Motore duro dopo rimontaggio

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
Giacaf
Utente
Utente
Messaggi: 54
Iscritto il: 30.01.2020, 18:38
Nome: gianni
Provincia: CAMPOBASSO

Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Giacaf »

Salve a tutti chiedo sempre a voi siete il mio punto di riferimento ormai :mrgreen:
Come da titolo ho rimontato tutto,ho notato che se lo giro a mano risulta duro a girare però non c’è nulla che si blocca,ora voglio avviarlo a banco quindi ho montato il motorino d’avviamento (senza cambio con distanziali),cablato tutto e quando provo ad avviarlo sembra andare sotto sforzo.
Vi chiedo è normale come ci sono pistoni e fasce nuovi si allenta poi oppure devo controllare qualcosa?
Oleandroi
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2331
Iscritto il: 05.12.2013, 23:01
Nome: Francesco
Provincia: NOVARA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Oleandroi »

Potrebbe essere lo spallamento lato puleggia albero motore che non ha tolleranza
Avatar utente
Ciccio1980
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1115
Iscritto il: 11.12.2010, 23:48
Nome: Stefano
Provincia: GORIZIA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Ciccio1980 »

Concordo con oleandroi.
Oppure anche i pistoni montati uno in un senso e uno in un altro o contrari.
Se hai cambiato i cuscinetti di banco sono i spallamenti che devonon essere torniti alla quota corretta.
Giacaf
Utente
Utente
Messaggi: 54
Iscritto il: 30.01.2020, 18:38
Nome: gianni
Provincia: CAMPOBASSO

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Giacaf »

Oggi siccome proprio non si mette in moto e gira forzato ho deciso di smontare da sotto,accertato che le bronzine di banco sono perfette ho smontato i cappelli di Biella liberandolo dai pistoni ed ora l’albero senza pistoni gira libero.
La cosa che noto è che il pistone 1 è libero,il 2 è duro a salire e scendere quindi presumo siano le fasce il fatto è che sia pistoni che fasce sono nuovi e i cilindri ripuliti per loro.vi è mai capitata un’anomalia simile?
Avatar utente
Ciccio1980
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1115
Iscritto il: 11.12.2010, 23:48
Nome: Stefano
Provincia: GORIZIA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Ciccio1980 »

Io torno a chiedere li hai montati dritti? Lo spinotto è disassato correttamente?
Le fasce e soprattutto i raschiaoli li hai montati a vuoto nel cilindro per vedere il gap che avevano?
Giacaf
Utente
Utente
Messaggi: 54
Iscritto il: 30.01.2020, 18:38
Nome: gianni
Provincia: CAMPOBASSO

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Giacaf »

Li ho provati a vuoto ed era tutto ok,la rettifica ha pensato a tutto cioè a lucidare i cilindri e a darmi il kit di pistoni nuovi.
L’unico dubbio che non riesco a levarmi è che sul motore 110f accoppiamento Biella stantuffo vanno con i numeri della Biella rivolti al lato opposto del taglio sul pistone??una guida mi dice così ora leggevo un’altra dice il contrario voi mi sapete dire :aa: :aa: ?
Avatar utente
Ciccio1980
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1115
Iscritto il: 11.12.2010, 23:48
Nome: Stefano
Provincia: GORIZIA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Ciccio1980 »

Il 110f aveva i numeri stesso lato del taglio ed entrambi rivolti verso ka camme.

Se i pistoni non son originali hai una freccia. I miei la frccia andava lato frizione

Comunque i pistoni son leggermente assimmetrici se guardi lo spinotto ha piu aria da una parte (la mezzaria è sceentrata) la partd più larga va verso la camme..

Per le misure l'importante è averle verificate perchè anche nel mio caso avevo fatto lavorare i cilindri in rettifica da cui ho preso i pistoni. Ma i pistoni li hanno misurati solo per l'interferenza e le fasce solo guardate.
Quando le ho montate 2 erano in tolleranza il raschiaolio no e non mi permetteva nemmeno di montare il pistone nel mio caso.
Ho dovuto fresare il raschiaolio in modo da portare la fessura alla giusta tolleranza.
Giacaf
Utente
Utente
Messaggi: 54
Iscritto il: 30.01.2020, 18:38
Nome: gianni
Provincia: CAMPOBASSO

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Giacaf »

Io ho montato il taglio dei pistoni nel lato opposto quindi verso il ventilatore…sarà quello che sforza e non vanno come devono?
Avatar utente
Ciccio1980
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1115
Iscritto il: 11.12.2010, 23:48
Nome: Stefano
Provincia: GORIZIA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Ciccio1980 »

Io quando ho montato i miei ho fatto molte prove, per trovare gli spessori giusti da mettere sotto i cilindri.
In una delle svariate prove non mi ero accorto e ho montato uno dri due pistoni contrari
E cavolo se faceva fatica, io lo giravo a nano sul agendo sul vokano e mi accorsi subito che qualcosa non andava, ho girato il pistone ed è tornato bello liscio.
Oercui secondo ne può essere
Avatar utente
Pablito
Staff
Staff
Messaggi: 1435
Iscritto il: 15.10.2018, 21:25
Nome: Paolo
Provincia: MANTOVA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Pablito »

Giacaf ha scritto: 09.11.2021, 23:06 Io ho montato il taglio dei pistoni nel lato opposto quindi verso il ventilatore…sarà quello che sforza e non vanno come devono?
Se non sbaglio, il taglio sui pistoni dovrebbe andare verso la distribuzione
Ma che ne sanno i 2000...
Giacaf
Utente
Utente
Messaggi: 54
Iscritto il: 30.01.2020, 18:38
Nome: gianni
Provincia: CAMPOBASSO

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Giacaf »

E allora proverò a tirarli via da sotto senza muovere la testa giro il tutto e spero sia proprio quello è sopratutto spero di non aver danneggiato nulla :wink: e vi tengo aggiornati
Giacaf
Utente
Utente
Messaggi: 54
Iscritto il: 30.01.2020, 18:38
Nome: gianni
Provincia: CAMPOBASSO

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Giacaf »

Ragazzi alla fine ho dovuto smontare tutto tirare fuori cilindri e girare pistoni e bielle,ora vi voglio chiedere siccome ho dovuto levare di nuovo la testata devo rispianarla oppure cambio guarnizione e monto…da premettere che quando ho portato in rettifica l’hanno spianata…io poi ho montato sbagliato quindi nessun avvio e smontato.
Lentic95
Utente
Utente
Messaggi: 515
Iscritto il: 19.06.2014, 22:11
Nome: Max
Provincia: PESCARA
Contatta:

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Lentic95 »

ciao
per cambierei solo la guarnizione della testa
Febo
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1451
Iscritto il: 20.09.2010, 15:22
Nome: Moreno
Il Mio Garage: Fiat 500 TV Giannini
Porsche 911-997
FIAT 500 m jet 1.3
Ford fiesta 1.4
Ducati scrambler 1100 sport
Yamaha MT 07
Honda SH 150 cc
Bravo Piaggio 50 cc
Provincia: ANCONA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Febo »

Se la guarnizione della testata era nuova e non hai messo in moto il motore NON occorre cambiare la guarnizione..... anzi !
Se c’è rimedio perché ti arrabbi? Se non c’è rimedio perché ti arrabbi?
Avatar utente
Charles
Utente
Utente
Messaggi: 654
Iscritto il: 08.02.2014, 22:13
Nome: carlo
Provincia: ANCONA

Re: Motore duro dopo rimontaggio

Messaggio da Charles »

Giacaf ha scritto: 10.11.2021, 17:37 Ragazzi alla fine ho dovuto smontare tutto tirare fuori cilindri e girare pistoni e bielle,ora vi voglio chiedere siccome ho dovuto levare di nuovo la testata devo rispianarla oppure cambio guarnizione e monto…da premettere che quando ho portato in rettifica l’hanno spianata…io poi ho montato sbagliato quindi nessun avvio e smontato.
Come gia detto per il montaggio corretto, i pistoni vanno montati con la parte più larga guardando lo spinotto,verso la camme, e i numeri delle bielle ugualmente verso la camme, ma se è duro il pistone a scorrere nel cilindro può essere anche la tolleranza troppo stretta, se è stato rettificato qualcosa secondo me, è la rettifica che non ha controllato bene il tutto.
Rispondi

Torna a “MECCANICA”