Ultimi Sostenitori 500forum.it:
Nino64 Atomo27 Maranga72 Fabio.Matichecchia

Iniezione e accensione elettronica lowcost

Rudy
Utente
Utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 24.09.2008, 20:52

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Rudy » 12.04.2012, 21:33

Grazie .
Se vuoi puoi chiedermi direttamente info qui (anzichè in MP) in maniera tale che se qualche altra persona fosse interessata potrebbe trovare delle informazioni forse utili.
Rudy

Avatar utente
Gazzfab
Utente
Utente
Messaggi: 1773
Iscritto il: 08.05.2007, 14:26
Località: san giovanni suergiu
Contatta:

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Gazzfab » 13.04.2012, 11:11

a fine mese ne riparliamo :mrgreen:
Anche se ha 40 anni tutti la guardano ancora e la desiderano............
sotto la mia 500!!!!

Avatar utente
Andrea500
Utente
Utente
Messaggi: 215
Iscritto il: 06.05.2007, 15:54
Nome: Andrea
Località: Prov Torino
Provincia: Torino

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Andrea500 » 19.04.2012, 14:34

Bravo Rudy ottimo lavoro!
Puoi dirci che programmatore e che software usi? Così da avere un riferimento per le basi di partenza!
Grazie :?

Avatar utente
Gazzfab
Utente
Utente
Messaggi: 1773
Iscritto il: 08.05.2007, 14:26
Località: san giovanni suergiu
Contatta:

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Gazzfab » 19.04.2012, 20:40

ecm2001 e programmatore classico willem. :?
Anche se ha 40 anni tutti la guardano ancora e la desiderano............
sotto la mia 500!!!!

Avatar utente
Akro
Utente
Utente
Messaggi: 312
Iscritto il: 02.12.2010, 23:23
Nome: Michele
Località: San Vito (CA)

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Akro » 19.04.2012, 20:46

questa modifica la vedrei bene sul motore bis :?

Avatar utente
Gazzfab
Utente
Utente
Messaggi: 1773
Iscritto il: 08.05.2007, 14:26
Località: san giovanni suergiu
Contatta:

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Gazzfab » 19.04.2012, 20:56

naaaaaaaaaaaaaaaa :picchiatesta:
Anche se ha 40 anni tutti la guardano ancora e la desiderano............
sotto la mia 500!!!!

Avatar utente
Andrea500
Utente
Utente
Messaggi: 215
Iscritto il: 06.05.2007, 15:54
Nome: Andrea
Località: Prov Torino
Provincia: Torino

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Andrea500 » 20.04.2012, 1:56

Gazzfab ha scritto:ecm2001 e programmatore classico willem. :?
grazie Gazzfab :) , ma ecm2001 è a pagamento? non esiste un software gratuito? ho cercato in google ma non ho trovato nulla :sad: :sad:

Avatar utente
Andrea500
Utente
Utente
Messaggi: 215
Iscritto il: 06.05.2007, 15:54
Nome: Andrea
Località: Prov Torino
Provincia: Torino

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Andrea500 » 20.04.2012, 18:41

Per quanto riguarda il CODE come avete risolto? non penso avete messo la centralina code con antenna e chiave apposita...

Rudy
Utente
Utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 24.09.2008, 20:52

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Rudy » 23.04.2012, 11:37

per quanto riguarda il code si può toglierlo. C' è un modo semplice : si mette una eprom con un programma apposito (reperibilissimo), si stacca la centralina del code, si accende il quadro e il codice sparisce, si rimette l' eprom originale , a questo punto la centralina funziona senza codice immobilizer. lavoro da pochi minuti.

Antonio Campus
Utente
Utente
Messaggi: 384
Iscritto il: 04.03.2012, 9:30
Nome: nino
Località: roma

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Antonio Campus » 23.04.2012, 12:28

ciao Rudy
posso chiederti dove hai alloggiato l' NTC , la valvola canister e la sonda?
io ho avuto molti problemi con questi componenti sono curioso di sapere come hai risolto,
ciao

Rudy
Utente
Utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 24.09.2008, 20:52

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Rudy » 23.04.2012, 20:57

Antonio Campus ha scritto:ciao Rudy
posso chiederti dove hai alloggiato l' NTC , la valvola canister e la sonda?
io ho avuto molti problemi con questi componenti sono curioso di sapere come hai risolto,
ciao
La sonda temperatura che è una resistenza che diminuisce il proprio valore all' aumentare della temperatura ( NTC ) l' ho messa sulla parte bassa della coppa dell' olio e quindi a" bagno", ho forato la coppa e saldato un dado e su questo avvitato il sensore (che è il sensore temperatura acqua della punto ). Con il motore regimato la centralina "vedeva " la temperatura dell' olio intorno ai 60 gradi anzichè 90 (su un motore con raffreddamento ad acqua la temperatura dell' acqua con motore regimato è intorno ai 90 ), quindi ho messo in parallelo a l sensore di temperatura una resistenza da 420 ohm per abbassare la resistenza e far "vedere" circa 90 gradi alla centralina e quindi considerare regimato . L' elettrovalvola intercettatrice vapori benzina ( valvola canister ) non l' ho installata. La sonda lambda l' ho piazzata al centro della marmitta.
Ciao Rudy

Antonio Campus
Utente
Utente
Messaggi: 384
Iscritto il: 04.03.2012, 9:30
Nome: nino
Località: roma

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Antonio Campus » 23.04.2012, 22:36

ok per la sonda ad ossigeno ma la temperatura dell'olio non è costante nel range di di funzionamento dell'ntc potrebbe smagrire o ingrassare eccessivamente la miscela,conseguenza: avaria inoltre eliminando la valv. canister tutte le centraline iaw vanno in avaria, la tua no?
sono un po perplesso,
ciao
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Andrea500
Utente
Utente
Messaggi: 215
Iscritto il: 06.05.2007, 15:54
Nome: Andrea
Località: Prov Torino
Provincia: Torino

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Andrea500 » 24.04.2012, 9:30

Rudy ha scritto:per quanto riguarda il code si può toglierlo. C' è un modo semplice : si mette una eprom con un programma apposito (reperibilissimo), si stacca la centralina del code, si accende il quadro e il codice sparisce, si rimette l' eprom originale , a questo punto la centralina funziona senza codice immobilizer. lavoro da pochi minuti.
Come si chiama questo programma da scrivere nella eprom? riesci a mandarci un link per scaricarlo o dirci come si chiama? :wink:

Avatar utente
Andrea500
Utente
Utente
Messaggi: 215
Iscritto il: 06.05.2007, 15:54
Nome: Andrea
Località: Prov Torino
Provincia: Torino

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Andrea500 » 24.04.2012, 16:30

ho guardato meglio le foto, l'unica cosa che ti consiglio è di togliere la centralina da li, superare i 100°C fai in fretta d'estate, li butta l'aria calda la ventola e la marmitta è incandescente... :-( :-( gia le bobine in origine hanno dei problemi per questo motivo, figurati una centralina :sad:
Potresti consigliarci un programmatore tipo il tuo? ho trovato il willem su ebay ma costa molto + di 20 euro

Rudy
Utente
Utente
Messaggi: 29
Iscritto il: 24.09.2008, 20:52

Re: Iniezione e accensione elettronica lowcost

Messaggio da Rudy » 24.04.2012, 19:05

Antonio il tuo motore è bellissimo ! Che bel lavoro !
Ho appena fatto una diagnosi alla centralina : si l' errore relè valvola antievaporativa è presente, come pure bobina 2 (che non c'è naturalmente) però non comporta niente . O sbaglio? Per quanto riguarda la temperatura il valore è sfalsato e la resistenza non è da 420 ma circa 500 (avevo usato un trimmer). Con il motore freddo diciamo circa 20 ° la centralina legge circa 70° e con l' olio a circa 60 ° la centralina legge circa 90°, ho anche un manometro per controllare la temperatura e normalmente siamo intorno ai 60° raramente si porta a 70 per poi riscendere subito. Non so su un motore elaborato quanto salga la temperatura dell' olio quando si tira.

Su ebay.it digitando "willem programmer" ce ne sono. In questo momento per esempio a 24 euro compresa spedizione

Rispondi

Torna a “INTERNI ed IMPIANTO ELETTRICO”