Attrezzature inventate...

Tutto quello che riguarda la 500 ma che non rientra nelle sezioni precedenti
Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Chiuritusu » 09.03.2012, 21:46

Anche se, non è un'attrezzatura, ma una semplice chiave, ecco cosa mi sono preparato in vista del serraggio dei dadi testa, sotto al condotto aspirazione :mrgreen:
Ho comprato(per l'occasione del nuovo motore :mrgreen: ) una chiave fissa a stella da 15mm, ed ho preso una vecchia bussola di quelle dei mercatini....
CIMG4943.JPG
Le ho tagliate, con lo smeriglietto.......
CIMG4944.JPG
E le ho unite :mrgreen:
CIMG4945.JPG
CIMG4946.JPG
Ovviamente per rinforzare il tutto, gli ho dato (o meglio, lo ha fatto il mio meccanico..un Santo, "Mastru Ricu"..che ringrazio per tutti gi sfizi che mi toglie ogni volta :aa: ) due punti di saldatura...
Et Voilà... ecco la mia chiave a "Zampa di Gallo"!!!!!
CIMG4947.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
doibaf
Staff
Staff
Messaggi: 5343
Iscritto il: 23.11.2009, 18:12
Nome: Fabio
Località: via Tuscolana
Provincia: Roma

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da doibaf » 09.03.2012, 22:33

Ottimo ed efficace, Luca, come è naturale da un "arrangiatore" come te.
Ricorda il principio della chiave per stringere le teste del 127 1050 con la dinamometrica.
Però un consiglio: verifica con lo stesso bullone che la coppia sia la stessa indicata dalla chiave dinamometrica sia quando lo stringi in maniera tradizionale sia quandi lo stringi con la tua chiavetta. Ho paura che cambi e in questo caso occorre tenerne conto.
Ultima domanda: come mai hai i dadi con l'esagono da 15 per la testa?

doibaf

Avatar utente
Livio59
Utente
Utente
Messaggi: 2425
Iscritto il: 30.10.2008, 21:15
Nome: LIVIO
Località: lignano sabbiadoro
Provincia: Udine

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Livio59 » 10.03.2012, 0:05

Chiuritusu, ha ragione doibaf, la lunghezza della leva e differente,c'è una formuletta da fare per chiudere i dadi con la dinamometrica.
Personalmente non la ricordo,ma Diego (cad) sicuramente si.
O jevi le matine, o cjali ator, il mont, il plan, une vos dal cur mi dis, sta content tu ses furlan !

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Chiuritusu » 10.03.2012, 1:21

Livio59 ha scritto:Chiuritusu, ha ragione doibaf, la lunghezza della leva e differente,c'è una formuletta da fare per chiudere i dadi con la dinamometrica.
Personalmente non la ricordo,ma Diego (cad) sicuramente si.
Ahhh a questo, SI... ci avevo pensato, visto che c'è un braccio di leva...infatti per questo motivo l'ho fatta più corta che potevo(sempre nei limiti degli ingombri)...Cmq era una delle tante domande che mi preparavo per chiedere al Professore(Diego), quando facciamo lezioni private :lol:
Chi di voi conosce la formula da applicare??!!
Grazie cmq!!!
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
doibaf
Staff
Staff
Messaggi: 5343
Iscritto il: 23.11.2009, 18:12
Nome: Fabio
Località: via Tuscolana
Provincia: Roma

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da doibaf » 10.03.2012, 7:15

Ma forse non occorre scomodare il capo-officina: stringi con la chiavetta inventata un dado e poi prova con il sistema tradizionale e vedi se il dado continua a muoversi prima dello scatto :?

doibaf

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13204
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Località: Guspini
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Giampaolo.Malacri » 10.03.2012, 8:56

scusate l'ignoranza, ma come dovrebbe funzionare questa chiave?? 8-) :roll:

:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
doibaf
Staff
Staff
Messaggi: 5343
Iscritto il: 23.11.2009, 18:12
Nome: Fabio
Località: via Tuscolana
Provincia: Roma

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da doibaf » 10.03.2012, 9:27

La chiave dinamometrica, che cioè misura la coppia di serraggio da dare a certi bulloni e dadi importantissimi, termina con un quadrello (di solito da 1/2) che è lo stesso che si trova su le bussole della scatola apposita da 10 a 32. Ovvimente si può applicare il traversino per far diventare il tutto come in una chave a T.

In una situazione tipo quella di Luca (che non ci ha spiegato) evidentemente non riesce a innestare la chiave dinamometrica direttamente nella bussola perchè il complesso diventa troppo alto e allora giustamente ha realizzato quella chiave che da una parte simimpegna sul dado o sul bullone e dall'altra, nel quadrello, va alla chiave dinamometrica.
Con le riserve che ho espresso il sistema va benissimo.

doibaf

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13204
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Località: Guspini
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Giampaolo.Malacri » 10.03.2012, 9:31

ora ho capito :mrgreen:
Grazie Fabio ;)

:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Chiuritusu » 10.03.2012, 12:34

Giusto per capire...
cimg4529_800x600.jpg
:s
E grazie per le dritte...oggi spero di fare anche questa prova :?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13204
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Località: Guspini
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Giampaolo.Malacri » 10.03.2012, 12:49

grazie Luca, ora è chiarissimo e posso complimentarmi per l'inventiva :clap: :clap: :clap:

:s :s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Chiuritusu » 10.03.2012, 12:54

Giampaolo.Malacri ha scritto:grazie Luca, ora è chiarissimo e posso complimentarmi per l'inventiva :clap: :clap:

:s :s
Come si dice.... il bisogno ti "impara" la strada :mrgreen:
Grazie Amigo!!!!!
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Enzo
Utente
Utente
Messaggi: 2104
Iscritto il: 05.05.2007, 22:37
Nome: enzo
Località: frattamaggiore

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Enzo » 10.03.2012, 14:12

Ma con il doppio braccio non e' falsato il valore di serraggio?

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Chiuritusu » 10.03.2012, 15:25

Enzo, è quello che si è detto su... cmq si.. se c'è una leva, è normale che si sfalsi il tiraggio... Visto che la chiave riesentirà meno del tiraggio, sulla leva, rispetto al fulcro...
Cmq ora faccio delle prove... :?
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Erni » 10.03.2012, 15:34

doibaf io alla mia chiave dinametrica ho perso la molla interna,
Hai qualche soluzione per poterla riadoperare???

Pi69
Utente
Utente
Messaggi: 2414
Iscritto il: 07.01.2009, 2:29
Nome: .

Re: Attrezzature inventate...

Messaggio da Pi69 » 10.03.2012, 15:35

hai perso il cuore dell'attrezzo :mrgreen:

Rispondi

Torna a “ALTRO”