Ultimi Sostenitori 500forum.it:
Nino64 Atomo27 Maranga72 Fabio.Matichecchia

Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Difficoltà e problemi meccanici improvvisi
Avatar utente
Charles
Utente
Utente
Messaggi: 540
Iscritto il: 08.02.2014, 22:13
Nome: carlo
Provincia: Ancona

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Charles » 05.09.2018, 10:08

Kawaninja ha scritto:
04.09.2018, 22:11
IMG_20180904_220950.jpg

Scusa Lianca se uso una tua foto...

Roket intendevi questa testata?

È sufficiente quindi dare un arrotondata leggera agli spigoli vivi senza allargare la sede?

Grazie mille
Si la devi fare come quella in foto, e montare sempre la guarnizione della 595 possibilmente da 0,8mm se la trovi vedrai che andrà bene.

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 10:21

La mia testa è molto meno spianata di quella della foto.
Non voglio superare i 9 di compressione. Tanto più mettendo la camme 30/70 non è più così necessaria

Avendo già problemi di surriscaldamento penso che meno comprimo e meno favorisco.

Quindi l' obiettivo finale è con una lima arrotondare leggernente gli spigoli sui bordi nella camera e stop.
Anche su quelle del a112 gli spigoli sono netti e le pareti verticali

Grazie
Ciao

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2831
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 05.09.2018, 12:39

Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 10:21
La mia testa è molto meno spianata di quella della foto.
Non voglio superare i 9 di compressione. Tanto più mettendo la camme 30/70 non è più così necessaria

Avendo già problemi di surriscaldamento penso che meno comprimo e meno favorisco.

Quindi l' obiettivo finale è con una lima arrotondare leggernente gli spigoli sui bordi nella camera e stop.
Anche su quelle del a112 gli spigoli sono netti e le pareti verticali

Grazie
Ciao
Mai avere spigoli vivi, innescano fenomeni nocivi.
Se vuoi avere un motorello che tira discretamente, che consuma poco e che non scalda, rapp. Di compressioni 9 - 9,3:1, cammes 126 originale, carburatore 28.
Già col 540 cc, vai bene.
Poi monta la quinta, rapporto al ponte 8/41

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 12:56

Non ho capito quali sono gli spigoli da arrotondare.

E quanto devo arrotondarli.... Basta una smussata leggera o bisogna proprio raccordare pesantemente? Nella foto di Lianca non mi paiono molto raccordati

Ho ordinato una camme 30/70 per il mio 595

Il carburatore lo ho già da 28

Mentre la quinta non mi interessa ma ho già i rapporti 8/41 della f

Guido se invece che 9 di r.c per assurdo faccio rapporto 7 scalderebbe di più in di meno a parità di tutto il resto quindi camme 30/70 ecc ecc

Grazie mille

Oleandroi
Utente
Utente
Messaggi: 1904
Iscritto il: 05.12.2013, 23:01
Nome: Francesco
Provincia: Novara

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Oleandroi » 05.09.2018, 13:23

Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 12:56
Non ho capito quali sono gli spigoli da arrotondare.

E quanto devo arrotondarli.... Basta una smussata leggera o bisogna proprio raccordare pesantemente? Nella foto di Lianca non mi paiono molto raccordati

Ho ordinato una camme 30/70 per il mio 595

Il carburatore lo ho già da 28

Mentre la quinta non mi interessa ma ho già i rapporti 8/41 della f

Guido se invece che 9 di r.c per assurdo faccio rapporto 7 scalderebbe di più in di meno a parità di tutto il resto quindi camme 30/70 ecc ecc
Gli spigoli da raccordare sono tutti quelli della corona della camera di combustione; scordati il R.d.C. 7,con una camme 30/70 ti ritroveresti con un motore che fatica a prendere coppia, secondo me 8.5/9 sarebbe un buon compromesso tra coppia e potenza,l'importante è calcolarlo nel modo giusto,un'altro parametro molto importante sarebbe l'altezza dello squisch che dal mio punto di vista 1/1,1 mm. potrebbe andare bene,devi calcolarlo considerando la distanza pistone dal piano cilindro e lo spessore guarnizione testa.(sempre che la tua testa sia come quella nella foto di Lianca).
Ultima modifica di Oleandroi il 05.09.2018, 13:26, modificato 1 volta in totale.

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2831
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 05.09.2018, 13:26

Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 12:56
Non ho capito quali sono gli spigoli da arrotondare.

E quanto devo arrotondarli.... Basta una smussata leggera o bisogna proprio raccordare pesantemente? Nella foto di Lianca non mi paiono molto raccordati

Ho ordinato una camme 30/70 per il mio 595

Il carburatore lo ho già da 28

Mentre la quinta non mi interessa ma ho già i rapporti 8/41 della f

Guido se invece che 9 di r.c per assurdo faccio rapporto 7 scalderebbe di più in di meno a parità di tutto il resto quindi camme 30/70 ecc ecc

Grazie mille
Se metti una camma diversa dalla originale, il rapporto di compressione, in genere, lo suggerisce il costruttore della camma stessa. rapporti di compressione bassi, tipo 7:1 con camma anticipata o comunque spinta, a mio avviso hanno poco senso se non addirittura controproducente.
Per fare 7:1 o hai una testata nuova oppure una vecchia con una guarnizione che abbia uno spessore tale da ripristinare tutto il materiale asportato con le eventuali spianature.
Il consiglio per avere un motorello spinto senza alcun difetto te l'ho suggerito sopra.
Comunque discutiamone ancora se hai dubbi o perplessità

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 13:28

Oleandroi ha scritto:
05.09.2018, 13:23
Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 12:56
Non ho capito quali sono gli spigoli da arrotondare.

E quanto devo arrotondarli.... Basta una smussata leggera o bisogna proprio raccordare pesantemente? Nella foto di Lianca non mi paiono molto raccordati

Ho ordinato una camme 30/70 per il mio 595

Il carburatore lo ho già da 28

Mentre la quinta non mi interessa ma ho già i rapporti 8/41 della f

Guido se invece che 9 di r.c per assurdo faccio rapporto 7 scalderebbe di più in di meno a parità di tutto il resto quindi camme 30/70 ecc ecc
Gli spigoli da raccordare sono tutti quelli della corona della camera di combustione; scordati il R.d.C. 7,con una camme 30/70 ti ritroveresti con un motore che fatica a prendere coppia, secondo me 8.5/9 sarebbe un buon compromesso tra coppia e potenza,l'importante è calcolarlo nel modo giusto,un'altro parametro molto importante sarebbe l'altezza dello squisch che dal mio punto di vista 1/1,1 mm. potrebbe andare bene,devi calcolarlo considerando la distanza pistone dal piano cilindro e lo spessore guarnizione testa.(sempre che la tua testa sia come quella nella foto di Lianca).
Grazie mille
Grazie dell'intervento ma per raccordare intendi fare proprio una discesa chiamiamola cosi raccordata o solo smussare leggermente lo spigolo vivo?

il pistone è a filo forse pure un pelo sopra devo misurarlo meglio e la guarnizione è quella originale da 1,1mm.
lo squish devo verificarlo meglio

per rdc 7 non intendevo di volerlo fare ma volevo capire se un RC palesemente troppo basso con una camme piu spinta poteva provocare surriscaldamenti anomali rispetto al RC ottimale e piu alto richiesto dalla camme stessa
@Guido avendo avuto problemi con la camme 43/77-h.7.70 e RC relativamente basso circa 8.8:1 era per capire se avessi portato RC a 9.5-10 se il problema temperatura si sarebbe risolto o meno

la mia idea era di lasciare questo RC 8.8 -9.0 con la testa attuale con il nuovo albero 30/70.

OT
quella del a112 della prima foto idem devo raccordarla giusto?
Ultima modifica di Kawaninja il 05.09.2018, 13:34, modificato 1 volta in totale.

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2831
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 05.09.2018, 13:33

Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 13:28
Oleandroi ha scritto:
05.09.2018, 13:23
Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 12:56
Non ho capito quali sono gli spigoli da arrotondare.

E quanto devo arrotondarli.... Basta una smussata leggera o bisogna proprio raccordare pesantemente? Nella foto di Lianca non mi paiono molto raccordati

Ho ordinato una camme 30/70 per il mio 595

Il carburatore lo ho già da 28

Mentre la quinta non mi interessa ma ho già i rapporti 8/41 della f

Guido se invece che 9 di r.c per assurdo faccio rapporto 7 scalderebbe di più in di meno a parità di tutto il resto quindi camme 30/70 ecc ecc
Gli spigoli da raccordare sono tutti quelli della corona della camera di combustione; scordati il R.d.C. 7,con una camme 30/70 ti ritroveresti con un motore che fatica a prendere coppia, secondo me 8.5/9 sarebbe un buon compromesso tra coppia e potenza,l'importante è calcolarlo nel modo giusto,un'altro parametro molto importante sarebbe l'altezza dello squisch che dal mio punto di vista 1/1,1 mm. potrebbe andare bene,devi calcolarlo considerando la distanza pistone dal piano cilindro e lo spessore guarnizione testa.(sempre che la tua testa sia come quella nella foto di Lianca).
Grazie mille
Grazie dell'intervento ma per raccordare intendi fare proprio una discesa chiamiamola cosi raccordata o solo smussare leggermente lo spigolo vivo?

il pistone è a filo forse pure un pelo sopra devo misurarlo meglio e la guarnizione è quella originale da 1,1mm

per rdc 7 non intendevo di volerlo fare ma volevo capire se un RC palesemente troppo basso con una camme piu spinta poteva provocare surriscaldamenti anomali rispetto al RC ottimale e piu alto richiesto dalla camme stessa
@Guido avendo avuto problemi con la camme 43/77-h.7.70 e RC relativamente basso circa 8.8:1 era per capire se avessi portato RC a 9.5-10 se il problema temperatura si sarebbe risolto o meno
devi raccordare in modo da eliminare spigoli vivi con raggio circa 3mm. in quanto al piano generatosi con la spianatura devi creare una leggera discesa verso la camera di combustione, perche devi favorire la turbolenza. Se resta in piano rischi che si creano delle sacche incombuste che possono andare in autoaccensione causando chiari difetti. Normalmente io faccio cosi, con rapp, compr. 9:1. Vai tranquillo e senza riscaldamento anomali e battiti in testa

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 13:39

Perfetto Guido scusate ma non riesco magari a spiegarmi bene e ho paura di fare danni e rovinare 2 teste appena revisionate per cui preferisco una domanda in piu del necessario.

ora è chiaro 3mm su tutto il perimetro della camera possibilmente favorendo la discesa verso la camera... dremel o a manina old style?

ora ho un rapporto di circa 9:1 scarso... stasera rifaccio i calcoli con la buretta e l'olio cosi ho un dato preciso e nel contempo verifico lo squish che non ho ancora capito bene cosè... rilevo di quanto il pistone fuoriesce o meno dal piano cilindri (mi pare sporgano in fuori leggermente) dopo di che aggiungo lo spessore guarnizione (1,1mm circa) giusto?

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2831
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 05.09.2018, 14:59

Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 13:39
Perfetto Guido scusate ma non riesco magari a spiegarmi bene e ho paura di fare danni e rovinare 2 teste appena revisionate per cui preferisco una domanda in piu del necessario.

ora è chiaro 3mm su tutto il perimetro della camera possibilmente favorendo la discesa verso la camera... dremel o a manina old style?

ora ho un rapporto di circa 9:1 scarso... stasera rifaccio i calcoli con la buretta e l'olio cosi ho un dato preciso e nel contempo verifico lo squish che non ho ancora capito bene cosè... rilevo di quanto il pistone fuoriesce o meno dal piano cilindri (mi pare sporgano in fuori leggermente) dopo di che aggiungo lo spessore guarnizione (1,1mm circa) giusto?
Per misurare r.c. devi montare la testata completa di valvole, guarnizione e serrare alla coppia prescritta. Metti il motore in piano, pistoni al pms e riempi le camere di scoppio con olio di vaselina fino al primo filetto della candela in basso.
Ti consiglio di farlo a tutte e due le camere in modo da verificare l'uguale volume. Gli smussi io li faccio con la minismerigliatrice pneumatica, ma puoi utilizzare qualsiasi utensile a patto che siano accettabili

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 15:05

Grazie Guido vedrò di farlo appena possibile

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 15:13

Misuro meglio il pistone. Nel caso sporgesse oltre il cilindro ci sono problemi o va bene comunque?

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2831
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 05.09.2018, 16:03

Kawaninja ha scritto:
05.09.2018, 15:13
Misuro meglio il pistone. Nel caso sporgesse oltre il cilindro ci sono problemi o va bene comunque?
Metti una foto del pistone al Pms

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 669
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 05.09.2018, 21:01

IMG_20180905_203358.jpg
IMG_20180905_203341.jpg
IMG_20180905_203429.jpg
Questa.e del 12
IMG_20180905_195718.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Roket
Utente
Utente
Messaggi: 750
Iscritto il: 01.06.2010, 10:01
Nome: Carmelo
Provincia: Reggio Calabria

Re: HELP... Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Roket » 05.09.2018, 22:05

Buona sera.
Nella discussione riguardante la progettazione di questo motore, si parlava di pistoni sottoposti 0.8 e guarnizione da 0.6. Almeno all'inizio. Ora sembra che sia stato chiso con guarnizione originale e pistoni che sporgono. Quasi sicuramente i malfunzionamenti e le alte temperature sono stati dovuti a questa configurazione. Magari no ma magari forse, il pistone qualche incontro ravvicinato con la testa l'avrà fatto. Lo spazio tra cielo del pistone e parte piana della testa di 0.8, è il minimo sindacabile, meglio stare su 1 mimimo.
Se i pistoni sporgono io farei lavorare la camera di scoppio ricavando lo spazio per ospitarli e lo squish direttamente in testa, altrimenti guarnizione da 1.2 o 1.5. Sul 112 gli spigoli arrotondali di tela abrasiva o molettina, basta che non siano vivi anche se non arrivi a 3 mm. Sulla 500 monta la testa sui cilindri sul monoblocco, con un'utensile dall,interno ti tracci la circonferenza. Una volta che l'avrai ribaltata sul piano sarà più semplice capire come e dove intervenire.
Nel post di Tano, uno sdoppiato.... si vede bene la procedura.
Saluti Cele

Rispondi

Torna a “GUASTI E PROBLEMI”