Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Il cuore della nostra 500: Motore - Trasmissione - Scarichi
Rispondi
Maurizio
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 10474
Iscritto il: 06.05.2007, 21:14
Nome: Maurizio 20/02/60
Località: celle ligure Savona
Provincia: Savona

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Maurizio » 07.05.2015, 22:01

Adriano.Casoni, A dirla tutta ne ho visti pochissimi di quei prigionieri con (battuta o boccola di centraggio) , mi sono spiegato male, volevo dire (battuta) a fine filetto. :sad: :sad:
CHI FA DA SE FA PER TRE, NON ACCETTO CONSIGLI SO SBAGLIARE DA SOLO

Avatar utente
LuckyBear
Utente
Utente
Messaggi: 333
Iscritto il: 01.05.2014, 0:18
Nome: Nicolò

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da LuckyBear » 23.09.2015, 23:55

Salve io avrei una domanda ... Ho il problema che tutta la parte dietro la puleggia è "bromba " di olio...ho acquistato un kit con la guarnizione l OR e il paraolio... Però leggendo e rileggendo in giro una volta che vedo il dadone da 32 per svitarlo uso la pistola .. Ma per chiuderlo quanto devo tirarlo? E come ? Ho letto un 14 kg ma non credo che la sola compressione possa tenere così tanto! Quindi volevo sapere voi come fate?? [emoji4]
Cambiare si può .. basta fare la doppietta !

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Atomo27 » 24.09.2015, 7:15

Tanti anni fa , quando gli avvitatori si trovavano solo in qualche gommista ben attrezzato i meccanici per sostituire il kit distribuzione utilizzavano scalpello e martello.
Con la diffusione degli avvitatori a percussione hanno cominciato ad utilizzare questo attrezzo per svitare e poi avvitare il dadone non preoccupandosi della coppia di serraggio .
Non so se a torto o a ragione ci si è sempre fidato del lamierino di blocco ribattuto sul dado.
Io ultimamente a motore aperto sotto ho utilizzato un asse di legno per bloccare l'albero e serraggio con la dinamometrica.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
LuckyBear
Utente
Utente
Messaggi: 333
Iscritto il: 01.05.2014, 0:18
Nome: Nicolò

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da LuckyBear » 24.09.2015, 12:55

Perché fare le cose alla carlona non mi piace tanto ... È visto che c'è una specifica della casa non vedo perché non rispettarle ... Detto questo la tecnica dell asse di legno mi sembra un po rude ecco! Capisco però che a volte le tecnice da meccanici vecchio stile funzionino egregiamente !
Cambiare si può .. basta fare la doppietta !

Avatar utente
Charles
Utente
Utente
Messaggi: 582
Iscritto il: 08.02.2014, 22:13
Nome: carlo
Provincia: Ancona

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Charles » 24.09.2015, 13:29

Atomo27 ha scritto:Tanti anni fa , quando gli avvitatori si trovavano solo in qualche gommista ben attrezzato i meccanici per sostituire il kit distribuzione utilizzavano scalpello e martello.
Con la diffusione degli avvitatori a percussione hanno cominciato ad utilizzare questo attrezzo per svitare e poi avvitare il dadone non preoccupandosi della coppia di serraggio .
Non so se a torto o a ragione ci si è sempre fidato del lamierino di blocco ribattuto sul dado.
Io ultimamente a motore aperto sotto ho utilizzato un asse di legno per bloccare l'albero e serraggio con la dinamometrica.
Si hai ragione una volta erano così i meccanici, per svitare usavano martello e scalpello, li ho visti anche io fare cosi nelle 500, io per fare quel lavoro, mi sono fatto un ferro robusto ad L con due fori da 7mm, per usarlo infilo provvisoriamente la puleggia nell'albero senza coperchio della centrifuga e ci fisso questo ferro ad L poi svito il dado, però certamente in questo caso lo sforzo per tenere fermo il sistema lo fa la chiavetta o lunetta o <chiavella> come si dice dalle mie parti.

Avatar utente
Chiuritusu
Utente
Utente
Messaggi: 10361
Iscritto il: 18.02.2011, 23:26
Nome: Luca
Località: Ceriseattle
Provincia: Cosenza

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Chiuritusu » 27.09.2015, 9:45

Anche io come Atomo, tacco di legno a contrasto tra mannaia e parete monoblocco e dinamometrica a 14,5 kg ma nanche se sei a 13Kg/m ehh...
Il metodo si è rude... ma funziona molto bene...
Cmq ora mi costruirò Il blocca volano.. che consiste in un pezzetto di ferro a forma di C, con due dentini che innestano nei denti della corona volano ed un occhiello per fissarlo ad uno dei fori (o prigioniere) filettati sul.monoblocco/campana!!! :s
et voilà,et voilà... Cavuci 'nculu a' la libertà

Avatar utente
LuckyBear
Utente
Utente
Messaggi: 333
Iscritto il: 01.05.2014, 0:18
Nome: Nicolò

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da LuckyBear » 27.09.2015, 14:59

Non ci sarebbe un modo meno " invasivo"?
Cambiare si può .. basta fare la doppietta !

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Atomo27 » 27.09.2015, 15:26

Pistola ad impulsi e blocco con il lamierino.
la coppia di serraggio non credo sia molto importante come quello della testata, non esiste il pericolo che si sviti , hai il lamierino che ti garantisce questo.
Non voglio fare il cattivo ragazzo quindi, non ti posso suggerire scalpello e martello. :mrgreen: Rido Rido
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
LuckyBear
Utente
Utente
Messaggi: 333
Iscritto il: 01.05.2014, 0:18
Nome: Nicolò

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da LuckyBear » 27.09.2015, 15:38

no beh pensavo ..se faccio un ferro a C da avvitare sulla parte di puleggia che resta attaccata e faccio forza su quello per fare resistenza dite che rovino tutto?
Cambiare si può .. basta fare la doppietta !

Avatar utente
Atomo27
Sostenitore
Sostenitore
Messaggi: 4883
Iscritto il: 03.01.2013, 18:15
Nome: Paolo
Provincia: Palermo
Contatta:

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Atomo27 » 27.09.2015, 16:34

Altrimenti soluzione di emergenza adottata da me ancora non brevettata, aspetto cavie :mrgreen:
2013-09-30 18.38.19.jpg
tu puoi mettere il cappio agganciato all'anello che serve per alzare il blocco, poi farti aiutare da qualcuno che deve tendere la corda affinché questa si strozzi nella gola del volano mentre con la dinamotrica tu stringi, serve molta forza ed attenzione.
LA DITTA DECLINA OGNI RESPONABILITA'
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Di Fra Cristoforo ne é esistito solo uno, e per giunta un personaggio , di Don Abbondio il mondo ne è pieno ma nella realta'...

Avatar utente
Dboniot
Utente
Utente
Messaggi: 1252
Iscritto il: 16.06.2015, 21:21
Nome: Domenico
Provincia: Brescia

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da Dboniot » 27.09.2015, 18:18

Atomo27 ha scritto:Pistola ad impulsi e blocco con il lamierino.
la coppia di serraggio non credo sia molto importante come quello della testata, non esiste il pericolo che si sviti , hai il lamierino che ti garantisce questo.
Non voglio fare il cattivo ragazzo quindi, non ti posso suggerire scalpello e martello. :mrgreen: Rido Rido
Con una vite e un dado é possibile fare una regolazione di massima dell'avvitatore a impulsi, uso questo metodo con i dadi del volano e della frizione dello scooter.
Con un dado in morsa avvito una vite "campione" con la dinamometrica alla coppia che mi serve, segno il tutto e poi la svito e la riavvito con la pistola aumentando la regolazione fino ad arrivare al punto segnato in precedenza.
A questo punto cambio la bussola e chiudo la vite, bisogna fare attenzione a non insistere perché essendo a impulsi il serraggio continua ad aumentare, anche la pressione dell' aria deve cambiare il meno possibile.
É si un metodo empirico, ma é di gran lunga preferibile che chiudere a sentimento.
Per il resto la pistola su macchine di 40-50 anni ritengo sia da evitare, sia aprendo
che chiudendo un impuntamento non risulta percepibile, il danno é sempre in agguato...
Spesso costruisco fermi e chiavi al bisogno, in questo caso ne avró bisogno prossimamente, farò un anello con 6 fori e manico...mi sa che con solo due viti da 6 mm i 13 kgm siano tanti. :s

110 f
Nuovo Utente
Nuovo Utente
Messaggi: 8
Iscritto il: 14.01.2019, 21:38
Nome: Beppe
Località: Leini'
Provincia: Torino

Re: Pulizia filtro centrifugo olio, voi la fate?

Messaggio da 110 f » 12.05.2019, 13:57

ciao a tutti
ho letto tutto con interesse e ieri ho pulito il filtro, (in circa 30 minuti)
era tutto chiaro, ma secondo me mancavano le foto dell'operazione che mi permetto di aggiungere
posso rassicurare i meno esperti, che seguendo le istruzioni date in precedenza, risulta un operazione molto semplice
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Torna a “MECCANICA”