Help spurgo Miniservo

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2906
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Guido972 » 22.04.2017, 11:33

Kawaninja ha scritto:risolto!!! continuo a non spiegarmi l effetto on-off con 1nm di spessore... ma avevate ragione voi erano i registri delle ganasce troppo chiusi.

mi ha depistato il puntalino ed il fatto che nonostante tutto il freno mano tirato il pedale era sempre molle e a fondo.

ho aperto le ganasce in modo che entrasse appena il tamburo ora frena benissimo a metà corsa del pedale.

mi riservo ancora una prova su strada ma penso di avere risolto... vi ringrazio tutti per la aiuto

ciao
Che il puntalino debba essere della giusta lunghezza penso sia chiaro, perché se troppo lungo tale da non fare tornare a riposo il pistoncino della pompa, accade che durante la frenata non si libera il foro di compensazione all'interno della pompa e, oltre a funzionare in maniera irregolare, si avrà anche uno spurgo difficoltoso.
Se troppo corto aumenta la corsa del pedale a vuoto.
In quanto alle ganasce, bisogna puntualizzare che sono autoposizionabili/autoregolabili/autocentranti, ciò vuol dire che, anche se la regolazione la facciamo noi a mano prima di inserire il tamburo, come hai fatto tu, una volta messo il tamburo e dato qualche frenata, le ganasce si andranno a posizionare come vogliono loro e la loro posizione dipendera' dagli autoregistri ovvero dall'attrito che si genera tra corpo ganascia e pasticca registro, dalla molla del registro, dalle molle di riporto ganasce.
Una ganascia potrebbe essere difettosa e quindi posizionarsi, col pedale a riposo, troppo distante dal tamburo, generando una eccessiva corsa del pedale, per esempio se le pasticche del registro sono imbrattate di olio o le molle del registro leggermente scariche.
Quindi prova a dare frenate energiche e vedere come va il pedale del freno.
Se tutto ok, vuol dire che la precedente pompa era difettosa.
Facci sapere dopo la prova.
Saluti
Guido

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 816
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Kawaninja » 22.04.2017, 14:33

Guido concordo in tutto.
però anche la seconda pompa appena montata faceva lo stesso difetto della prima: senza rondella a fondo con rondella di 1mm tutto bloccato.

solo regolando a mano le ganasce e andato a posto.
ora l'ho solo provata in garage ma ha frenato bene. mi riservo ulteriori prove su strada.

vi farò sapere

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10572
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Maurizio » 22.04.2017, 21:02

Mi suona male che su freni con auto registri devi preventivamente regolarli.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 816
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Kawaninja » 22.04.2017, 21:21

allora era la pompa difettosa... ma anche la seconda andava a fondo con le ganasce autoegisttate.

può essere che le ganasce non siamo sui primaria qualità fatto sta ora inchioda di brutto a metà corsa... domani la provo meglio

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2906
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Guido972 » 22.04.2017, 22:17

Maurizio ha scritto:Mi suona male che su freni con auto registri devi preventivamente regolarli.
Infatti, sta cosa suona strana.
È giusto che tu regoli le ganasce affinché possa entrare il tamburo, ma appena freni, per definizione costruttiva queste si andranno ad autoposizionarsi, indipendentemente dalla tua volontà.
Se tutti sono daccordo su questo concetto, bene, altrimenti continuiamo ad insistere su questo concetto perché è fondamentale.

Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1257
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: Brescia

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Dboniot » 22.04.2017, 22:38

Guido972 ha scritto:
Maurizio ha scritto:Mi suona male che su freni con auto registri devi preventivamente regolarli.
Infatti, sta cosa suona strana.
È giusto che tu regoli le ganasce affinché possa entrare il tamburo, ma appena freni, per definizione costruttiva queste si andranno ad autoposizionarsi, indipendentemente dalla tua volontà.
Se tutti sono daccordo su questo concetto, bene, altrimenti continuiamo ad insistere su questo concetto perché è fondamentale.
Io la vedo cosí: indiscutibilmente le ganasce si posizionano nel punto di equilibrio frenando, il problema é che se al primo montaggio la ganascia é spostata in alto o in basso oltre una certa misura, il cilindretto, a tamburo fermo (con la macchina sollevata) non riesce a far scorrere l'appoggio inferiore della ganascia fino al punto di equilibrio e da qui nasce il difetto riscontrato della corsa eccessiva del pedale. :s

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2906
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Guido972 » 22.04.2017, 22:41

Dboniot ha scritto:
Guido972 ha scritto:
Maurizio ha scritto:Mi suona male che su freni con auto registri devi preventivamente regolarli.
Infatti, sta cosa suona strana.
È giusto che tu regoli le ganasce affinché possa entrare il tamburo, ma appena freni, per definizione costruttiva queste si andranno ad autoposizionarsi, indipendentemente dalla tua volontà.
Se tutti sono daccordo su questo concetto, bene, altrimenti continuiamo ad insistere su questo concetto perché è fondamentale.
Io la vedo cosí: indiscutibilmente le ganasce si posizionano nel punto di equilibrio frenando, il problema é che se al primo montaggio la ganascia é spostata in alto o in basso oltre una certa misura, il cilindretto, a tamburo fermo (con la macchina sollevata) non riesce a far scorrere l'appoggio inferiore della ganascia fino al punto di equilibrio e da qui nasce il difetto riscontrato della corsa eccessiva del pedale. :s
Questo sicuramente si

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10572
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Maurizio » 22.04.2017, 22:49

Dboniot ha scritto:
Guido972 ha scritto:
Maurizio ha scritto:Mi suona male che su freni con auto registri devi preventivamente regolarli.
Infatti, sta cosa suona strana.
È giusto che tu regoli le ganasce affinché possa entrare il tamburo, ma appena freni, per definizione costruttiva queste si andranno ad autoposizionarsi, indipendentemente dalla tua volontà.
Se tutti sono daccordo su questo concetto, bene, altrimenti continuiamo ad insistere su questo concetto perché è fondamentale.
Io la vedo cosí: indiscutibilmente le ganasce si posizionano nel punto di equilibrio frenando, il problema é che se al primo montaggio la ganascia é spostata in alto o in basso oltre una certa misura, il cilindretto, a tamburo fermo (con la macchina sul ponte o o sui cavalletti) non riesce a far scorrere l'appoggio inferiore della ganascia fino al punto di equilibrio e da qui il difetto riscontrato della corsa eccessiva del pedale. :s
Ma lui l'ha provata in garage anche spingendola quando ha spessorato il puntalino, siamo daccordo che non è come andare a provarla x strada ma un minimo di centraggio l'ha fatto.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 816
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Kawaninja » 22.04.2017, 23:36

si spessorandola ripeto SOLO di 1mm che mi sembra nulla le ruote erano semiblocatte e la macchina inchiodava appena accarezzando il pedale e questo sia con la 1a che la 2a pompa.
avevo anche spessorato la pompa originale ma li non faceva il difetto di bloccarsi pur con 5mm di spessore, probabilente la miniservo internamente è diversa e non tollera spessoramenti fuori tolleranza

ora PARE funzionare bene con puntalino originale e nessuno spessore ma solamente centrando a mano le ganasce... inoltre probabilmente il problema era solo sull anteriore infatti tirando il freno a mano non cambiava nulla...

a questo punto potrebbero essere i cilindretti da 23 invece che da 22mm come diceva Duecanne il problema?
però come mai ora funzionano?

in garage lho provata in moto facendo delle belle inchiodate sia in avanti che in retro per centrarle ma non è servito a nulla. e poi il problema non era di corsa eccessiva ma di andare a fondo e frenata pari a ZERO TOTALE senza lo spessore

domani vi diro di piu che faccio un giretto tranquillo di prova, fatto sta che è un bel mistero sto fatto

Guido972
Utente
Utente
Messaggi: 2906
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Guido972 » 23.04.2017, 11:19

Kawaninja ha scritto:si spessorandola ripeto SOLO di 1mm che mi sembra nulla le ruote erano semiblocatte e la macchina inchiodava appena accarezzando il pedale e questo sia con la 1a che la 2a pompa.
avevo anche spessorato la pompa originale ma li non faceva il difetto di bloccarsi pur con 5mm di spessore, probabilente la miniservo internamente è diversa e non tollera spessoramenti fuori tolleranza

ora PARE funzionare bene con puntalino originale e nessuno spessore ma solamente centrando a mano le ganasce... inoltre probabilmente il problema era solo sull anteriore infatti tirando il freno a mano non cambiava nulla...

a questo punto potrebbero essere i cilindretti da 23 invece che da 22mm come diceva Duecanne il problema?
però come mai ora funzionano?

in garage lho provata in moto facendo delle belle inchiodate sia in avanti che in retro per centrarle ma non è servito a nulla. e poi il problema non era di corsa eccessiva ma di andare a fondo e frenata pari a ZERO TOTALE senza lo spessore

domani vi diro di piu che faccio un giretto tranquillo di prova, fatto sta che è un bel mistero sto fatto
Però dal tuo racconto qualcosa non mi quadra, vorrei stare li vicino a te a vedere la faccenda, sto morendo dalla curiosità.
Non mi quadra il fatto che dici che ora va bene centrando solo a mano le ganasce.

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 816
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Kawaninja » 23.04.2017, 19:33

anche io sono curiosissimo... oggi ho fatto una decina di km in citta tutto perfetto pedale consistente frena a meta corsa ... boh...

in compenso ho provato anche la Mini che mi ha fatto lo scherzetto di lasciarmi con in freni surriscaldati dopo una discesa nemmeno troppo lunga ne ripida... capacita frenante quasi nulla ma pedale sempre duro e puzza di ferodo bruciato... ora provo acquistare altre pastiglie piu performanti ma indubbiamente non è il mio periodo per quanto riguarda i freni ;(

Paolopesca
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 9
Iscritto il: 10.09.2009, 18:36
Nome: paolo

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Paolopesca » 24.04.2017, 11:26

Ciao montata ieri e stesso effetto , se pompavo il pedale due o tre volte si induriva e frenava bene ,poi come se si scaricasse il circuito dopo poco pedale lungo,effettuato nuovamente lo spurgo dolo davanti( con bottiglietta e tubicino) e ora è' una bomba,non c'è paragone con quella originale☺️☺️

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 816
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Kawaninja » 24.04.2017, 12:23

a me fare lo spurgo non è servito a nulla

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10572
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Maurizio » 26.04.2017, 12:15

Paolo.
Come da regolamento ti chiedo di presentarti nell'apposita sezione -Benvenuti 500isti
Saremo ben lieti di darti il nostro Benvenuto.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Duecanne
Utente
Utente
Messaggi: 3709
Iscritto il: 07.10.2010, 14:19
Nome: francesco
Località: Savigliano
Provincia: Cuneo

Re: Help spurgo Miniservo

Messaggio da Duecanne » 26.04.2017, 22:32

Kawaninja ha scritto:si spessorandola ripeto SOLO di 1mm che mi sembra nulla le ruote erano semiblocatte e la macchina inchiodava appena accarezzando il pedale e questo sia con la 1a che la 2a pompa.


a questo punto potrebbero essere i cilindretti da 23 invece che da 22mm come diceva Duecanne il problema?
però come mai ora funzionano ?

domani vi diro di piu che faccio un giretto tranquillo di prova, fatto sta che è un bel mistero sto fatto
Dovresti fare in primis una prova su strada, con qualche bloccaggio anche a retromarcia e vedrai che assestate le ganasce va a posto MA...... Se dopo aver fatto riposare il pedale questo allunga la corsa, ti consiglio il cilindretto da 22. Ovvio che dopo un qualunque intervento sui freni le componenti devono assestarsi, se non avrai altre anomalie bene.

Rispondi

Torna a “TRASMISSIONE ED IMPIANTO FRENANTE”