Modifica spinterogeno

Rispondi
Avatar utente
Flash
Utente
Utente
Messaggi: 33
Iscritto il: 29.08.2007, 22:16

Modifica spinterogeno

Messaggio da Flash »

Ciao a tutti, volevo eliminare sto benedetto condensatore e punte platinate per una questione di affidabilità. Oltre alla nota 123... sapete darmi notizie su questa http://cgi.ebay.it/Fiat-126-AccuSpark-e ... 2c5edb045d. Aspetto info e consigli su quale scegliere. 8-) 8-)
ANCHE SE DA PICCOLO TUTTI MI CHIAMAVANO "IL BRUTTO ANATROCCOLO" SOLO PERCHE' AVEVO LA SORELLA PIU' GRANDE 500VOLTE PIU' BELLA .DA GRANDE ALLA FACCIA DI TUTTI SONO UN BELLISSIMO CIGNO!!!!!!
Rikferrari
Utente
Utente
Messaggi: 2188
Iscritto il: 25.11.2008, 10:43
Nome: R

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Rikferrari »

l'ho vista a Imola , sia quest'anno che lo scorso , ed è un sistema che sostituisce le puntine platinate con un captatore magnetico e da li tutto il resto . Su banco funziona , sul veicolo non l'ho provato , ma non dovrebbe essere un problema . C'è da capire a che numero di giri può arrivare il sistema , dato che viene prodotto in sostituzione del sistema originale come uscito dalla casa madre . Dovrebbe essere , se non ricordo male , una Azienda spagnola che le produce . Di più non so !
Avatar utente
Adriano.Casoni
Utente
Utente
Messaggi: 4200
Iscritto il: 13.05.2011, 16:57
Nome: Adriano

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Adriano.Casoni »

------Io non l'ho mai visto dal vivo,però mi sembra di vedere un depressore esterno( tipo spinterogeno 600 anni 60)per la regolazione dell'anticipo dinamico.Se è così bisogna prevedere la foratura del carburatore con l'inserimento filettato di un tubetto che determini la depressione necessaria alla variazione dell'anticipo con l'aumento del vuoto dell'aspirazione.Potrebbe essere oggetto di una prova,poichè il lavoro aggiuntivo è minimo come,penso,il rischio del funzionamento.Diciamo che questi signori con il loro prodotto,danno una innovazione tendente ad eliminare alcuni inconvenienti però fanno un passo indietro notevole col depressore(opinione personale).Adriano. :s ;)
----Se conosci come funziona e lo usi di conseguenza,gran parte della manutenzione è fatta...
Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10765
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: COSENZA

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Chiuritusu »

Adriano, loro quello che ti vendono è il kit captatore...lo spinterogeno che vedi sull'annuncio è dimostrativo.. Posso chiederti perchè sei contrario al depressore 8-) eppure in casi di carico del motore aiuta molto.... io tipo, monterò uno tipo Fire(Tipo/Tempra) con depressore....
Ma tu... C'eri??!!
Avatar utente
Flash
Utente
Utente
Messaggi: 33
Iscritto il: 29.08.2007, 22:16

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Flash »

Il motore sul quale andrebbe fatta questa modifica e originale 600. La 123.... mi sembra adatta a motori più elaborati. Se qualcuno ha esperienze personali sulla accuspark.. :sad: o consigli sono tutto orecchie. :sad:
ANCHE SE DA PICCOLO TUTTI MI CHIAMAVANO "IL BRUTTO ANATROCCOLO" SOLO PERCHE' AVEVO LA SORELLA PIU' GRANDE 500VOLTE PIU' BELLA .DA GRANDE ALLA FACCIA DI TUTTI SONO UN BELLISSIMO CIGNO!!!!!!
Avatar utente
Duecanne
Utente
Utente
Messaggi: 3694
Iscritto il: 07.10.2010, 14:19
Nome: francesco
Il Mio Garage: Fiat 500 R
Provincia: CUNEO

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Duecanne »

Purtroppo i moderni condensatori facet sono poco longevi, uso la 500 tutti i giorni e viaggio con spinterogeno di scorta al seguito ma da quando monto i condensatori Bhosc, adatti a golf, 127 e altre perchè non producono quello del 500/26 mi trovo bene e quello che ho non mi ha dato fastidio, li ho montati anche ad altri e nessun cliente si è mai lamentato, le puntine durano molto di piu' e le distanzio di almeno 0.50 in modo da allungarne la vita. Provai un sistema di impulsore venduto in fiera, c'è uno di chieti che li fà ma con quello che costa cambio puntine a vita :?
Avatar utente
Flash
Utente
Utente
Messaggi: 33
Iscritto il: 29.08.2007, 22:16

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Flash »

Il prezzo e 50 euro circa della accu... La mia domanda era quella di cercare di capirne il funzionamento e decretarne l'affidabilità. 8-)
ANCHE SE DA PICCOLO TUTTI MI CHIAMAVANO "IL BRUTTO ANATROCCOLO" SOLO PERCHE' AVEVO LA SORELLA PIU' GRANDE 500VOLTE PIU' BELLA .DA GRANDE ALLA FACCIA DI TUTTI SONO UN BELLISSIMO CIGNO!!!!!!
Avatar utente
Duecanne
Utente
Utente
Messaggi: 3694
Iscritto il: 07.10.2010, 14:19
Nome: francesco
Il Mio Garage: Fiat 500 R
Provincia: CUNEO

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Duecanne »

Flash,

Funziona come un moderno impulsore, ha un magnete e un sensore come molte fiat degli anni 80/90 ed è un sistema affidabile, intervalli di regolazione anticipo piu' lunghi e non registri nient'altro. Prestazioni e affidabilità pressoche invariate rispetto alle puntine ma la durata non è illimitata.
Un impulsore mediamente dura 70/80mila km contro i 25/30mila delle puntine se ben regolate.
Ovviamente cambia la spesa di intervento. Puntine 7€, condensatore 4€ contro i 50 e piu' dell'impulsore
Avatar utente
Adriano.Casoni
Utente
Utente
Messaggi: 4200
Iscritto il: 13.05.2011, 16:57
Nome: Adriano

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Adriano.Casoni »

Chiuritusu ha scritto:Adriano, loro quello che ti vendono è il kit captatore...lo spinterogeno che vedi sull'annuncio è dimostrativo.. Posso chiederti perchè sei contrario al depressore 8-) eppure in casi di carico del motore aiuta molto.... io tipo, monterò uno tipo Fire(Tipo/Tempra) con depressore....
-------Chiuritsu,non sono affatto contrario al depressore,forse mi sono espresso sbrigativamente e non son stato chiaro,io ho solo constatato che hanno fatto un ritorno al passato usando il depressore per il fatto che da tempo questi dispositivi non sono più utilizzati nella maggioranza dei motori odierni.Anzi,personalmente,lo ritengo più preciso e sicuro delle massette affidate a due mollettine che risentono del calore, e col tempo variano le loro caratteristiche di trazione, con conseguente imprecisione della regolazipne della mappatura dell'anticipo.Adriano. :?
----Se conosci come funziona e lo usi di conseguenza,gran parte della manutenzione è fatta...
Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10765
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: COSENZA

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Chiuritusu »

Adriano.Casoni ha scritto:
Chiuritusu ha scritto:Adriano, loro quello che ti vendono è il kit captatore...lo spinterogeno che vedi sull'annuncio è dimostrativo.. Posso chiederti perchè sei contrario al depressore 8-) eppure in casi di carico del motore aiuta molto.... io tipo, monterò uno tipo Fire(Tipo/Tempra) con depressore....
-------Chiuritsu,non sono affatto contrario al depressore,forse mi sono espresso sbrigativamente e non son stato chiaro,io ho solo constatato che hanno fatto un ritorno al passato usando il depressore per il fatto che da tempo questi dispositivi non sono più utilizzati nella maggioranza dei motori odierni.Anzi,personalmente,lo ritengo più preciso e sicuro delle massette affidate a due mollettine che risentono del calore, e col tempo variano le loro caratteristiche di trazione, con conseguente imprecisione della regolazipne della mappatura dell'anticipo.Adriano. :?
Ahhhh ok!!!!! Non sò nelle macchine moderne, ma tipo, nelle accensoni elettroniche senza spinterogeno (tipo Nanoplex-Digiplex e...Permaflex Rido ) sono sostituiti dai "manocontatti" che prendono il segnale meccanico dall'aspirazione (come solito) e la portano al sensore elettrnico che poi fa cabiare mappa dianticipo alla centralina!!
Cmq sto valutando se montare quello Tipo o Tempra con impulsore magnetico e depressore, oppure mettere quello Bis con depressore ed aggiungere il sensore megnetico....Purtoppo lo spinterogeno che ho non è quello MagnetiMarelli, ma quello polacco(mi pare uno Zelmut) al quale non ci puoi trapiantare tutta la meccanica di quello Tipo/Tempra....Tu dici,perchp montare il bis?!!! perchè rispetto a quello Tipo/Tempra è più corto e meno ingombrante(parlo del corpo esterno)!!!!!
Ma tu... C'eri??!!
Avatar utente
doibaf
Utente
Utente
Messaggi: 5447
Iscritto il: 23.11.2009, 18:12
Nome: Fabio
Provincia: ROMA

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da doibaf »

Chiuritusu, Purtoppo lo spinterogeno che ho non è quello MagnetiMarelli, ma quello polacco(mi pare uno Zelmut)
Io pure ce l'ho, ma è assoluamente uguale al Marelli, cambia solo la scritta!

doibaf
Avatar utente
Flash
Utente
Utente
Messaggi: 33
Iscritto il: 29.08.2007, 22:16

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Flash »

Credo che proverò la accu... poichè oramai le punte e condensatore hanno i giorni contati :s .. Grazie a tutti
ANCHE SE DA PICCOLO TUTTI MI CHIAMAVANO "IL BRUTTO ANATROCCOLO" SOLO PERCHE' AVEVO LA SORELLA PIU' GRANDE 500VOLTE PIU' BELLA .DA GRANDE ALLA FACCIA DI TUTTI SONO UN BELLISSIMO CIGNO!!!!!!
Avatar utente
Ape20ff
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 1672
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: NUORO

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Ape20ff »

Salve a tutti.
Mi permetto di aggiungere qualcosa che non e' proprio pertinente alla discussione ma siccome c'e' stato un accenno e conosco le idee di alcuni di voi...
E' una precisazione che faccio per doibaf.
Il chiuri si riferiva allo spinterogeno della 126 bis,li' c'e' una diffrenza tra quello zelmot e marelli.
Immagine
Lo spinterogeno e ' quello,lo zelmot monta punte platinate vecchio stile,il marelli monta un blocchetto che permette la regolazione tramite una vite,qui non sono stato molto preciso nei dettagli e spiegazione.
Immagine
Immagine
Alla fine da quello spinterogeno dovrebbe uscirci qualcosa tipo questo secondo i progetti di chiuritusu:
Immagine
Qui il depressore e' andato perso ed il modulo elettronico e' sullo spinterogeno,il nostro amico utilizzera' il depressore e di sicuro il modulo elettronico andra' montato altrove a prescindere da quale mescolaggio di spinterogeni generera' il suo.
Evito altri commenti troppo personali,comunque come soluzione mi attira ben poco,mi riferisco al kit della discussione.
Un saluto.
Avatar utente
Ape20ff
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 1672
Iscritto il: 20.11.2009, 23:47
Nome: Ape
Provincia: NUORO

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Ape20ff »

Salve a tutti.
Alla fine non c'e' stato nessuno che abbia potuto consigliare o meno questa Accuspark.
Io su di un altro forum l'ho menzionata insieme ad un' altra accensione.
Senza nessuna motivazione tecnica o altro io propendevo pe l'altra,qua sono ancora io una volta fuori dal coro perche' mi sembra che il pubblico a prima vista sia attirato piu' dal tipo Accuspark.
Non so se sia stata comprata e se avremo modo di conoscere l'esito della prova.
Un saluto.
Niko500L
Utente
Utente
Messaggi: 101
Iscritto il: 28.10.2007, 17:53
Nome: Nicola
Provincia: BRESCIA

Re: Modifica spinterogeno

Messaggio da Niko500L »

Confermo nello spinterogeno 126 bis marelli monta tranquillamente l'impulsore del motore tipo 1600.Bisogna tagliare lo spinterogeno nella parte che và nel basamento e l'alberino che andrà riforato con una punta al cobalto (é durissimo!!!!) per poter rimettere la spina che blocca l'ingranaggio 500 che andrà a girare sulla cammes .Per quanto riguarda l'impulsore bisogna eliminare 2 dei 4 poli e quindi si avranno due poli sfasati di 180 gradi in quanto il nostro motore funziona a due soli cilindri,infatti l'ho provato lasciando i 4 poli e si contrapponevano le fasi.La centralina si fissa col suo supporto all'esterno e si lascia il depressore che dovrà essere collegato ad un tubicino da porre sull'aspirazione dopo il carburatore oppure sul carburatore stesso se provvisto dello stesso.Allora vi dico la mia l'ho montato ed il motore risulta molto elastico nel prendere coppia specialmente con carburatori grandi però bisogna settare le molle delle massette altrimenti agli alti tende ad anticipare troppo e l'auto non và!!!Questa è la mia esperienza.Io ho rimesso l'originale in quanto la mia auto è da carburare e mettere a punto altrimenti le variabili in gioco erano tante,ma non appena sarà a puntino voglio perderci la testa e farlo andare,perchè secondo me è una buona soluzione al problema delle puntine ecc.Ah dimenticavo il filo rosso che esce dalla centralina và collegato al + della bobina ed il verde al numero 1 ovvero dove andava il verde del condensatore ed evntualmente il contagiri.Spero di essere stato d'aiuto ciao a tutti!!
Rispondi

Torna a “INTERNI ed IMPIANTO ELETTRICO”