I cerchi Borrani, La Storia...

Avatar utente
Bettino
Utente
Utente
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22.11.2011, 18:55
Nome: Bettino
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Bologna

I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Bettino »

La storica ditta di Carlo Borrani ...
( fondata nel 1922 come "Rudge Whitworth-Milano" con produzione su licenza degli omonimi cerchi inglesi, che cambiò denominazione per le vigenti leggi del 1939 diventando "Carlo Borrani S.A." Società Anonima per la Costruzione di ruote ed autoavioaccesori )
...fu acquisita dalla "C.M.R." (Costruzioni meccaniche Rho) nel 1961, prendendo il nome di "Ruote Borrani - Milano".

Nel 2004 questa fu di nuovo separata da C.M.R., e acquisita da "RuoteMilano s.r.l." facente parte del gruppo olandese Zeta Europe BV, e la sede fu spostata a Rozzano, dove continua ancor oggi la produzione, sotta l'ultima stessa denominazione "Ruote Borrani - Milano".

Questi cerchioni per la Fiat 500 ( bellissimi, a mio avviso ) furono perciò sempre prodotti dalla ditta C.M.R. con propria orgogliosa punzonatura, ed il legame con il nome Borrani fu solo la comune proprietà.

Sono fortunato possessore di un set di questi cerchi nella tipologia cosiddetta "chiusa", lotto di produzione 7/74 canale 4,5 e dopo averli fatti restaurare li ho installati alla mia 500 .
la serie di coppette di plastica con la sigla C.M.R. è completa grazie alla gentile "donazione" di un socio ad honorem del Forum... :marameo:
IMG_4527.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...shooting stars never stop even when they reach the top...

Avatar utente
Skindoc
Utente
Utente
Messaggi: 1937
Iscritto il: 25.11.2012, 10:08
Nome: Enrico
Provincia: Pesaro Urbino

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Skindoc »

Grande Bettino, sempre preciso e con un archivio sterminato.
Fai una foto dell'adesivo più ravvicinata, che siamo curiosi!!!!!

Avatar utente
Bettino
Utente
Utente
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22.11.2011, 18:55
Nome: Bettino
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Bologna

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Bettino »

ciao Enrico !
ecco la foto del cerchio con coppetta ed adesivo originale, seppur non d'epoca ;)
IMG_4526_2.jpg


vorrei aggiungere anche che il prezzo richiesto per questo set di cerchi in vendita -proposto da Febo per un suo conoscente- mi pare più che onesto.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...shooting stars never stop even when they reach the top...

Marcof68
Utente
Utente
Messaggi: 211
Iscritto il: 30.08.2014, 2:34
Nome: Marco
Provincia: Savona
Contatta:

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Marcof68 »

Un ripasso di storia fa sempre bene,grazie Bettino!
:? :s

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 1088
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Roket »

Buona sera.
Faccio un dovuto inchino, Bettino è sempre un piacere ascoltare i tuoi racconti e da essi apprendere tanti cenni storici interessanti.
Posso a mia discolpa fare delle piccole considerazioni.
Di questi cerchi, "Borrani aperti" e non CMR chiusi, ne posseggo alcune serie, con canale ed et differenti.
Appena ho la possibilità saro lieto di postare alcune foto dei particolari, al momento io e loro non ci troviamo nello stesso posto.
scheda.jpg
Questa scheda (1968) riporta, anche se la foto si riferisce "ai chiusi", cerchi alternativi Borrani. Ci sono indicati anche i Fergat
E' tuttavia importante notare che oltre alle misure di canale, 4 e 4-1/2 vengono riportati anche i codici R1 specifici dei Borrani aperti.
Tra i cerchi in mio possesso, tutti modello aperto, alcuni sono marchiati in corrispondenza della razza CMR ma non riportano nel canale la dicitura R1 cosa che è visibile in tutti quelli che non riportano il marchio cmr. Il mio campione è composto da 19 cerchi, 5 marchiati Cmr e gli altri no.
Credo, visto l'anno della scheda, che la confusione sia nata anche dal momento di transizione aziendale e la si potrebbe assumere come spiegazione dell'aver associato il nime Borrani a quello specifico modello di cerchio.
Tutto ciò come piccola aggiunta a quanto, in modo affascinante, spiegato sopra
Con stima Carmelo
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13920
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

Ragazzi siete una fonte inesauribile di saperie, grazie a tutti per queste chicche :aa:

Ancora grazie
:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
Bettino
Utente
Utente
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22.11.2011, 18:55
Nome: Bettino
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Bologna

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Bettino »

Carmelo, grazie per l'intervento e per il documento, che avevo già visto e soppesato a suo tempo.

Non sono riuscito a capire quale sia la provenienza, ma non credo proprio si tratti di una scheda di omologazione (cioè di un documento ufficiale emesso da un ente preposto) bensì della illustrazione degli accessori a disposizione per il mercato tedesco-austriaco, con le annotazioni a penna in lingua inglese.

comunque : beato te che ne hai una collezione estesa...e puoi vedere dal vero ciò che è stato o meno punzonato !
Mi fa piacere che l'esplorazione di un argomento così apparentemente "marginale" susciti un po' di interesse ;)

grazie quindi a te, Carmelo, a Marco, Enrico
...shooting stars never stop even when they reach the top...

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 1088
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Roket »

Bettino ha scritto:
21.11.2019, 21:26
Carmelo, grazie per l'intervento e per il documento, che avevo già visto e soppesato a suo tempo.

Non sono riuscito a capire quale sia la provenienza, ma non credo proprio si tratti di una scheda di omologazione (cioè di un documento ufficiale emesso da un ente preposto) bensì della illustrazione degli accessori a disposizione per il mercato tedesco-austriaco, con le annotazioni a penna in lingua inglese.

comunque : beato te che ne hai una collezione estesa...e puoi vedere dal vero ciò che è stato o meno punzonato !
Mi fa piacere che l'esplorazione di un argomento così apparentemente "marginale" susciti un po' di interesse ;)

grazie quindi a te, Carmelo, a Marco, Enrico e Charles, nonchè a Febo che li deve piazzare, sti bei cerchi ... :lol:

Al mio caro vecchio Giampy... ( grazie anche a lui e lui sa il perchè... :marameo: ) certamente concedo l'assenso per spostare tuute le chiacchiere in un luogo immortale :wowo!!:

:wink:
Buona sera!
Ho una particolare predilezione per quel modello di cerchi. Forse perché me ne regalarono uno da 4-1/2 quando ancora non avevo la patente e da li mi son messo a cercarli comprandoli uno alla volta, scarse finanze costavano 25 milalire i larghi e 20 quelli stretti, da un signore a Ferrara che me li tenne da parte per tanto tempo. Oggi ne ho forse qualcuno in più del necessario come detto di varie misure ma se ne vedo uno spaiato in vendita non è detto che non lo porti a casa.
Saluti Carmelo

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13920
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

Grazie ancora a Bettino per la chicca che ci ha regalato
Se avete foto di cerchi Borrani o C.M.R. qui c'è la storia

Buon forum
:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
Albatros
Utente
Utente
Messaggi: 3058
Iscritto il: 21.11.2012, 15:26
Nome: federico
Provincia: Napoli

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Albatros »

Ecco un argomento che mi coglie da vicino.
Come sapete ho due serie di Borrani, una
"aperta" ed una a Raggi. Entrambe datate
rispettivamente del 70 e del 66, ed entrambe
con canale 4 inch.
Tranne la data di costruzione e la larghezza
del canale, non ci sono ulteriori indicazioni.
Quali altre indicazioni dovrei trovare ???
Grazie per ogni altre informazione.
Un saluto a tutti.
Nel mio DNA solo 500

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 1088
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Roket »

Buona sera.
Giorni fa un caro amico mi sottoponeva ad un indovinello a mia insaputa. Mi ritrovo a guardare un annuncio che proponeva in vendita 4 cerchi cmr-borrani aperti. Solo dopo un po' il cervello ha rielaborato i ricordi e messo insieme i pensieri. Son tornato a guardare l'annuncio, questa volta sapendo cosa cercare. Le punzonature sulle razze! Ebbene su una era chiaramente riportato il marchio cmr e sull'altra la punzonatura R1.
Alla luce di ciò ho messo mano ai cerchi marchiati cmr in mio possesso e a colpi di cartavetrata ho fatto venire alla luce le punzonature che in origine ero convinto non ci fossero. Se da una parte questo mi fa sorridere e rende merito al "marchio cmr", mi resta il dubbio dei due cerchi da 4 ofset medio marchiati cmr ma senza punzonatura R1 che mi ritrovo.
Saluti Cele

Avatar utente
Bettino
Utente
Utente
Messaggi: 1441
Iscritto il: 22.11.2011, 18:55
Nome: Bettino
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Bologna

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Bettino »

azz,,,
Federì...da quanto tempo... :?

mo' guarda qui questa punzonatura, sulla razza , come dice giustamente il nostro caro Carmelo, che appare e non appare...

tipo ...effetto "vedo/non vedo" :mrgreen:
cmr.jpg
il fatto che ci sia stata sabbiatura, verniciatura, trasparente... ha quasi del tutto coperto la punzonatura che dovrebbe essere presente in tutti i cerchi C.M.R.

Per i "veri" Borrani a raggi che - oh, massima invidia !- tu possiedi non so quale punzonatura dovresti mai cercare...
sono essi stessi -i raggi- a parlare...!

Federì...
pregasi postare immediatamente una foto della "sfogliatella" ( o era lo "scaraffone"...?) con cerchi Borrani

:wink:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
...shooting stars never stop even when they reach the top...

Marcof68
Utente
Utente
Messaggi: 211
Iscritto il: 30.08.2014, 2:34
Nome: Marco
Provincia: Savona
Contatta:

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Marcof68 »

Rispolvero questa interessante serie di informazioni per avere una delucidazione.Sia i CMR chiusi che i Borrani aperti sono solo da canale 4 e 4,5? Esistono più piccoli da 3,5 o più grandi da 5? .Si hanno informazioni sull'ET?.
Chiedo questo anche perchè oggi ho visto una bella L rossa con dei CMR aperti.Ormai quasi consumato ho letto 4,5 sul canale ma sembravano più stretti dei miei 4' di derivazione 126 prima serie (con coppe F) . Ad occhio il canale sembrava più stretto ed aveva meno effetto \/ (che si enfatizza con il canale più largo) sul posteriore della mia. Non mi sembrava avere assetto ribassato che potesse giustificare il minor effetto \/
:s

Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10762
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: Cosenza

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Chiuritusu »

Che io sappia, il Borrani, a centrale scoperto, c'è da 3,5" ... ma da 5" non penso proprio...
Ma tu... C'eri??!!

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 1088
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: I cerchi Borrani, La Storia...

Messaggio da Roket »

Buona sera.
I Borrani aperti esistono con canale da 3,5 se ne trovano pochissimi, da 4, da 4,5 e da 5 pollici.
I 4 ed i 4,5 con 2 ofset diversi e lo stesso i 5. Di questi ultimi esiste una serie, vista solo in foto e in qualche annuncio con flangia piatta quindi ofset davvero importante.
Pomeriggio guardo in "archivio" e metto qualche foto di quelli che ho io e di alcune di utenti o annunci che ho raccolto per informazione.
Saluti Cele

Rispondi

Torna a “ASSETTO, SOSPENSIONI e CERCHI”