Nuovo Record Utenti Connessi
14 novembre 2018 ore 20:55


Clicca QUI per maggiori informazioni circa l'iniziativa promossa da Atomo27

Capricci d`autunno

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4853
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Atomo27 » 21.10.2018, 16:45

Pirumpella ha scritto:
21.10.2018, 16:09
Ho ricontrollato l`apertura delle puntine platinate,(0,45 mm)......................................
Hai controllato l'integrità, ossia l'assenza di bolle?

Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1214
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: Brescia

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Dboniot » 21.10.2018, 21:38

Pirumpella ha scritto:
21.10.2018, 16:09
Ho ricontrollato l`apertura delle puntine platinate,(0,45 mm)la situazione e`leggermente migliorata,nel senso che riesco a far prendere giri al motore,ma con difficolta e scoppiettii ancora presenti
Se fossi in cambierei le puntine, visto che hai già sostituito il condensatore.
Controlla anche l'isolatore sulla vite della spinterogeno e il filo che collega le puntine alla bobina, una volta mi ha fatto impazzire, montato nuovo e la macchina andava a colpi. :picchiatesta:
:s

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 21.10.2018, 23:35

Atomo27 ha scritto:
21.10.2018, 16:45
Pirumpella ha scritto:
21.10.2018, 16:09
Ho ricontrollato l`apertura delle puntine platinate,(0,45 mm)......................................
Hai controllato l'integrità, ossia l'assenza di bolle?
Paolo ,intendi sulla superficie delle puntine?
O quelle che si fanno con l`acqua saponata??
Scherzi a parte grazie,domani proveddo anche a quello che mi consiglia Domenico
Pirumpella

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 22.10.2018, 18:21

Dboniot ha scritto:
21.10.2018, 21:38
Pirumpella ha scritto:
21.10.2018, 16:09
Ho ricontrollato l`apertura delle puntine platinate,(0,45 mm)la situazione e`leggermente migliorata,nel senso che riesco a far prendere giri al motore,ma con difficolta e scoppiettii ancora presenti
Se fossi in cambierei le puntine, visto che hai già sostituito il condensatore.
Controlla anche l'isolatore sulla vite della spinterogeno e il filo che collega le puntine alla bobina, una volta mi ha fatto impazzire, montato nuovo e la macchina andava a colpi. :picchiatesta:
:s
Ho seguito quanto mi hai detto Domenico,e purtropo il risultato e che con le nuove puntine non va nemmeno in moto.
Incredibile ma vero.............
Avevo ,prima di sostituirle provato a ricontrollare la distanza tra di esse,ma il risultato non cambiava,,,,,,,scoppiettii e difficolta a prendere giri.
Quindi ho cambiato il tutto con una nuova seri Facet............purtroppo con il risultato che ho scritto sopra.
Per adesso mi arrendo,ma ammetto di essere un po`scoraggiato.
Grazie comunque.
Pirumpella

Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1214
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: Brescia

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Dboniot » 22.10.2018, 21:17

Pirumpella ha scritto:
22.10.2018, 18:21
Dboniot ha scritto:
21.10.2018, 21:38
Pirumpella ha scritto:
21.10.2018, 16:09
Ho ricontrollato l`apertura delle puntine platinate,(0,45 mm)la situazione e`leggermente migliorata,nel senso che riesco a far prendere giri al motore,ma con difficolta e scoppiettii ancora presenti
Se fossi in cambierei le puntine, visto che hai già sostituito il condensatore.
Controlla anche l'isolatore sulla vite della spinterogeno e il filo che collega le puntine alla bobina, una volta mi ha fatto impazzire, montato nuovo e la macchina andava a colpi. :picchiatesta:
:s
Ho seguito quanto mi hai detto Domenico,e purtropo il risultato e che con le nuove puntine non va nemmeno in moto.
Incredibile ma vero.............
Avevo ,prima di sostituirle provato a ricontrollare la distanza tra di esse,ma il risultato non cambiava,,,,,,,scoppiettii e difficolta a prendere giri.
Quindi ho cambiato il tutto con una nuova seri Facet............purtroppo con il risultato che ho scritto sopra.
Per adesso mi arrendo,ma ammetto di essere un po`scoraggiato.
Grazie comunque.
Nulla é perduto,
Rimuovi la calotta e la spazzola, stacca dalla calotta il cavo di alta tensione che viene dalla bobina, collegaci una candela e fai in modo che la filettatura tocchi la massa.
Fai girare il motore a mano finché le puntine si chiudono, dai tensione al quadro e con un cacciavite isolato falle aprire, ad ogni apertura dovrebbe scoccare la scintilla.
Ad un diplomato elettrotecnico non ho bisogno di spiegare perché il cacciavite deve essere isolato.... Rido
Ricorderai sicuramente che anche sul primario della bobina la tensione si innalza, l'isolamento ti eviterá fastidiose scosse. :roll:
Prova e facci sapere.
:s

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 22.10.2018, 22:40

Grazie D
sara`il test per domani.
Pirumpella

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 23.10.2018, 15:31

test effettuato,ecome dici tu,ad ogni aperture sulla candela c`e`una scintilla.......quindi suppongo che la corrente arriva alle candele.
La prossima mossa??
Grazie Dom.
Pirumpella

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 23.10.2018, 16:17

Dopo vari tentativi,sono riuscito a far partire il motore,ma solo ad un cilindro,quindi individuato il cilindro che non partiva ho sostituito la candela ed e` partito a due.
fatto un giro di prova,la situazione rimane sempre uguale,difficolta a prendere giri,e scoppio se insisto sull`acceleratore.
Ho notato che dal castelletto delle punterie,dal lato interno al vano motore sputa olio quando ,da fermo riesco ad accellerare un po`e a far prendere giri al motore
Quando ho registrato le valvole,devo dire che vi era un bel po`d`olio sul castelletto.
Se non altro adesso va in moto,anche se non mi fido a far qualche giro un po` piu`lungo di prova.
Pirumpella

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4853
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Atomo27 » 23.10.2018, 18:06

Dentro il coperchio delle punterie dove sta il castelletto è normale che trovi olio, ma esattamente da dove ti sputa olio?

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 23.10.2018, 18:31

Dalla parte verso l`abitacolo,in corrispondenza della guarnizione.
Comunque ho dato un giro ai bulloni,poiche era un po smollato.
Si lo so che deve esserci un po d`olio ,quindi non credo che sia quello che influenza il disturbo che mi manifesta.
Pirumpella

Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1214
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: Brescia

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Dboniot » 23.10.2018, 18:38

Pirumpella ha scritto:
23.10.2018, 18:31
Dalla parte verso l`abitacolo,in corrispondenza della guarnizione.
Comunque ho dato un giro ai bulloni,poiche era un po smollato.
Si lo so che deve esserci un po d`olio ,quindi non credo che sia quello che influenza il disturbo che mi manifesta.
La perdita d"olio non influenza le prestazioni del motore, se hai calotta, spazzola e cavi di riserva prova a sostituirli, naturalmente previo avere verificato l'anticipo.
:s

Avatar utente
Stefano88
Utente
Utente
Messaggi: 98
Iscritto il: 19.12.2008, 19:30
Nome: STEFANO
Località: Serrenti
Provincia: Medio Campidano

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Stefano88 » 23.10.2018, 18:38

Ciao Raffaele, per sicurezza cambia la guarnizione in sughero che con il tempo si deteriora. Per il problema da te riscontrato innanzitutto hai detto che le candele sono nere con fuliggine? Può dipendere anche dal carburatore mal registrato cioè il rapporto benzina/ aria più benzina e meno aria e quindi alla lunga ti sporca le candele e ti fà andare male il mootre

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 23.10.2018, 19:50

Dboniot ha scritto:
23.10.2018, 18:38
Pirumpella ha scritto:
23.10.2018, 18:31
Dalla parte verso l`abitacolo,in corrispondenza della guarnizione.
Comunque ho dato un giro ai bulloni,poiche era un po smollato.
Si lo so che deve esserci un po d`olio ,quindi non credo che sia quello che influenza il disturbo che mi manifesta.
La perdita d"olio non influenza le prestazioni del motore, se hai calotta, spazzola e cavi di riserva prova a sostituirli, naturalmente previo avere verificato l'anticipo.
:s
Lanticipo sembra ok,domani provo a cambiare quanto mi dici,speriamo bene.
Stefano88 ha scritto:
23.10.2018, 18:38
Ciao Raffaele, per sicurezza cambia la guarnizione in sughero che con il tempo si deteriora. Per il problema da te riscontrato innanzitutto hai detto che le candele sono nere con fuliggine? Può dipendere anche dal carburatore mal registrato cioè il rapporto benzina/ aria più benzina e meno aria e quindi alla lunga ti sporca le candele e ti fà andare male il mootre
grazie stefano,ho gia cambiato il carburatore,forse lo cambio ancora una volta.
Pirumpella

Avatar utente
Stefano88
Utente
Utente
Messaggi: 98
Iscritto il: 19.12.2008, 19:30
Nome: STEFANO
Località: Serrenti
Provincia: Medio Campidano

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Stefano88 » 23.10.2018, 21:49

Il carburatore è nuovo oppure vecchio? Bisogna vedere se è registrato come si deve.

Avatar utente
Pirumpella
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 1194
Iscritto il: 28.12.2010, 19:52
Nome: Raffaele
Località: Belgio
Provincia: _FUORI ITALIA

Re: Capricci d`autunno

Messaggio da Pirumpella » 23.10.2018, 23:43

Stefano88 ha scritto:
23.10.2018, 21:49
Il carburatore è nuovo oppure vecchio? Bisogna vedere se è registrato come si deve.
Il carburatore non e` nuovo,ma andava bene,comunque con le mie (pochissime)cognizioni meccaniche,riesco a regolarlo.
Non capisco quasi niente di meccanica,e le ossa me le sono fatte qui sul forum,ma l`unica certezza che ho,e che nella meccanica ci sono mille e piu variabili,alcune di queste impazzite!!!!
Grazie comunque.
Pirumpella

Rispondi

Torna a “MECCANICA”