La rinascita di Moby Dick i

Foto, fasi, descrizioni di restauri
Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re: i problemi di Moby Dick il mio cinquino

Messaggio da Erni » 14.10.2013, 21:29

livellando qua e la
Allegati
il restauratore ( magari) (2).jpg
il restauratore ( magari) (2).jpg (29.94 KiB) Visto 2760 volte

Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re:La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni » 21.10.2013, 20:34

Ho cambiato il titolo perche da ora dopo misure controlli e ricontrolli si riprende ha montare

Avatar utente
Mauro695ss
Utente
Utente
Messaggi: 4775
Iscritto il: 17.03.2009, 15:36
Nome: Mauro
Località: Catania

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Mauro695ss » 26.02.2014, 15:17

Erni va avanti questo lavoro? Mi sono rivisto qualche passaggio e devo dire che hai avuto molto coraggio nel restaurare una 500 in simili condizioni! Certo il sale nelle strade tedesche avrà contribuito parecchio.. In ogni caso mi inchino alla tecnica che hai adoperato per istallare i passaruota del 126.. Spero di vedere presto qualche foto o aggiornamento :s
"Ci mancano due pistoni, il magnete, tre bielle, sei longheroni e una ruota. A parte questo, tutto il resto fa schifo"

Avatar utente
Peppes789
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 376
Iscritto il: 16.02.2014, 12:18
Nome: Giuseppe
Località: Maniace
Provincia: Catania

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Peppes789 » 06.04.2014, 12:04

:aa: complimenti :clap: :clap:
ma lo hai finito ?

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10277
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: i problemi di Moby Dick il mio cinquino

Messaggio da Maurizio » 06.04.2014, 18:05

Erni ha scritto:seguendo il post di un cinquino bavarese ho iniziato ad avere dubbi sul mio modello F/L
è stato immatricolato per la prima volta 11.Febbraio. 1970
quindi è una F?????
vi sono due numeri matricola
110F 2373752
Scusa se arrivo un pò in ritardo, ma meglio tardi che mai, nelle foto si vede 110F ed è il tipo di autoscassi e non differenzia tra F o L, il N è quello del telaio o scassi
e
110 F 2492211
Nella seconda foto si vede 110 F000 ed è il tipo del motore, il N è il progressivo del motore, diffatti i N di motori sono molto + alti rispetto al N di telaio xche appena uscivano dalla catena di fabbricazione venivano punzonati con il N progressivo, ma come ben sapete i motori dati alle case di elaborazioni tipo Giannini, Vgnale, Abarth e tante altre, in + se deve tenere conto dei ricambi, erano prodotte dalla/e stesse fabriche, e quindi i N salivano rispetto al N di telaio della vettura dove veniva istallato.
sa darmi qualcuno delucidazioni?
Sono curioso pure io sui lavori del restauro, posta altre foto dei lavori.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Chiuritusu » 06.04.2014, 21:09

Caru Calavrise... Non solo hai la testa dura, ma hai anche due palle quadrate...
I miei Complimenti per la tua sfida impossibile...
Si' 'nu Mastrune!!!!! :aa: :clap: :?
Ti seguo!!!
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni » 09.07.2014, 22:04

aggiornamenti dopo tante peripezie
Allegati
riassemblaggio passaruote interni (9).jpg
riassemblaggio passaruote interni (9).jpg (25.09 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (8).jpg
riassemblaggio passaruote interni (8).jpg (27.74 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (10).jpg
riassemblaggio passaruote interni (10).jpg (27.11 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (11).jpg
riassemblaggio passaruote interni (11).jpg (27.2 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (12).jpg
riassemblaggio passaruote interni (12).jpg (26.47 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (13).jpg
riassemblaggio passaruote interni (13).jpg (34.44 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (14).jpg
riassemblaggio passaruote interni (14).jpg (31.94 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (6).jpg
riassemblaggio passaruote interni (6).jpg (34.96 KiB) Visto 2691 volte
riassemblaggio passaruote interni (5).jpg
riassemblaggio passaruote interni (5).jpg (33.85 KiB) Visto 2691 volte

Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni » 09.07.2014, 22:08

ora devo togliere il difetto di chiusura sportello passeggiero che aveva gia da prima, e vedere se posssibile salvare sportelli originali ho sostituirli con due nuovi che ho

Avatar utente
Giampaolo.Malacri
Fondatore ad honorem
Fondatore ad honorem
Messaggi: 13204
Iscritto il: 04.01.2008, 12:18
Nome: Giampy
Località: Guspini
Provincia: Medio Campidano
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Giampaolo.Malacri » 09.07.2014, 22:10

con i nuovi ripristina gli originali :sad:

ottimo lavoro :clap: :clap:

:s
non saprò una mazza ma quel poco che so mi piace condividerlo.....

Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni » 10.07.2014, 22:38

ragazzi mi servono delle misure come da foto,
dallo spigolo del vano porta ruora al bordo sopra alla parte esterna dell' attacco serbatoio
Grazie a tutti
Allegati
vano potabatteria (1).jpg
vano potabatteria (1).jpg (28.45 KiB) Visto 2674 volte
vano potabatteria (2).jpg
vano potabatteria (2).jpg (28.42 KiB) Visto 2674 volte

Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10277
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Maurizio » 10.07.2014, 22:57

Erni, Non puoi fidarti delle misure degli ancoraggi del serbatoio.
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
Formula500
Utente
Utente
Messaggi: 136
Iscritto il: 12.03.2013, 15:08
Nome: Maurizio
Località: Terralba

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Formula500 » 10.07.2014, 23:19

Complimenti Erni per il restauro che stai facendo :?
A parer mio quel lamierato deve ancora salire, poi visto che stai usando lamierati di concorrenza e di conseguenza non potresti basarsi sulle misure esatte, di conseguenza, sempre a parer mio, posizionerei tutti i lamierati, parafanghi musetto e porte, cosicché ti renderai conto di come poi andranno saldati,
Magari, sicuramente, le misure servono per i passaruota interni anteriori ecc.. per la così detta geometria della cinquina.... :roll:
In bocca al lupo per il restauro e avanti con i lavori che la vogliamo vedere finita ;)
:s :s

Avatar utente
Erni
Utente
Utente
Messaggi: 304
Iscritto il: 16.01.2012, 2:06
Nome: ernesto
Località: moenchegladbach-germania
Provincia: Cosenza
Contatta:

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Erni » 10.07.2014, 23:30

a me serve la misura dal bordo della traversina di rinforzo del cruscotto sino all' spigolo del vano lato destro e lato sinistro perche i lamierati che ho devo sagomarli, e quella misura mi serve come riferimento-
quello che sto montanto e fissato con viti per poter avere il tutto fisso, poi quando tutto e sagomato al posto giusto verra saldato.
La geometria del cinquino spero di averla centrata bene perche sto lavornado su misure senza sapere la tolleranza usata nell' assemblaggio fiat ( ma a vedere i spazi tra lamierati)

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10355
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Chiuritusu » 11.07.2014, 1:15

Grande Erni :? Ti seguo con grande passione :? :aa:
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
Mauro695ss
Utente
Utente
Messaggi: 4775
Iscritto il: 17.03.2009, 15:36
Nome: Mauro
Località: Catania

Re: La rinascita di Moby Dick i

Messaggio da Mauro695ss » 11.07.2014, 14:24

Eppur si muove disse un tale :? Non ti fermare adesso :s
"Ci mancano due pistoni, il magnete, tre bielle, sei longheroni e una ruota. A parte questo, tutto il resto fa schifo"

Rispondi

Torna a “RESTAURO”