Motore rifatto non parte

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 05.11.2019, 15:20

Buonasera a tutti ragazzi oggi ho appena rimontato il mio secondo motore, ma purtroppo non parte.
Vi elenco qualche caratteristica:
Cilindrata 650
Testa panda 30, con fori di sfiato tappati.
Camma 35/75 d'angelo già fasata.
Carburatore panda 30
Bicchierini nuovi.
Per il resto un normale 650 126 Fsm.
Rimontando tutto cambiando le varie guarnizioni, regolando valvole Asp e sca. Puntine nuove condensatore tutto ok, provo a mettere in moto, il motore gira ma non parte, sembra abbastanza forzato, come se facesse fatica a girare, premetto che nel rimontaggio della pompa olio ho avuto qualche difficoltà, potrebbe essere quello il mio problema? Anche se ogni tanto il motore sembra prendere il suo classico giro.
La benzina viene spinta tramite una pompa nel carburatore, le candele sono pulite.
Aspetto una risposta dai più esperti
Grazie :wink:

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 883
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Roket » 05.11.2019, 16:42

Buona sera.
Con le camme di D'angelo, anche se acquistate da Lavazza le spedisce lui, ho avuto, e anche altri utenti del forum, problemi di centraggio della corona, la corona stessa ha denti non perfetti e la catena non li copia. Questo porta ad un moto ellittico con momenti nei quali la catena è in tiro e momenti nei quali è lasca..
Saluti Cele

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 883
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Roket » 05.11.2019, 16:49

Roket ha scritto:
05.11.2019, 16:42
Buona sera.
Con le camme di D'angelo, anche se acquistate da Lavazza le spedisce lui, ho avuto, e anche altri utenti del forum, problemi di centraggio della corona, la corona stessa ha denti non perfetti e la catena non li copia. Questo porta ad un moto ellittico con momenti nei quali la catena è in tiro e momenti nei quali è lasca..
Saluti Cele
Mi ricordavo infatti
viewtopic.php?f=20&t=22179&start=195#p395668
Dacci qualche indicazione in più. Non scoppia? Candele asciutte o bagnate? Arriva corrente alle pipette?
Più indicazioni dai più facile sarà aiutarti
Saluti Cele

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10414
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: Cosenza

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Chiuritusu » 05.11.2019, 17:34

Mahh.. l'anticipo di accensione, è corretto?? a come ho capito, sembra inchiodare.. poi giustamente, ci serve sapere, come dice Carmelo, se c'è presenza di corrente e di benzina.. Se il tutto è in ordine, allora prova a controllare che, la scintilla(o meglio se usi una lampadinetta spia sullo spinterogeno), avvenga sulla tacca dei 10°(almeno come base di partenza), presente sul coperchio distribuzione!!
Ma tu... C'eri??!!

Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 05.11.2019, 17:40

Chiuritusu ha scritto:
05.11.2019, 17:34
Mahh.. l'anticipo di accensione, è corretto?? a come ho capito, sembra inchiodare.. poi giustamente, ci serve sapere, come dice Carmelo, se c'è presenza di corrente e di benzina.. Se il tutto è in ordine, allora prova a controllare che, la scintilla(o meglio se usi una lampadinetta spia sullo spinterogeno), avvenga sulla tacca dei 10°(almeno come base di partenza), presente sul coperchio distribuzione!!
Sinceramente non ho fatto la prova con la lampadina, stavo leggendo proprio di recente sul forum di qualcosa di simile, domani proverò, ma la corrente sembra esserci ho fatto la prova scintilla candele e la prova della scintilla puntine e sembra tutto ok, sul fatto della benzina dico la verità.... Avendo una pompetta non sono stato a controllare, ho dato per scontato che il lato benzina funzionasse... :-( domani farò queste due prove grazie per il momento, vi terrò aggiornati :wink:

Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 05.11.2019, 17:52

Per non sbagliare se potete scrivermi dettagliata tutta la procedura per fare la prova con la lampadina... Grazie ancora ragazzi e scusate la durezza 😂😅

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10414
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: Cosenza

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Chiuritusu » 05.11.2019, 18:31

Pardon.. ma lo spinterogeno, non lo avete proprio tolto?? Penso che lo avrete tolto, smontando tutto il motore.. basta anche solo sfilarlo.. e la fase è persa....
Cmq.. sul forum, ci deve qualche guida, o cmq se ne è parlato e riparlato..
Se non trovi nulla, ti faccio la spiegazione... perchè mi sembra proprio che non sia messo bene in fase di accensione..
Saluti
Ma tu... C'eri??!!

Avatar utente
Cico
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1490
Iscritto il: 04.10.2009, 16:59
Nome: Fabio
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Brescia

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Cico » 05.11.2019, 21:48


Avatar utente
Cico
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1490
Iscritto il: 04.10.2009, 16:59
Nome: Fabio
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Brescia

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Cico » 05.11.2019, 21:49

Un pezzo di storia ;)

Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 06.11.2019, 8:28

Ragazzi buongiorno stamani avevo mezz'ora libera da perdere per i controlli più semplici, le candele sono bagnate quindi la benzina dovrebbe arrivare, posizionando la candela a massa la scintilla viene fatta... Ho controllato per quanto riguarda la registrazione e fase delle puntine e sembra corretta, ho anche collegato una lampadina che avevo in garage il positivo all attacco del condensatore e negativo a massa sul motore e sembra corretta.. Sto diventando scemo... Non so se può essere realmente il problema sopracitato per quanto riguarda la catena, il motore gira veramente forzato ed ogni tanto prende il giro giusto e sembra Parta e dopo pochi secondi riprende la forzatura... .....
Domani con più calma proverò nuovamente il controllo della messa in fase delle puntine 😥😥😥

Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 06.11.2019, 8:44

P. S
grazie a tutti per adesso, siete molto pazienti e disponibili ad aiutare

Avatar utente
doibaf
Staff
Staff
Messaggi: 5380
Iscritto il: 23.11.2009, 18:12
Nome: Fabio
Provincia: Roma

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da doibaf » 06.11.2019, 12:58

Cavi invertiti?

doibaf

Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 06.11.2019, 14:49

No i cavi mi sembrano in posizione corretta. Ho fatto nuovamente una prova, ho tolto lo spinterogeno Fsm e ho montato uno spinterogeno del p4, rifatto la giusta fase delle puntine e il motore adesso gira senza alcun sforzo, ma non mi arriva più corrente alle candele 😭😭
Pensavo gli spinterogeni di qualsiasi 126 p4 e Fsm fossero uguali.. Apparte il fatto che l Fsm monta la bobina panda 30... Per il resto penso siano uguali o sbaglio?

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10414
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: Cosenza

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Chiuritusu » 06.11.2019, 19:33

Spinterogeni identici... i cavi, devi assicurarti, che siano in posizione corretta, in base alle fasi di scoppio dei rispettivi cilindri..
Faccio un esempio.. se, quando hai messo in fase lo spinterogeno, lo hai posizionato in modo che, il primo a scoppiare era il 2 (E non il primo come da ordine Calotta-candela), e tu giustamente hai messo i fili 1 su 1°cilindro e 2 su 2° cilindro.. allora.. il motore non partirà mai, tirando delle fucilate (dopo tot giri del motorino avviamento) dallo scarico.. In questi casi, basta invertire i cavi sulla calotta, ed il motore parte al primo colpo...
Se poi c'è una questione di masse sullo spinterogeno.. o ad esempio, hai collegato la bobina al contrario..
Per controllare "alla buona", che la camma sia in fase.. basta togliere il coperchio punterie.. portare la puleggia (e quindi i pistoni) sulla freccia del PMS sul coperchio, e vedere se LE DUE VALVOLE(ASP-SCAR), di uno dei due cilindri, si trovano a pareggio durante il loro bilanciamento ...
Quindi.. se i pistoni sono al PMS e le due valvole sono in bilancio perfetto fra loro(possono esserci anche delle leggere differenze di altezza), allora stai certo che la camma è messa in fase...
Ps. non comprate mai camme fasate, perchè vi stanno solo fregando soldi... Per dubbi ed altro.. ricordate che sul forum... NON CI SONO VENDITORI!!!
Saluti!
Ma tu... C'eri??!!

Fiat500rosignano
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 07.08.2019, 17:14
Nome: Federico
Provincia: Livorno

Re: Motore rifatto non parte

Messaggio da Fiat500rosignano » 06.11.2019, 21:01

Il problema è che il mio non da proprio cenni di vita.. Nemmeno scoppietta, ho provato a rismontare le candele, a questo giro sembravano unte dall olio, (olio che ho messo durante il montaggio) sicché ho rismontato il carburatore, con vaschetta piena di benzina aprendo e chiudendo le farfalle la benzina sembra passare, quindi domani ordinerò delle nuove guarnizioni e anche quello mi sono accertato nuovamente della corretta funzione, per quanto riguarda la fase della camma è uno dei primi controlli che ho fatto, al pms le valvole sono tutte in bilancio, per quanto riguarda invece il controllo dei cavi stamani ho eseguito questo controllo:
Tolto coperchio punterie, ho fatto ruotare in senso orario la puleggia fino alla tacca del PMS sul filtro centrifugo, ho visionato quale cilindro stava lavorando se 1 o 2, ho inserito lo spinterogeno, con la calotta i mano visionato il corretto inserimento del cilindro in lavoro, montato la spazzola chiusa la calotta e provato... Ma nulla... Ora come scritto nel precedente post, non mi arriva più neanche corrente(scintilla) alle candele.. Cambiando la fase allo spinterogeno posso aver creato questa mancanza? Sono convinto che sia veramente una stupidaggine per voi che ne capiti... Per me alle prime armi è veramente labirinto senza fine... 🤯🤯

Rispondi

Torna a “MECCANICA”