguale.
Almeno una dima per farli uguali la dovevi fare. :roll:

Saluti, Piero
anche se ammiro molto il lavoro perchè i pezzi lucidi dentro un motore mi danno l'impressione di mandarlo meglio, mi associo a questa osservazione: quei fori mi mettono molta paura, al limite avrei fatto quello più lontano dal fulcro più piccolo.
Speriamo bene per il motore dell'amico Antonio!

Riguardo invece alla revisione del castelletto per mia esperienza ho trovato quasi sempre l'asse leggermente consumato (Il consumo non risulta omogeneo perchè lo sforzo che fanno i bilanceri avviene solo sotto): per questo motivo se lo si lascia consiglio di montarlo alla rovescia di come lo si trova in modo che lavori sulla parte più fresca.

Un ultima cosa, ma forse senza foto faccio fatica a spiegarmi: un ottima cosa sarebbe rettificare il piano di lavoro dove i bilanceri spingono lo stelo della valvola.
Per fare questo occorre soltanto un pianetto rigido rigorosamente perpendicolare alla pietra di una mola con grana abbastanza fina non troppo ovalizzata. Si corica il martelletto su un fianco e con movimento delicato circolare si ravviva il piano finchè non spariscono i segni di consumo. Poi si rifinisce con tela abrasiva. Sicuramente il movimento che ne deriva sarà più fluido e la registrazione punterie dovrebbe mantenersi più a lungo. Spero per quest'ultima cosa di essere stato sufficentemente chiaro.

doibaf

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Enzo » 04.06.2013, 22:29

Mauri ma poi una volta aperto come lo ritappi?

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10576
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Maurizio » 04.06.2013, 22:34

Enzo, Li vendono i tappi nuovi e sono da 10mm sono come quelli dell'albero motore ma solo + piccoli, io li ho trovati dall'officina di rettifica, e costano un'inezia.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Enzo » 04.06.2013, 22:37

Quindi li metti a pressione e poi ribatti ?

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10576
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Maurizio » 04.06.2013, 22:46

Enzo ha scritto:Quindi li metti a pressione e poi ribatti ?
Se tu hai un pò di spirito d'osservazione (non è un rimprovero) noterai che l'alberino ha 3 segni di ribattitura che blocca il tappo in origine, xche quelli originali sono piatti, mentre quelli che si trovano (almeno io) sono leggermente bombati, una volta inseriti con la bombatura verso l'esterno, con un cacciaspine del diametro del tappo ci dai un piccolo colpo x renderlo piatto e di conseguenza lui si allarga andando ad incastrarsi sotto alle punzonature originali
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Enzo » 04.06.2013, 22:47

C'e' sempre da imparare io l'ultima volta l'ho bucato a centro e poi richiuso con un punto di saldatura

Avatar utente
Antonio.Carlino
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 3666
Iscritto il: 11.03.2010, 20:03
Nome: Antonio81
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Antonio.Carlino » 05.06.2013, 1:08

Sapevo che i fori avrebbero creato scompiglio :mrgreen: ma alla fine se non vi stuzzicano i consigli non vengono fuori ;) Comunque la guida è solo sulla revisione del castelletto, come specificato la lavorazione è stata un mio divertimento, e chi giustamente non si fida, come specificato nel primo messaggio può desistere, oppure aspettare per vedere se rompo....(grattatina) :mrgreen:

Maurizio, effettivamente non ho aperto l'alberino, l'ho solamente lavato insistentemente con diluente, comunque ora che mi metti il dubbio... approfondisco la pulizia :?

Avatar utente
Benny500
Utente
Utente
Messaggi: 2164
Iscritto il: 16.07.2010, 17:42
Nome: benedetto
Provincia: Frosinone
Contatta:

Re: [Guida] Lavorazione\manutenzione del Castelletto Punteri

Messaggio da Benny500 » 05.06.2013, 8:23

Antonio81, mi accodo alla sfilza di complimenti||| bella guida ed utilissima! :clap: :clap:
se vuoi una cosa ben fatta,falla da solo!!
prima di criticare assicurati di poterlo fare!!

Rispondi

Torna a “MECCANICA”