Il motore di Dani500R

Sbudellagomme
Utente
Utente
Messaggi: 150
Iscritto il: 03.04.2017, 14:21
Nome: Emanuele
Provincia: PADOVA

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Sbudellagomme »

La particolarità di molti oli sintetici è che hanno ottime capacità detergenti che potrebbero essere state la causa dell'olio "più sporco"di Chiuri. Se il motore ha diversi km è meglio che le morchie presenti al suo interno rimangano li dove sono, mentre con le ultime generazioni di oli, queste vengono liberate causando in alcuni casi danni gravi.
Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2972
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: MONZA_E_DELLA_BRIANZA

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Ghepcar »

Chiuritusu ha scritto:Intervengo visto che ho tirato in mezzo l'olio...
Dov'è la specialità???
Intervenendo sul discorso olii non volevo certo mettere in dubbio la bontà dei materiali e le capacità relative a quanto fatto su questo gruppo motore/cambio, volevo solo parlare di olii.
Forse era il caso di farlo in un post dedicato per non dare adito a questo possibile equivoco.
Resta il fatto che certe situazioni non abbiano soluzione a cose fatte; se i denti non sono rettificati, quello è e quello rimane. Come pure il fatto della dentature dritta e dello sbalzo degli ingranaggi rispetto ai cuscinetti di supporto della quinta prodotta da Bacci ( che cito solo per completezza ).
Queste situazioni gravano sul lavoro che dovrebbe svolgere l'olio arricchito da additivi che, se aggiungono qualcosa da una parte immancabilmente tolgono qualcosa da un'altra parte.
Questo ha scritto un tale che non sembrava il primo arrivato e che di lavoro faceva il tecnico di laboratorio all'Agip.

Saluti, Pierino.
Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei.
Gabriele57d
Utente
Utente
Messaggi: 287
Iscritto il: 13.05.2007, 18:01
Nome: Gabriele
Provincia: ROMA

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Gabriele57d »

Secondo il mio punto di vista ha ragione Pierino, il problema è di costi e di progetto. Anche io, innestando la 5° marcia ho tutta una armonia di suoni che variano in funzione della temperatura raggiunta e del regime di rotazione. La causa è da imputarsi a quello che offre il mercato, quindi probabilmente, essendo tutti componenti nuovi, prodotti o da Bacci o da Monteferri o da Nanni(quest'ultimo vi sconsiglio in quanto l'ingranaggio è sottodimensionato), non hanno quelle lavorazioni accurate di cui avrebbe bisogno. Inoltre cosa importante, l'ingranaggio è a sbalzo, cioè stà sul prolungamento dell'albero dopo la seconda marcia, e quindi accusa una certa flessibilità che non permette il perfetto allineamento degli ingranaggi. Secondo me, cambiando la densità dell'olio, si sposta solo il range in cui si sentirà il rumore in funzione della temperatura dell'olio, se l'olio è fluido si sentirà prima di quando è più denso, ma è anche vero che il cambio avrà un maggiore attrito. Un saluto a tutti. Gabriele
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

Ciao a tutti, rispolvero questa discussione. Il destino ha voluto che mi ritrovassi proprio nella situazione per cui ho preso la 500; quando sei appiedato, dovendo muoverti coi mezzi o in bici, la 500 è già un lusso, proprio come nel'57.
Essendo l' unica auto che non mi ha lasciato, la sto usando quotidianamente; sto così apprezzando l'ottimo lavoro fatto da Chiaritusu. Sono addirittura venuto al mare, facendo circa 400km di autostrada, con dietro le valigie e tutti che ci salutavano e ci fotografavano. Nonostante la potenza, il consumo è irrisorio, ho speso più di autostrada che di benzina. Quanto alla velocità in sé, al massimo non sono mai arrivato, ma credo arrivi senza problemi a 140 in quinta. Per enorme fortuna, le mie esigenze sono cambiate in questi anni; non ho più bisogno di fare tangenziale tutti i giorni, tutt'al piú potrebbe capitarmi di andare al mare un paio di volte l'anno. L' unico problema che ho, è che vorrei farmela tutta a 130, ma non credo sia possibile senza sforzare il motore.
Ho montato gli omocinetici e per ora mi trovo benissimo; altri piccoli problemi che ho avuto sono il galletto deflettore che si è scollato e mi è rimasto in mano, provveduto a reincollarlo con una colla specifica vetro-metallo. Prima ho provveduto a pulire il vetro dalla vecchia colla con la lama di un raschietto per vetri, poi col alcool. Il piano del galletto l'ho carteggiato, sono certo che così durerà; l'aspetto è addirittura migliore di prima. Altro problema è che quando piove forte mi entra acqua dal parabrezza, in basso, più o meno dove ci sono i buchi per i fili. Devo comunque cambiare il parabrezza, é completamente rigato
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

Ecco qualche foto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

La cosa che mi piacerebbe tantissimo mettere, è la mensola sotto il portaoggetti
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

Ecco le prove
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sbudellagomme
Utente
Utente
Messaggi: 150
Iscritto il: 03.04.2017, 14:21
Nome: Emanuele
Provincia: PADOVA

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Sbudellagomme »

Ciao Dani!
Ma che gli hai fatto alla 500...l'hai dopata? :mrgreen: A parte gli scherzi, per andare fissi a 130,'dovresti avere un motore che arrivi a 180 in modo da essere nell'ultimo rapporto a basso regime. Comunque ammesso che ce l'hai, il problema è di tutte le altre componenti.....freni, assetto e sicurezza in generale...ma secondo il mio modesto parere, arriveresti a destinazione distrutto dalla stanchezza, anche solo x il rumore e le vibrazioni. Il bello della 500 è pure quello di godersi il viaggio, guardando il panorama e interagendo con gli altri automobilisti (saluti e clacson) :mrgreen:
Ciao e buona giornata
Emanuele :s
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

Ecco il galletto reincollato
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

Sbudellagomme ha scritto: 11.06.2021, 10:18 Ciao Dani!
Ma che gli hai fatto alla 500...l'hai dopata? :mrgreen: A parte gli scherzi, per andare fissi a 130,'dovresti avere un motore che arrivi a 180 in modo da essere nell'ultimo rapporto a basso regime. Comunque ammesso che ce l'hai, il problema è di tutte le altre componenti.....freni, assetto e sicurezza in generale...ma secondo il mio modesto parere, arriveresti a destinazione distrutto dalla stanchezza, anche solo x il rumore e le vibrazioni. Il bello della 500 è pure quello di godersi il viaggio, guardando il panorama e interagendo con gli altri automobilisti (saluti e clacson) :mrgreen:
Ciao e buona giornata
Emanuele :s
Ciao Emanuele infatti é proprio come la sto usando, comunque può andare tranquillamente a 110/115,velocità di tutto rispetto per una 500 apparentemente originale, con qualche punta a 130/140, però fattibile solo in rettilineo. L'idea di ulteriori modifiche mi è venuta ma la scarto, perché non avrebbe senso per uno o due trasferimenti l'anno, semplicemente per metterci un po' meno
Sbudellagomme
Utente
Utente
Messaggi: 150
Iscritto il: 03.04.2017, 14:21
Nome: Emanuele
Provincia: PADOVA

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Sbudellagomme »

Se già riesci ad arrivare a queste velocità, è già un bell'andare, senz'altro il motore va bene ;)
Hai quinta 35/26 con finale 8/41?
Un saluto
Emanuele
Biker
Utente
Utente
Messaggi: 26
Iscritto il: 10.03.2012, 21:57
Nome: Rino
Contatta:

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Biker »

Ma i sedili non dovrebbero essere tutti lisci???
Dani500R
Utente
Utente
Messaggi: 256
Iscritto il: 26.03.2016, 20:59
Nome: Daniele
Provincia: MILANO

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Dani500R »

Sebbene rarissimi, come optional senza sovrapprezzo si poteva avere i sedili in panno, in tal caso avevano la mezzaluna. Nessuno li prendeva, preferendo la ben più resistente vipla. In fondo era una superutilitaria
Col bianco, potevano essere in panno rossi con mezzaluna, retro e fianchi in vipla rossi, oppure panno blu con mezzaluna, retro e fianchi neri
Biker
Utente
Utente
Messaggi: 26
Iscritto il: 10.03.2012, 21:57
Nome: Rino
Contatta:

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Biker »

Dani500R ha scritto: 12.06.2021, 11:22 Sebbene rarissimi, come optional senza sovrapprezzo si poteva avere i sedili in panno, in tal caso avevano la mezzaluna. Nessuno li prendeva, preferendo la ben più resistente vipla. In fondo era una superutilitaria
Col bianco, potevano essere in panno rossi con mezzaluna, retro e fianchi in vipla rossi, oppure panno blu con mezzaluna, retro e fianchi neri
8-) 8-) 8-) Incredibile eppure non sapevo che la 500 R aveva tutti questi particolari,l unica che sapevo le primissime 500 R avevano volante e posacenere 500 L
P.S. ma c e un post dove guardarla tutta
Avatar utente
Chiuritusu
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 10764
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Provincia: COSENZA

Re: Il motore di Dani500R

Messaggio da Chiuritusu »

Dani500R ha scritto: 11.06.2021, 9:22 Ecco le prove
Mi fa piacere che il bambinello si comporti bene, e consumi poco :mrgreen:
Ma tu... C'eri??!!
Rispondi

Torna a “MOTORE”