Super Motore 924

Avatar utente
Livio59
Utente
Utente
Messaggi: 2430
Iscritto il: 30.10.2008, 21:15
Nome: LIVIO
Località: lignano sabbiadoro
Provincia: Udine

Re: Super Motore 924

Messaggio da Livio59 » 10.04.2019, 20:03

Ciao Gabriele,
da come o capito, vi siete concentrati di più per l'alzata valvola con percentuale rispetto al diametro che non i valori-curve che dice il banco-flussometro
giusto?
O jevi le matine, o cjali ator, il mont, il plan, une vos dal cur mi dis, sta content tu ses furlan !

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 11.04.2019, 8:18

Di nuovo grazie a tutti per i complimenti. Senza voler fare polemiche, sono dell'idea che un Forum serve per mettere a disposizione di tutti le proprie idee. Quindi per me, fà solo piacere comunicare la mia esperienza. Rispondo a Fabiom1955, dicendoli che in commercio ci sono le canne al NiKasil per cilindri da 85 e non da 88. Quindi se uno volesse realizzarle al Nikasil il costo salirebbe alle stelle. Poi, altra cosa importante, il Nikasil è un rivestimento superficiale, ma la canna è di alluminio, quindi il suo spessore è rilevante (almeno 4-5 mm e oltre). Invece quella in ghisa usata da me, è di appena 2 mm,quindi il foro di passaggio nel basamento diventa 2+88+2 quindi siamo a 92 mm + la tolleranza. Più il foro è grande e meno robusto sarà il piano di appoggio dei cilindri, c'è il rischio di cedimento oltre che manca lo spazio fisico. Rispondo a Devil650, che la benzina che userò sarà quella commerciale, ed infine a Livio59 ti consiglio di comprarti il libro dell' ing. Pignone (ex Ferrari) Motori ad Alta Potenza Specifica dove spiega in modo scientifico come preparare i motori da corsa e nello specifico come debbono essere le valvole e i condotti in base al loro diametro ( scusami non voglio essere scortese, ma ti ho già risposto che l'alzata è in funzione del diametro valvola e che il flussometro serve per fare tante prove, mentre io ho solo voluto capire anticipatamente che potenza avrei ottenuto a motore finito). Un saluto a tutti :?

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 11.04.2019, 8:30

Continuo nell'analizzare il motore.
Vi mostro la parte interna, il manovellismo. Come potete notare, ho utilizzato gli spruzzatori dell' olio (realizzati dal bravo Pierino (Ghepcar) del nostro Forum) che hanno la funzione di raffreddare la parte inferiore dei pistoni. E' una vera chicca, e in un motore raffreddato ad aria, dà una mano allo smaltimento del tanto calore sviluppato. Come potete vedere l'albero motore ha una notevole svasatura centrale. Questo è fatto per ridurre il peso dell'albero motore, perchè se fosse stato minore questo incasso, quel maggior peso sarebbe stato dovuto controbilanciato dall'altra parte. E' vero pure che così diminuisci un pò la sua rigidità.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10360
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Super Motore 924

Messaggio da Chiuritusu » 11.04.2019, 9:48

Uh la laaa.. ma che bel Pompone... :clap:
Tanti complimenti per il coraggio, per questo arduo e importante progetto... Ho sempre ammirato i tuoi progetti, e non ti nego.. che su alcune filosofie, ti seguo... :?
Inutile aggiungere altri commenti.... le foto, e le tue spiegazioni, sono più che chiare..
Ho visto che per via della distribuzione a due ingranaggi, hai avuto problema con la scelta del profilo ideale.. a tal proposito, volevo renderti noto, che, in commercio esistono, anche questi kit a 3 ingranaggi, che ti permetto di usare camme a rotazione destrosa...
m.jpg
57094424_317716312247456_5954939793325424640_n.jpg
Nell'attesa di sentire il "Ragazzo" :mrgreen: , ti rinnovo ancora i complimenti... :?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 11.04.2019, 10:15

Grazie Chiuritusu, si ho avuto un bel coraggio (soprattutto di natura economica, lo dico, giusto per togliere la curiosità a tutti, calcolate come spesa, circa il doppio di un costo di un ottimo 700 !!!!).
Gli ingranaggi che hai mostrato li conosco, ma quando ho comprato quelli da Tinari, ancora non erano sul mercato. Secondo me, quelli che hai mostrato sono ottimi, perchè eliminano il problema della realizzazione del cammes. Logicamente, tecnicamente parlando, l'ingranaggio doppio è meglio, perchè è a denti dritti quindi meno attrito e non ha le spinte laterali di quello obliquo, anche se è più rumoroso. :s

Fabiom1955
Utente
Utente
Messaggi: 295
Iscritto il: 28.03.2008, 10:02
Nome: fabio
Località: Perugia
Provincia: Perugia

Re: Super Motore 924

Messaggio da Fabiom1955 » 11.04.2019, 10:34

Gabriele, grazie per la risposta , in effetti non avevo pensato agli spessori maggiori.

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 11.04.2019, 10:38

Mi stavo dimenticando di dire una cosa importante, con i 2 ingranaggi, anche la pompa dell'olio gira al contrario !!! esattamente come sul Panda 30.
Girando al contrario, l'olio non viene risucchiato dal basso all'alto come la Fiat 500-126 ma esattamente al contrario alto-basso, ed infatti il carter distribuzione Panda 30 ha la nervatura del passaggio dell'olio molto più lungo. Tinari vendo un supporto, ma non mi piacevano gli attacchi, allora il mio amico Tonino che ha le mani d'oro, ha realizzato il modello in resina (quello in colore rosso) e poi è stata fatta la fusione in alluminio. Il risultato lo vedete voi stessi, il tubo in treccia che prende l'olio dalla coppa e lo manda agli ingranaggi dall'alto. Una domanda. Sapete cosa sono quei 2 tubi dentro la coppa olio ???
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Lianca
Utente
Utente
Messaggi: 1488
Iscritto il: 11.02.2013, 13:42
Nome: Luigi
Provincia: Treviso

Re: Super Motore 924

Messaggio da Lianca » 11.04.2019, 10:52

Disperdere calore? :sad:

Avatar utente
Esseesse
Utente
Utente
Messaggi: 276
Iscritto il: 08.07.2007, 13:06
Nome: Michele
Località: Certosa di Pavia
Provincia: Pavia

Re: Super Motore 924

Messaggio da Esseesse » 11.04.2019, 10:55

Gabriele57d ha scritto:
11.04.2019, 10:38
Mi stavo dimenticando di dire una cosa importante, con i 2 ingranaggi, anche la pompa dell'olio gira al contrario !!! esattamente come sul Panda 30.
Girando al contrario, l'olio non viene risucchiato dal basso all'alto come la Fiat 500-126 ma esattamente al contrario alto-basso, ed infatti il carter distribuzione Panda 30 ha la nervatura del passaggio dell'olio molto più lungo. Tinari vendo un supporto, ma non mi piacevano gli attacchi, allora il mio amico Tonino che ha le mani d'oro, ha realizzato il modello in resina (quello in colore rosso) e poi è stata fatta la fusione in alluminio. Il risultato lo vedete voi stessi, il tubo in treccia che prende l'olio dalla coppa e lo manda agli ingranaggi dall'alto. Una domanda. Sapete cosa sono quei 2 tubi dentro la coppa olio ???
Flangiflutti per l'olio?
Esseesse1981

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10360
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Super Motore 924

Messaggio da Chiuritusu » 11.04.2019, 11:41

@Gabriele57.. in merito ai 3 ingranaggi.. non posso darti torto... meno attriti con due, oltre al fatto che hanno i denti dritti.. Ottimo--
Avevo già visto il due canotti passanti nel fondo coppa, proprio per raffreddare l'olio con l'aria che gli passa di dentro... ma funge (come dice anche esse esse, da antisbattimento...
P.s. sei l'unico, che ha fatto vedere il sistema di pescaggio in coppa, all'interno, come era fatto.. bravo.. li ho solo visti esternamente..
Il tuo amico Tonino, ce la sà!!! ;)
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 11.04.2019, 11:53

Il più veloce nella risposta è stato Lianca !! Bravo ! Questa modifica, è stata fatta appunto per aumentare la superficie di raffreddamento. E' il principio delle caldaie ma...al contrario !! Nelle caldaie i fori permettono di raggiungere la temperatura prima, facendo passare il calore, qui invece servono a raffreddare. E' una modifica che fanno pochissimi ma io la consiglio. L'ideale sarebbero stati 3 tubi, ma avendo dovuto mettere la presa dell'olio al centro non c'era spazio. Nella foto si possono vedere i due tubi fatti passare nella coppa a cui seguirà la saldatura (ancora non erano stati saldati). Invece non serve come antisbattimento, quello è stato fatto, ma lo farò vedere più avanti. Un caro saluto a tutti :s
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Lianca
Utente
Utente
Messaggi: 1488
Iscritto il: 11.02.2013, 13:42
Nome: Luigi
Provincia: Treviso

Re: Super Motore 924

Messaggio da Lianca » 11.04.2019, 12:08

Gabriele57d ha scritto:
11.04.2019, 11:53
Il più veloce nella risposta è stato Lianca !! Bravo !
grazie
:s

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 12.04.2019, 8:21

Continuo a descrivere il motore. Passiamo al volano. Anche questo è stato fatto fare su specifiche, è di acciaio e il peso è di kg 4,100. Soprattutto per un motore stradale non deve essere troppo leggero, perchè deve immagazzinare l'energia cinetica che poi restituisce nelle più svariate condizioni, dal traffico intenso, alle partenze in salita, allo stop and go ecc. Il peso totale comunque non deve trarre in inganno, il volano non è un semplice disco, ma il suo peso deve essere distribuito in modo diverso. Se noi lo tagliamo trasversalmente, il suo spessore deve essere modesto nella parte periferica lato cremagliera e via via aumentare verso il centro !! Altra cosa molto importante, dal momento che è stato fatto costruire ex novo, la pista di attrito della frizione non è da 160 mm ma da 170, questo perchè utilizzo la frizione della Panda 45-Fiat Uno, inoltre anche il carico delle molle è maggiore. Logicamente all'aumentare della potenza anche la frizione è sottoposta a maggiore stress e quella povera frizione della Fiat 126 nata per 24 cv ha dei propri limiti !. A seguito del maggior diametro della frizione, si è reso necessario limare un pò la parte alta della campana del cambio perchè altrimenti strusciava.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Lianca
Utente
Utente
Messaggi: 1488
Iscritto il: 11.02.2013, 13:42
Nome: Luigi
Provincia: Treviso

Re: Super Motore 924

Messaggio da Lianca » 12.04.2019, 9:59

Monti una ventola raffreddamento
in alluminio?

Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 252
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Località: Roma
Provincia: Roma

Re: Super Motore 924

Messaggio da Gabriele57d » 12.04.2019, 10:54

Si, monto la ventola di alluminio, nonostante le tante discussioni sul Forum, c'è chi dice raffredda meglio quella in ferro, quella in plastica ecc. Sul motore 800 che ho da vari anni, ho quella di alluminio e non mi ha mai dato problemi. Qui però, e penso che molti non la conoscono, ho utilizzato quella che vende Nanni, che ha le alette maggiorate, sono circa 8 mm più lunghe per parte, e anche internamente sono più lunghe. Ciò permette un aumento della portata d'aria e quindi migliora il raffreddamento. Però, come già qualcuno, aveva fatto notare sul Forum, c'è da fare dei lavori di adattamento. Potete notare dalla foto, che ho dovuto smussare la parte finale delle alette perchè strusciavano sia sul convogliatore che sul carter motore. Poi, il buon Nanni ( che tutti sappiamo come è.....!!!!) sulla mia ventola ho trovato, che la parte centrale, quella rettangolare con i bordi arrotondati, non era aderente al distanziale (quello color oro) ma si muoveva avendo un gioco di circa 1 mm !!. Morale della favola, ho dovuto ricorrere alla rettifica e ricostruire il distanziale (quello color oro) leggermente più grande. Infine, è stata equilibrata, vedere i fori fatti con le punte da trapano davanti e dietro. Lo squilibro era era di circa 4-5 grammi, sembra poco, ma quando la ventola gira a quasi 10.000 giri (ho mantenuto la moltiplica originale) non è poco !!. Altra cosa, come potete notare, ho utilizzato il convogliatore della Fiat 126 Bambino.Utilizzando il convogliatore standard Fiat 126, l'aria trova un percorso poco omogeneo nel suo movimento con degli angoli della lamiera poco ortodossi rispetto alla forma a chiocciola, creando dei vortici che rallentano l'aria. Secondo me, questo è un piccolo accorgimento, che però aiuta il raffreddamento.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Torna a “MOTORE”