Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Difficoltà e problemi meccanici improvvisi
Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2844
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 09.10.2018, 22:26

Kawaninja ha scritto:
09.10.2018, 22:14
Rimane sui 100 gradi con punte di 110 in salita

La sonda e stata tarata con acqua bollente e attualmente la misuro con un ohmetro analogico per evitare.di utilizzare termometri con poca risoluzione.
Per conferma uso anche un termometro ad infrarossi che mi conferma i valori.

La pressione parte da freddo da circa 4bar scarsi e arriva in marcia quando e al max della temperatura a circa 1,75bar al. Minimo non scende di molto sta su 1 bar.

Oggi la giornata era decisamente mite circa 23 gradi.
Direi che ti puoi accontentare, dopo il rodaggio dovrebbe andare meglio

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2844
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 09.10.2018, 22:33

Guido972 ha scritto:
09.10.2018, 22:26
Kawaninja ha scritto:
09.10.2018, 22:14
Rimane sui 100 gradi con punte di 110 in salita

La sonda e stata tarata con acqua bollente e attualmente la misuro con un ohmetro analogico per evitare.di utilizzare termometri con poca risoluzione.
Per conferma uso anche un termometro ad infrarossi che mi conferma i valori.

La pressione parte da freddo da circa 4bar scarsi e arriva in marcia quando e al max della temperatura a circa 1,75bar al. Minimo non scende di molto sta su 1 bar.

Oggi la giornata era decisamente mite circa 23 gradi.
Direi che ti puoi accontentare, dopo il rodaggio dovrebbe andare meglio
...anche se quella pressione col 15w50 dovrebbe stare oltre 2 bar.
Probabilmente queste cadute di pressione sono dovute al fatto che ci sono degli accoppiamenti al massimo della tolleranza ed un po oltre.
D'altronde l'olio fa un discreto percorso e di fughe ne trova una infinità.

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 09.10.2018, 22:39

Ho fatto controllare tutto le tolleranze sono nella norma.
Cmq ora le temperature scenderanno tengo questo olio fino alla primavera e finisco rodaggio poi cambio e metto Shell helix ultra 10w60 ho fatto dei confronti con le viscosità e migliora molto come viscosità a 100Gradi.

La cosa positiva è che rispetto a prima ora al minimo non va più quasi a zero ma rimane al minimo sotto 1bar di poco.
Oggi è stato il primo giro prossimamente macinero un po' di km e verificero meglio il tutto.

Un olio motociclistico con adittivi per la frizione a bagno olio può andare bene? Il Motul 7100 10w60 sarebbe ancora meglio come viscosità alte temperature. Lo danno specifico per moto tipo Guzzi harley e grossi bicilindrici
Grazie Guido

Guido972
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 2844
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: Frosinone

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Guido972 » 09.10.2018, 23:28

Kawaninja ha scritto:
09.10.2018, 22:39
Ho fatto controllare tutto le tolleranze sono nella norma.
Cmq ora le temperature scenderanno tengo questo olio fino alla primavera e finisco rodaggio poi cambio e metto Shell helix ultra 10w60 ho fatto dei confronti con le viscosità e migliora molto come viscosità a 100Gradi.

La cosa positiva è che rispetto a prima ora al minimo non va più quasi a zero ma rimane al minimo sotto 1bar di poco.
Oggi è stato il primo giro prossimamente macinero un po' di km e verificero meglio il tutto.

Un olio motociclistico con adittivi per la frizione a bagno olio può andare bene? Il Motul 7100 10w60 sarebbe ancora meglio come viscosità alte temperature. Lo danno specifico per moto tipo Guzzi harley e grossi bicilindrici
Grazie Guido
Per me esserti di ausilio fa piacere.
Sul fatto delle tolleranze ne abbiamo parlato varie volte e tu mi hai sempre risposto in maniera coerente.
Io non voglio essere ne pesante, ne petulante, ma torno a farti osservare che queste cadute di pressione sono dovute a qualche perdita anomala che hai sul circuito, che per alcuni potrebbe essere trascurabile, ma tu che ci hai buttato anima e corpo avresti dovuto raggiungere l'obiettivo di 2,5 bar a 2500 giri alla temperatura di 100°C.
In quanto all'olio io mi trovo molto bene con il bardhal XTC 15w-50.
Saluti
Guido

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 09.10.2018, 23:37

Il bardhal l'ho acquistato per la Mini ma lo metterò dopo finito il rodaggio.
Per la 500 ho verificato le foto fatte al ohmetro ho sbagliato... La temperatura più comune è stata tra i 90.95 in piano e i 105 in salita. Ho qualche dubbio sul olio in quanto ho visto che a piccole variazioni di temperatura corrispondono ampie variazioni della pressione perciò ho pensato che questo olio non abbia una grande tenuta oltre i100 gradi.
Analizzando le schede tecniche il 10w60 Shell parrebbe molto più viscoso a 100 gradi e appena finisco rodaggio e inizierà primavera voglio provarlo.

Hai ragione riguardo al obiettivo pressione mi spiace anche a me ma purtroppo per certe cose mi devo affidare alla rettifica . Cmq rispetto a prima c'è un netto miglioramento e ne sono fiero di averlo fatto da solo a parte la rettifica

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 09.10.2018, 23:38

tESTER icE.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 14.10.2018, 8:54

Negli scorsi giorni ho fatto circa 350km e oggi ne farò altri 100.
Principalmente autostrada e statali a basso traffico in campagna e qualche lieve salitina con temperature ambientali miti oltre 20gradi

Temperatura olio compresa fra 90 e 100 gradi
Pressione variante da 4 bar scarsi a freddo a poco meno di 2 a caldo mentre al minimo scende leggermente sotto 1 bar.

La macchina gira molto bene mi riservo altre prove su strada e dopo il rodaggio di mettere il 10w60

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 02.12.2018, 21:06

Sono arrivato a 1300km tutto perfetto ora le temperature sono perfette anche se essendo freddo aiuta.

Le prestazioni sono ottime nessun buco di erogazione e buon allungo sono soddisfatto.

Grazie ancora a tutti

Manu
Utente
Utente
Messaggi: 1427
Iscritto il: 26.05.2008, 11:16
Nome: Manuel
Provincia: Bergamo

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Manu » 03.12.2018, 9:40

Direi che come pressione olio ci sei. Hai messo una sonda su uno dei collettori di scarico? Ti darebbe un'informazione molto importante sulla carburazione. Sono curioso di vedere almeno un video della macchina in movimento, sai?
"Vengo in pace, ma non è detto che ci resti!"

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 03.12.2018, 9:44

No nessuna sonda ora faccio ancora un po'di rodaggio.
Ieri ho toccato i 100kmh di gps in piano senza essere a fondo acceleratore e raggiunti in breve tempo

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1575
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Mantovasud » 03.12.2018, 16:29

Ciao :s

Ho letto appena qualche messaggio..

Il freno aria Weber del 26 / 28 ectc.. si adattano bene sul carburatore Dell'orto, quindi, se ti occorrono li puoi usare benissimo.

Non ho letto come hai fatto per misurare la pressione, è importate che lo strumento inizi la lettura dalla tacca dello 0, se l'indice sta già sotto e non collima è pacifico che segna meno.

Se usi uno strumento sul cruscotto, una volta acceso il quadro la lancetta deve sollevarsi ed essere adiacente alla tacca, se anche qui resta sotto è normale che la pressione può risultare inferiore.

Ho fatto le prove con la mia moto, ha uno strumento Veglia dell'Alfa Romeo Giulia, come vedi a quadro spento l'indice è in basso, manca la batteria..se inserisco la chiave, la tensione arriva allo strumento tramite il sensore di pressione, adesso la lancetta deve salire fino a collimare con l'indice dello zero.
A me sale solo un po, resta sotto lo zero..se lo zero vuole dire niente, per salire e arrivare allo zero si perde un po di pressione sulla scala di lettura.

:s
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 04.12.2018, 16:00

Il manometro e stato testato al banco e la pressione rilevata anche con un tee e manometro analogico quindi è corretta

Stasera voglio provare mettere freno aria da 190 al posto di quello da 235 che avevo messo al posto di quello originale da 265

Se lo trovo metto il getto max da 130 al posto del attuale da 125

:s

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 04.12.2018, 16:24

Kawaninja ha scritto:
04.12.2018, 16:00
Il manometro e stato testato al banco e la pressione rilevata anche con un tee e manometro analogico quindi è corretta

Stasera voglio provare mettere freno aria da 190 al posto di quello da 235 che avevo messo al posto di quello originale da 265

Se lo trovo metto il getto max da 130 al posto del attuale da 125

:s
il freno aria del DMTR monta sul FRG ?
ne ho uno da 200 in officina da recuperare
:wink:

Avatar utente
Mantovasud
Utente
Utente
Messaggi: 1575
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: Mantova

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Mantovasud » 04.12.2018, 16:42

Che diametro ha il diffusore ? E' stato sostituito ?
Se hai un 28 FRG il diffusore è da 21mm e alimentava la 500...se è FRGB è da 23mm ed era montato sulle 126...possono comunque essere stati sostituiti.

Non puoi sostituire i getti a caso.

Se sai riconoscere quale carburatore è istallato, si inizia partendo dalla regolazione di base..ovviamente fra i due modelli ci sono particolari diversi della taratura, specialmente i centratori (spruzzatore) e gli emulsionatori, sono diversi nei due modelli, anche tra le due 126 (600/650) questi sono particolari molto, molto, importanti.

:s

Nel DMTR il freno si incastra nell'emulsionatore..nella foto dove sono i freni aria quello a DX è un Weber, appena più basso.
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
(mimidiroma)

Kawaninja
Utente
Utente
Messaggi: 722
Iscritto il: 16.02.2014, 9:51
Nome: paolo
Località: Torino
Provincia: Torino

Re: Motore che scalda tantissimo - Pressione olio che scende

Messaggio da Kawaninja » 04.12.2018, 16:52

È di una 500 frg28 base ho allargato io il diffusore a 22,5 con un alesatore in attesa di trovarne uno da 23 d occasione.

Ora va benissimo con questa taratura ma volevo provare ad ingrassare un poco mettendo un freno più piccolo.
Devo vedere da quanto sono quelli che ho a casa negli iba32 volevo metterlo da 190 circa e provare aumentare getto max.

Dimenticavo ho anche un filtro più permeabile nel la scatola originale

Ciao

Rispondi

Torna a “GUASTI E PROBLEMI”