CHE ASSE A CAMME E' ?

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
Avatar utente
Capitano Stefano
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 18.11.2019, 11:09
Nome: Stefano
Provincia: Venezia

CHE ASSE A CAMME E' ?

Messaggio da Capitano Stefano »

Buona sera a tutti ,
ho bisogno del vostro aiuto , qualcuno conosce questo albero a camme ? il costruttore ?
Si tratta di un albero a camme nuovo, in acciaio , ma purtroppo non conosco ne il Costruttore ne i dati caratteristici , se non l'alzata di mm 7,50 che ho rilevato e un N°0406 marcato con penna elettrica sul corpo assieme a 110°che dovrebbe essere il valore di calettamento e quindi camma con caratteristica prettamente stradale.
Avrei bisogno di conoscere almeno il costruttore o le caratteristiche per identificare il corretto lasco da applicare alle relative valvole.
Grazie,
Stefano
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Capitano Stefano
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 18.11.2019, 11:09
Nome: Stefano
Provincia: Venezia

Re: CHE ASSE A CAMME E' ?

Messaggio da Capitano Stefano »

8-) :!: Altri indizi , ieri ho montato l'albero sul monoblocco in lavorazione , per rilevarne l'apertura e chiusura camme, ed ho rilevato i seguenti dati , mi corrisponde , considerando un minimo margine d'errore strumento e laschi , ad una camme simmetrica ( aspirazione 40-80 e scarico 80-40 ) i dati li ho rilevati usando il comparatore direttamente sui bicchierini e goniometro su volano, mentre per capire se camma simmetrica ho usato il metodo Lavazza .
Ho fatto bene ?
Qualche suggerimento ? :wink:

Avatar utente
Tanokart
Utente
Utente
Messaggi: 3557
Iscritto il: 04.05.2007, 20:15
Nome: Gaetano
Il Mio Garage: Fiat 500 F
Provincia: Salerno
Contatta:

Re: CHE ASSE A CAMME E' ?

Messaggio da Tanokart »

Svelato l'arcano.... :?
Cinquecentisti si nasce...non si diventa...

Avatar utente
Capitano Stefano
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 18.11.2019, 11:09
Nome: Stefano
Provincia: Venezia

Re: CHE ASSE A CAMME E' ?

Messaggio da Capitano Stefano »

Si Tanokart , però speravo e spero ancora che qualcuno conosca questa camme per aver una conferma e soprattutto per sapere il giusto gioco da dare alle valvole.
La camme la dovrei montare su un motore 110F che sto preparando , cilindrata 540 , pistoni a scarpetta , testa 110F lavorata sui condotti e valvole 34-30 ,carburatore Weber 28 del 126 , bronzine di banco nuove (anteriore acciaio), marmitta sportiva .
A dir la verità per questo progetto cercavo una camme un po' meno tirata anche se questa è comunque una camme stradale , avevo pensato a una camme 26/57-66/17 del 126 2a serie(652cc o 594cc) usata che ho recuperato da un amico purtroppo non in ottimo stato , presenta piccole camole di corrosione su una camma dovrei rettificarla di qualche centesimo , ma sempre dallo stesso amico ho trovato anche questa in acciaio , che essendo nuova di pacca mi stuzzica non poco, cosa ne pensi, potrebbe secondo un tuo parere andar bene o avresti qualche altro suggerimento ?
Grazie,
Stefano.

Oleandroi
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2131
Iscritto il: 05.12.2013, 23:01
Nome: Francesco
Provincia: Novara

Re: CHE ASSE A CAMME E' ?

Messaggio da Oleandroi »

È un 42/82 - 82/42,so' chi lo commercializza ma non chi lo produce.

Avatar utente
Capitano Stefano
Utente
Utente
Messaggi: 53
Iscritto il: 18.11.2019, 11:09
Nome: Stefano
Provincia: Venezia

Re: CHE ASSE A CAMME E' ?

Messaggio da Capitano Stefano »

Grazie Oleandroi veramente gentile, :? perfetto torna tutto, infatti ora mi spiego anche i 2°- 3° gradi che mi trovavo in più sul goniometro e li attribuivo ad un errore di laschi e strumentale . Potresti darmi il nome o la ditta che lo commercializza magari anche in privato ? te ne sarei molto grato.
Puoi darmi un altro consiglio ? dovendo montare l'asse a camme sul motore come descritto sopra secondo il tuo esperto parere è un po' troppo esagerato vero ?
Ho anche una cammes (buon usato) in ghisa di serie marcata 4273065 che dovrebbe corrispondere ad una 26/57-66-17 del 126 2a serie motore 594cc o 652cc, presentava qualche piccola camola di corrosione per ossido su di una punta , che ho eliminato con della carta carborundum 800 questione di qualche centesimo, ora sembra a posto anche come misurazioni dimensionali (non so la planarità) 8-) (quello che ho tolto sopra l'ho tolto anche sul diametro minore per rispettare l'alzata) Cosa dici secondo te si è danneggiata la cementazione con questa operazione , mi fido a montarla ?
Grazie :wink:
Stefano

Rispondi

Torna a “MECCANICA”