spia fioca alternatore

Tutto ciò inerente l'impianto elettrico
Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 27.04.2015, 16:05

Buona sera a tutti...ho un problemino con l'alternatore...
la spia di ricarica me rimane accesa, ma non troppo. Ad alti regimi è accesa a bassi si spegne. Questo problema già me l'aveva fatto, però dopo un po' è sparito. Come posso procedere per trovare un eventuale guasto o mal funzionamento?Aiutatemi!!!!!! grazie

Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 27.04.2015, 16:40

Ho misurato la tensione ai capi della batteria con macchina accesa. La tensione era 11,41 volt

Avatar utente
Adriano.Casoni
Messaggi: 4205
Iscritto il: 13.05.2011, 16:57
Nome: Adriano

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Adriano.Casoni » 27.04.2015, 16:55

-------- Come primo intervento non dispendioso e non invasivo, io darei una bella pulita al due poli della batteria ed ai due morsetti dei cavi, poi li restringerei a dovere dopo averli cosparsi con grasso anticorrosione della Bosch . Se si dovesse ripetere l'inconveniente allora ritengo utile smontare l'alternatore e verificare lo stato delle spazzole e del collettore. :?
----Se conosci come funziona e lo usi di conseguenza,gran parte della manutenzione è fatta...

Robertino82
Utente
Utente
Messaggi: 3346
Iscritto il: 14.11.2012, 15:20
Nome: Roberto
Località: Cernusco Sul Naviglio
Provincia: Milano
Contatta:

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Robertino82 » 27.04.2015, 16:57

Ciao, se monti l'alternatore del 126 il problema è il regolatore di tensione che è andato e va sostituito.
Ho avuto lo stesso problema. Guarda qui:
http://www.500forum.it/forum/viewtopic. ... ne+magneti

Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 27.04.2015, 16:57

Grazie Adriano, ci speravo che mi rispondessi te!!! L'altra volta i tuoi consigli mi sono tornati utili!!!! I morsetti li ho puliti da poco. Non penso possano essere loro. Ho dato un'occhiata al forum...ho visto che si parla di diodi...mi potrebbe riguardare?

Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 27.04.2015, 17:00

Grazie Robertì! come faccio ad essere sicuro che è il regolatore di tensione?

Avatar utente
Adriano.Casoni
Messaggi: 4205
Iscritto il: 13.05.2011, 16:57
Nome: Adriano

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Adriano.Casoni » 27.04.2015, 17:53

Mezzosacco67,------se l'alternatore carica, di solito i diodi sono a posto in quanto sono deputati, se ben ricordo, a raddrizzare la corrente alternata prodotta dall'alternatore e a cederla all'utenza già in continua. Per controllare i diodi occorre un'oscilloscopio che dalle variazioni dell'onda segnala il difetto.(sempre se il ricordo scolastico mi supporta). A mio avviso il difetto di accendere la spia con luce fioca ad alti giri, dipende dai falsi contatti dei morsetti ai poli infatti la tensione è alta e se il contatto non è più che buono si auto- isola, ed altrettanto vale per le spazzole dove il carbone sfiamma troppo causandone il distaccco dal collettore, se esse non sono più pari o il collettore è sporco. La dimostrazione di ciò che ritengo motivo di imperfezione, sta nel fatto che diminuendo i giri la spia si spegne. Scusa la mia terminologia non proprio tecnica ma secondo me traduce meglio ciò che intendo dire. :?
----Se conosci come funziona e lo usi di conseguenza,gran parte della manutenzione è fatta...

Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 27.04.2015, 18:04

Ho pulito i morsetti, ma ancora niente....vorrei provare a smontare l'alternatore.. come si fa? poi postarmi qualche collegamento oppure se è semplice spiegamelo in parole povere...Grazie :wink:

Avatar utente
Adriano.Casoni
Messaggi: 4205
Iscritto il: 13.05.2011, 16:57
Nome: Adriano

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Adriano.Casoni » 27.04.2015, 18:11

-------Se vai sul cerca del forum o alla nostra biblioteca dovresti trovare tutto l'argomento. :? Ho un sito su windows dove vi sono interventi di ogni genere, ora sto navigando con ubuntu col quale non posso darti maggiori notizie . Prova ad impostare sul cerca : " revisione alternatore" . Se non trovi nulla fallo presente e ti contatterò con windows. :?
----Se conosci come funziona e lo usi di conseguenza,gran parte della manutenzione è fatta...

Robertino82
Utente
Utente
Messaggi: 3346
Iscritto il: 14.11.2012, 15:20
Nome: Roberto
Località: Cernusco Sul Naviglio
Provincia: Milano
Contatta:

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Robertino82 » 27.04.2015, 18:25

Mezzosacco67 ha scritto:Grazie Robertì! come faccio ad essere sicuro che è il regolatore di tensione?
Bhe...io ho fatto questo ragionamento:
provo prima a cambiare il pezzo che mi costa 20€. Poi se ancora non va, provo a sistemare l'alternatore che mi costa più tempo e fatica (e soldi!). Rido
Attacca un tester (o multimetro che dir si voglia) a macchina accesa. Prova ad accellerare. Se la tensione non arriva a 13.3/13.6V vuol dire che è andato il regolatore.
Il mio problema era che caricava troppo: la tensione alla batteria era quasi 15V e mi ha "cotto" la batteria.

:s

Avatar utente
Skindoc
Utente
Utente
Messaggi: 1922
Iscritto il: 25.11.2012, 10:08
Nome: Enrico
Provincia: Pesaro Urbino

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Skindoc » 28.04.2015, 16:59

Mezzosacco67, posta delle foto del l'alternatore che ti aiutiamo meglio.

Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 28.04.2015, 18:05

non riesco ad allegare le foto...dice che sono troppo grandi

Ken Loach
Utente
Utente
Messaggi: 401
Iscritto il: 04.08.2008, 22:15

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Ken Loach » 28.04.2015, 19:23

Ciao
credo di aver già spiegato questo tipo di difetto, é dovuto al fatto che l'impianto della tua vettura é un pò "vecchio", in pratica alla spia sul cruscotto dalla chiave arrivano meno voltaggio che quello che arriva alla spia dall'alternatore.
provo a spiegarmi meglio, se tu hai 14.2 volt che arrivano dalla chiave e a auto in moto dall'alternatore ne arrivano 14.2 la spia si spegne.
se hai 10 volt dalla chiave (a causa di caduta di tensione impianto "vecchio") e dall'aternatore auto in moto ad alti giri arrivano 14.2 volt vedrai la spia che si accende leggermente (di ritorno), la differenza di voltaggio fà accendere leggermente la spia ad alti regimi...é uno dei difetti classici delle FIAT di quegl'anni.
questo problema non pregiudica in nessun modo la ricarica dell'alternatore.
:s

Mezzosacco67
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 22
Iscritto il: 31.10.2014, 16:20
Nome: Mauro

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Mezzosacco67 » 28.04.2015, 20:49

HO RISOLTO!!! ho smontato la piastra dei diodi, ho dato una bella soffiata con il compressore, ho pulito tutti i contatti con carta vetrata ed ho rimontato tutto!! Olè, me so risparmiato minimo mezza piotta!!!

Avatar utente
Skindoc
Utente
Utente
Messaggi: 1922
Iscritto il: 25.11.2012, 10:08
Nome: Enrico
Provincia: Pesaro Urbino

Re: spia fioca alternatore

Messaggio da Skindoc » 29.04.2015, 7:05

Bravo, era la cosa più semplice con cui cominciare.


:s :s :s :s

Rispondi

Torna a “IMPIANTO ELETTRICO”