Scherzare ma non troppo

Un po di svago...
Rispondi
Avatar utente
Mantovasud
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2880
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: MANTOVA

Scherzare ma non troppo

Messaggio da Mantovasud »

:s

Il periodo del Medio Evo è stato il periodo più buio del mondo allora conosciuto.

Bastava un nulla, ed ecco che ti ritrovavi impalato a girare come uno spiedo sul fuoco..il perchè, quasi sempre aveva come oggetto la religione, le credenze popolari, streghe e demoni, il potere di vita o di morte era tenuto nelle mani di poche persone e, guarda il caso, sempre da quelli che predicavano pace e amore.
Il popolo era ignorante e volutamente lasciato in quelle condizioni.

Se poi pensiamo a quello che è stata l'indulgenza, bastava pagare e ti ritrovavi lindo e pulito come un neonato.. non succedeva nell'Africa Nera, ma a casa nostra.

Nel basso Medio Evo forse si, oggi non si venga a dire che Il Giovane Adamo e la Signorina Eva sono stati i primi uomini...gli egiziani hanno innalzato le loro piramidi quando i romani vivevano ancora fra i rami degli alberi, e il cristianesimo ancora non esisteva.
Di religioni il mondo è pieno, ognuno ha un suo credo, vanno rispettati questo si..ma nessuno e migliore dell'altro, anche perchè vengono imposti.

Il rispetto è dovuto a tutti, da parte mia, il mio pensiero va agli uomini/donne che con il sacrificio della propria vita hanno fatto la storia.

:s
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
m.d.r
L'età non si sente, si vede.
m.d.r.
Avatar utente
Mantovasud
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2880
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: MANTOVA

Re: Scherzare ma non troppo

Messaggio da Mantovasud »

:s

..do un seguito al messaggio di prima.

La storia è narrata sempre nel modo e il pensiero di chi la scrive, oppure dettata da chi ha interesse a divulgare solo quello che vuole far conoscere.

Credo agli Eroi e non ai Santi,
Rendo onore ai martiri a tutti quelli che sono morti per la fede.

:s
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
m.d.r
L'età non si sente, si vede.
m.d.r.
Lorenzo Moretti
Utente
Utente
Messaggi: 120
Iscritto il: 19.06.2022, 19:14
Nome: lorenzo moretti
Provincia: BARI

Re: Scherzare ma non troppo

Messaggio da Lorenzo Moretti »

👍
Avatar utente
Mantovasud
Utente DOC
Utente DOC
Messaggi: 2880
Iscritto il: 12.02.2016, 17:02
Nome: Emidio
Provincia: MANTOVA

Re: Scherzare ma non troppo

Messaggio da Mantovasud »

:s Paolo

Per nessuna ragione la mia critica è rivolta a Paolo (Atomo), le regole ci sono e vanno rispettate..

Ci sono TV (pubblica e private), poi quelle di silvio (un nome a caso), le altre sono tutte schierate, anche silvio è schierato, le tv però sono le sue, gli stipendi li paga lui.

Ci sono conduttori TV messi li a ripetere un mantra come una sentinella a rispettare le consegne...alcuni sono li da generazioni (vedi rai 3), come se un servizio pubblico sia ormai una cosa di famiglia...a cominciare dalla zio

Gli avversari si rispettano, quando non ci sono argomenti su cui batterli, in mancanza di altro ecco che si arriva alle offese.. però, non si offende solo l'interessato, ma tutti quelli che la pensano diversamente.

Si paga il canone per che cosa, un motivo ci sarà, è un serbatoio di riserva per foraggiare nullafacenti, migliaia di persone tenute li ad aspettare coscienziosi il proprio turno di lavoro, quando finalmente qualcuno andrà via per cause naturali.. solo quello è il motivo e il perchè non viene privatizzata.

Quel signore con il nome dato a caso, ha meno della metà di tutti i dipendenti rai e la sua azienda è in attivo.

Una barzelletta offende chi vuole fare l'offeso, "questo non è permesso", come non è permesso quelle sui preti, santi e... alcune specie protette tanto alla moda oggi.

Vogliamo leggere e ascoltare solo quello che ci fa piacere, il resto non ci interessa, esiste soltanto quello che è il frutto della propria fede politica...e neanche li la sanno tutta, i loro beniamini, a casa loro, hanno massacrato più persone di tutte le guerre fino ad oggi esistite, puniche comprese.

Emidio
Chi trova un tesoro...trova un sacco di amici.
m.d.r
L'età non si sente, si vede.
m.d.r.
Rispondi

Torna a “METTI UN DIVANO IN OFFICINA”