Fiat 500F 1966

Foto, fasi, descrizioni di restauri
Rispondi
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Ieri ci ho dato sotto e sono riuscito a montare la sospensione anteriore... alla fine l’attrezzo per il precarico balestra l’ho modificato con due tiraggi laterali invece di uno centrale perché quando mollavo il tiraggio mi andava a toccare sulla traversa anteriore... insomma l’ho fatto più simile all’originale FIAT.
Nelle foto si vedono anche i due sfiati con chiave da 7 inferiore e superiore al fusello.
Allegati
5DEA43D6-72D2-4BB9-BC44-8A303E618B8F.jpeg
D69C1AFC-EEE6-416E-8993-6653E92AA0A6.jpeg
9A8CCCD7-23C2-4BF2-A306-0CD432D11900.jpeg
8AF386A2-C12C-47A5-8459-D1E2D4E6E775.jpeg
B7F5FC9A-3122-4167-A04B-3652E9EA4017.jpeg
476A349F-231A-4053-AE87-5A149EA13339.jpeg
11AEBCAB-78CF-4EF8-B572-742016226ECD.jpeg
4FF6EC9C-E300-457C-92CB-47FAED22F5DA.jpeg
5B63A5E9-FB28-4939-99ED-9FC5D5D53A3C.jpeg
EE7299CD-83FC-4FD4-86B1-83035EAEA3E9.jpeg
Avatar utente
500FMarco
Utente
Utente
Messaggi: 381
Iscritto il: 07.11.2015, 19:52
Nome: Marco
Provincia: ROMA

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da 500FMarco »

Ottimo sistema! Di nuovo sulle 4 ruote, che soddisfaziine! Una domanda, i due ancoraggi esterni della balestra sul profilato quando li hai montati, sono mobili o fissi? Hai una foto ravvicinata? Grazie
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Oggi ti faccio una foto... praticamente ho preso il supporto centrale e l’ho tagliato in due con due barre filettate!
Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 14043
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: MEDIO_CAMPIDANO
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

ottimo lavoro :?
purtroppo il lavoro ai fuselli non è portata di tutti, almeno non per me! :sad: solo chi possiede attrezzature di un certo tipo può fare cose del genere

buon proseguimento
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Giampaolo.Malacri ha scritto: 16.03.2019, 18:45 ottimo lavoro :?
purtroppo il lavoro ai fuselli non è portata di tutti, almeno non per me! :sad: solo chi possiede attrezzature di un certo tipo può fare cose del genere

buon proseguimento
Infatti non l’ho fatto di persona ahaha... l’ha fatto una rettifica
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

500FMarco ha scritto: 16.03.2019, 8:56 Ottimo sistema! Di nuovo sulle 4 ruote, che soddisfaziine! Una domanda, i due ancoraggi esterni della balestra sul profilato quando li hai montati, sono mobili o fissi? Hai una foto ravvicinata? Grazie
Adesso rileggendo forse ho pensato di aver capito male e tu intendessi dove poggiano gli occhi della balestra.... per farla scorrere bene ho messo due pezzetti di tavola di legno dura con un incavo dove l’occhio va dentro e non scappa, con due rondelle per parte per guidare sul profilato.... insomma un po’ di fantasia
Avatar utente
500FMarco
Utente
Utente
Messaggi: 381
Iscritto il: 07.11.2015, 19:52
Nome: Marco
Provincia: ROMA

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da 500FMarco »

Ah ecco, grazie 😊
Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2914
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: MONZA_E_DELLA_BRIANZA

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da Ghepcar »

Io invece esprimo parere negativo per il lavoro fatto sui fuselli.
I cuscinetti appoggiano su una superficie limitata mentre le bronzine su tutta la zona di accoppiamento.
Rimanendo sui cuscinetti ad aghi era meglio l'uso di quelli a riempimento totale senza gabbietta che sopportano maggiori carichi a scapito di velocità di rotazione più basse; ma sono sempre numeri a tre zeri.
Il cuscinetto vince sulla bronzina in termini di velocità e attrito conseguente ma non è proprio questo il caso.
La spiattellata effettuata sul perno per far passare il grasso poi toglie una elevata superficie di accoppiamento con la parte che ruota.
Qualcuno ne ho riparati di fuselli e ho trovato anche bronzine ancora in ottimo stato mentre la parte centrale aveva sempre il foro che era diventato biconico e ovalizzato perchè soffre del braccio di leva sfavorevole e della poca superficie di accoppiamento con il perno, il che significa elevate pressioni specifiche oltre all'amplificazione degli urti.
A quel punto si presentano due soluzioni: Si imbussola o ci si affida all'incastro della spina elastica e allo spallamento dei rasamenti, il tutto dura il tempo di venderli su ebay. Io li ho fatti solo per amici e conoscenti e quindi ho sempre imbussolato e ripristinato piani e geometrie; lavoro infame ma tecnicamente corretto.
Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei.
Guido972
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2993
Iscritto il: 18.03.2010, 21:43
Nome: guido
Provincia: FROSINONE

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da Guido972 »

Ghepcar ha scritto: 17.03.2019, 12:54 Io invece esprimo parere negativo per il lavoro fatto sui fuselli.
I cuscinetti appoggiano su una superficie limitata mentre le bronzine su tutta la zona di accoppiamento.
Rimanendo sui cuscinetti ad aghi era meglio l'uso di quelli a riempimento totale senza gabbietta che sopportano maggiori carichi a scapito di velocità di rotazione più basse; ma sono sempre numeri a tre zeri.
Il cuscinetto vince sulla bronzina in termini di velocità e attrito conseguente ma non è proprio questo il caso.
La spiattellata effettuata sul perno per far passare il grasso poi toglie una elevata superficie di accoppiamento con la parte che ruota.
Qualcuno ne ho riparati di fuselli e ho trovato anche bronzine ancora in ottimo stato mentre la parte centrale aveva sempre il foro che era diventato biconico e ovalizzato perchè soffre del braccio di leva sfavorevole e della poca superficie di accoppiamento con il perno, il che significa elevate pressioni specifiche oltre all'amplificazione degli urti.
A quel punto si presentano due soluzioni: Si imbussola o ci si affida all'incastro della spina elastica e allo spallamento dei rasamenti, il tutto dura il tempo di venderli su ebay. Io li ho fatti solo per amici e conoscenti e quindi ho sempre imbussolato e ripristinato piani e geometrie; lavoro infame ma tecnicamente corretto.
Assolutamente d'accordo con Pierino. In tal caso i cuscinetti sono poco adatti.
Anch'io, revisiono fuselli con le stesse modalità di Pierino. Sulla mia dopo oltre 20 anni di utilizzo e quasi 80.000km percorsi sono ancora perfetti. La lubrificazione annuale a siringa non ce la faccio mai mancare, però
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Si tratta un po’ infatti di un esperimento... vediamo quanto durano... l’osservazione sulla spiattellata comunque sbagli perché se tu guardi bene il perno ti accorgerai che i cuscinetti lavorano sulla parte intera.
Ghepcar
Utente
Utente
Messaggi: 2914
Iscritto il: 06.05.2007, 19:26
Nome: Pierino
Provincia: MONZA_E_DELLA_BRIANZA

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da Ghepcar »

Non hai letto bene.
Ho scritto che la spiattellatura toglie accoppiamento con il foro della parte che gira, che è la parte più critica dell'assieme.
Vorrei anche vedere che la cosa avesse interessato le superfici di lavoro dei cuscinetti...
Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei.
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Adesso che l’ho montato l’accoppiamento era giusto... vediamo se nel corso del tempo prende gioco.... sempre che resistano i cuscinetti ahahah
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Grazie delle osservazioni che avete fatto, anche io ho dei dubbi soprattutto sul cuscinetto che tiene tutto il peso anteriore... dichiarati sono 11 kN dinamici ma vorrei vedere se non esplodono i rulli dopo un po’ di buche....
Nel caso ho già comunque i fuselli con i piani perfettamente a squadra e una tenuta dall’acqua esterna molto migliore dell’originale, nel caso dovesse andare male sostituisco i cuscinetti con boccole in bronzo duro, lascio sempre i perni cromati e metto al posto dei rasamenti reggispinta normali (praticamente di ferraccio) le ralle dei cuscinetti che ho che sono temperate con alta durezza superficiale (modificate con scanalatura per il grasso).
AndreaLobellari
Utente
Utente
Messaggi: 316
Iscritto il: 27.04.2017, 19:14
Nome: Andrea
Provincia: BRESCIA
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da AndreaLobellari »

Lavori proseguono... sistemato il tergicristallo originale Marelli con zincatura delle parti e sostituzione boccole prese da un meccanismo nuovo.
Inoltre quasi ultimati i lavori al riscaldamento con montaggio carter centrale-bocchette e riparazione comando principale con puntatrice.
Serbatoio sistemato con galleggiante originale Veglia.
Tutti particolari che secondo me fanno la loro importanza...
Allegati
FFE6FA10-9DDB-4B01-B4F8-4EFBAF19A898.jpeg
4C07E489-71A4-49A3-B825-76928125AA3C.jpeg
68349338-E94F-4B9D-9494-41F40E0A5DAE.jpeg
1C0E0006-ACFC-4B99-8BAF-6B1C70186DF6.jpeg
AC9FCACD-0BBC-434C-B2DA-396C21D2F800.jpeg
13F23AC0-E123-42F7-946B-B24D8AAE6B06.jpeg
63D923DB-11BF-45DF-A652-A2AFD7412552.jpeg
99F37237-556C-4EF3-B907-BDF90C48E290.jpeg
2816378C-ADFC-471D-A12C-179B9723D6D5.jpeg
676D2B67-0DCB-4864-86B8-DDCBB9FAC0F3.jpeg
09107161-8122-4A37-BAE2-3B57B931F156.jpeg
B3E5692F-9806-436C-86F2-213F3580ACC1.jpeg
820F4698-10C7-42FD-B9E9-8553678431C2.jpeg
Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 14043
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Provincia: MEDIO_CAMPIDANO
Contatta:

Re: Fiat 500F 1966

Messaggio da Giampaolo.Malacri »

Ciao Andrea,
come hai eseguito la zincatura?? 8-)

per il resto, ottimo lavoro :? :clap:

:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....
Rispondi

Torna a “RESTAURO”