Sostituire scatola sterzo con quella Fiat 126

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Sostituire scatola sterzo con quella Fiat 126

Messaggio da Valenzano » 07.06.2007, 14:22

Anche se perde l'originalita'(i puristi inorrideranno) vi assicuro che tra la scatola guida e i fuselli con i cuscinetti la vettura diventa veramenta divertente da guidare,a dimenticavo anche una piccola riduzione del rapporto della scatola guida.
Che ne dite? Saluti

Avatar utente
Domino
Utente
Utente
Messaggi: 89
Iscritto il: 06.05.2007, 12:19
Località: Pordenone

Messaggio da Domino » 07.06.2007, 15:01

Ne avevo gia sentito. Ma che scatola è? Di che macchina?

Domino

Avatar utente
Dimebag
Utente
Utente
Messaggi: 160
Iscritto il: 06.05.2007, 12:26
Località: sarno(SA)

Messaggio da Dimebag » 07.06.2007, 18:05

si dicci tutto:da che auto proviene,che modifiche bisogna effetture sulla macchina,come cambia la guida,tutto

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Messaggio da Valenzano » 07.06.2007, 18:37

La scatola guida l'avevo smontata da una 126 non ricordo che modello forse la bis
e avevo preso staccando i punti dove erano fissate le staffe di fissaggio della stessa
inoltre ho recuperato il piantone dello sterzo completo di bloccasterzo e devioluci
Ho eliminato tutto quanto della vecchia scatola guida ho saldato le staffe
ho chiuso il vecchio foro di entrata del piantone
ho praticato il foro nella nuova posizione e modificato leggermente il pedale della frizione in quanto sterzando toccava leggermente nel piantone
infine ho saldato il nuovo sostegno vicino al volante
Ora ho la distanza giusta tra' volante e cruscotto poi posto anche le foto del cruscotto che ancora non è montato.
In questo modo si perdono completamente i gioche che inevitabilmente si hanno con quella originale ed in piu' ho montato i fuselli con i cuscinetti che si trovano in commercio che anche loro migliorano le prestazioni rispetto agli originali
E' una modifica piuttosto complicata da fare e sopratutto è difficile ritornare all'originale
Le impressioni di guida sono completamente diverse con una fluidita di movimento paragonabile ad una vettura moderna ed una precisione impensabile anche in una 500 nuova.
Comunque prima di effettuare questa modifica bisogna pensarci molto bene perche in sede di collaudo ci sono inevitabili problemi ,purtroppo viviamo in un paese che solo ci penalizza anche se fai delle modifiche che aumentano la sicurezza.
Giudicate voi........

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Messaggio da Valenzano » 07.06.2007, 18:42

Dimenticavo è consigliabile fare questa modifica solo in fase di restauro della vettura in quanto diversamente si rischierebbe di fare dei danni sopratutto nell'abitacolo dove bisogna saldare il supporto del volante con inevitabili schizzi di saldatura in ogni dove

Avatar utente
Dimebag
Utente
Utente
Messaggi: 160
Iscritto il: 06.05.2007, 12:26
Località: sarno(SA)

Messaggio da Dimebag » 07.06.2007, 18:49

azz,pensavo fosse meno invasiva.ma non esiste un qualcosa per far si che non ci sia tutto quel gioco e che sia più preciso lo sterzo?

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Messaggio da Valenzano » 07.06.2007, 19:16

be come ti dicevo i fuselli con i cuscinetti migliorano sensibilmente le prestazioni in quanto sono molto piu sensibili rispetto a quelli a bronzine e alleggeriscono lo sforzo da applicare al volante ma logicamente non tolgono i giochi inevitabili che ci sono sopratutto dopo svariati km
Aprofitto per farvi vedere le foto del cruscotto

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Messaggio da Valenzano » 07.06.2007, 19:56

Ho trovato alcune foto che danno idea del lavoro da fare
Ultima modifica di Valenzano il 25.11.2007, 17:27, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Thomas
Utente
Utente
Messaggi: 296
Iscritto il: 05.05.2007, 0:06
Località: Roncade TV

Messaggio da Thomas » 08.06.2007, 0:42

la fiat aveva progettato questo sterzo per il 126 gia dal personal....solo che a causa di avanzi di magazzino quasi tutti i personal hanno montato la scatola sterzo tipo cinquino....e possibile pero trovare in demolizione personal con lo sterzo a cremagliera....da questi si possono prendere le staffe che sono imbullonate sui tre dadi originali del cinquino...oppure si possono aquistare da un noto ricambista di bologna a caro prezzo...oppure ci si puo auto costruire una piastra adattatrice...per il pedale frizione si piega e questo non e un grosso problema...semmai si puo montare una pedaliera di scorta modificata per l'occorrenza...il foro bisogna praticarlo per forza ma si puo fare con una tazza senza problemi...per il piantone si puo modificare l'originale aggiungendo lo snodo prelevato dal 126 oppure si puo utilizzare una piastra da fissare al telaio con gli attacchi adatti....non mi ricordo se la pompa freni rompe le scatole...
"Chi dice che con i soldi non si può comprare la felicità , non sa dove andare a fare shopping..."

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Messaggio da Valenzano » 08.06.2007, 19:54

no la pompa freni non da assolutamente fastidio anzi questa scatola guida occupa meno spazio rispetto all'originale che ha tutta quella serie di braccetti e il rinvio che sono proprio quelli che danno tutto quel gioco, credetemi che cosi è tutto un altro guidare.

Elettromarco
Utente
Utente
Messaggi: 14
Iscritto il: 06.05.2007, 19:10
Località: Caserta

Messaggio da Elettromarco » 08.06.2007, 21:58

Questa si che e' una gran bella modifica!
questa la vorrei fare da tempo pure io ma ho restaurato il mio cinquino da un anno e non vorrei "sfregiare" di nuovo la piccola!!!
pero ' bravo ! approvo pienamente!!!!
Ogni testa è un tribunale...ogni cinquino è personale!!!!

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

Modifica

Messaggio da Enzo » 08.06.2007, 22:01

Vi confermo che funziona ,l'ho fatto anche alla mia solo che invece di saldare le staffe ho comprato un supporto che si imbullona ai prigionieri gia' esistenti.

Valenzano
Utente
Utente
Messaggi: 1290
Iscritto il: 05.06.2007, 19:18
Nome: Valenzano

Messaggio da Valenzano » 09.06.2007, 11:28

Si tutto sommato si petrebbe fare la modifica fissando le staffe della scatola guida con dei bulloni evitando le saldature pero' internamente bisogna utilizzare per forza il piantone della126 in quanto quello della 500 è fisso mentre qui servono due snodi in quanto il piantone deve neccessariamente entrare in un altro foro che rimane spostato ed abbassato rispetto all'originale e diversamente rimarrebbe troppo decentrato rispetto al volante.
Poi rimarrebbero i fori nei lamierati che potrebbero essere chiusi con della piastre di lamiera e di conseguenza si potrebbe rischiare di ripristinare il tutto senza troppo lavoro.
Io personalmente ho preferito agire in modo drastico in quanto ero in fase di restauro della vettura e non avevo il rischio di fare danni.

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

modifica

Messaggio da Enzo » 09.06.2007, 14:35

Si anche io ho fatto un altro buco e modificato sia il piantone che il pedale,poi il buco della vecchia scatola l'ho lasciato e messo un tappo di gomma tipo quelli dei pavimenti con una passata di sigillante.

Avatar utente
Nitrolux
Utente
Utente
Messaggi: 24
Iscritto il: 08.05.2007, 0:30
Località: Orvieto (TR)
Contatta:

Messaggio da Nitrolux » 24.06.2007, 21:29

Beh non faccio fatica ad immaginare che a livello di guidabilità il cinquino migliori e anche di parecchio, pero' non so se lo farei avendo la macchina tutta originale.

In ogni caso l'idea è davvero buona, come il lavoro fatto! :? :?
Nitrolux - Fiat 500 R ----- http://www.nitrolux41.com

Immagine

Rispondi

Torna a “ASSETTO, SOSPENSIONI e CERCHI”